Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Blog

Capire l'impostazione di un modello

Ultimo aggiornamento: gennaio 27, 2021

Si applica a:

Marketing Hub  Professional, Enterprisee
CMS Hub  Professional, Enterprisee

L'impostazione di un template è un servizio che puoi richiedere al Team Migrazioni di HubSpot. I tecnici della migrazione creeranno una serie di modelli con lo stesso stile di intestazione, piè di pagina e corpo generale del tuo attuale sito web.

Si prega di notare: una configurazione di template non è un progetto di redesign, e il tecnico della migrazione di HubSpot non può fornire richieste di design personalizzato. Il contenuto globale dell'intestazione e del piè di pagina rifletterà quello che c'è sul tuo sito web quando viene richiesto il setup del template.

Cosa è incluso nel setup di un template?

I tuoi modelli di pagina e di post del blog sono creati con un tema personalizzato. Questo è un insieme di modelli codificati, contenuto globale e impostazioni del tema per il branding, i colori e i font della tua azienda.

I tuoi nuovi modelli sono file codificati creati con una flessibile esperienza di editing drag and drop per i creatori di contenuti. Puoi personalizzare il layout, il contenuto e le impostazioni del tema nell'editor di pagina senza toccare alcun codice.

Contenuto globale

Alcune parti dei tuoi modelli, come l'intestazione del sito, appariranno su più pagine. Questo contenuto viene chiamato contenuto globale, che può essere modificato direttamente e pubblicato su più pagine all'interno dell'editor delle pagine o dei post del blog.

  • Header: il contenuto del tuo sito principale, che viene applicato ai tuoi modelli di pagina del sito e ai modelli di blog.
  • Footer: il contenuto del tuo sito web principale, che viene applicato ai modelli di pagina del tuo sito web e ai modelli di blog.
  • Landing page header: una semplice intestazione di pagina per il tuo modello di pagina di destinazione.
  • Landing page footer: un semplice piè di pagina per il suo modello di pagina di destinazione.

Modelli di pagina

Avrai un set di modelli di pagina per qualsiasi pagina di destinazione o pagina web che vuoi costruire. Il layout e il contenuto di ogni pagina possono essere personalizzati nell'editor di pagina. I caratteri, i colori e gli stili dei tuoi modelli sono controllati nelle impostazioni del tema.

  • Modello di pagina di destinazione: un modello di pagina di destinazione con il marchio, i caratteri e i colori della tua azienda.
  • Modello di pagina del sito web: un modello di pagina di destinazione con il marchio, i caratteri e i colori della tua azienda.

Modelli di blog

Riceverai dei modelli codificati per i post del tuo blog e la homepage del tuo blog. Il tuo contenuto globale può essere modificato all'interno dell'editor dei post del blog.

Se hai fornito un link al tuo blog attuale, riceverai un modello di indice del blog basato su questo design. Se non hai fornito un link con il layout del tuo blog esistente, riceverai due modelli di indice del blog per la homepage del tuo blog. Puoi scegliere quale modello di blog viene applicato alla tua homepage nelle impostazioni del tuo blog.

  • Modello di indice del blog: un modello per la homepage del tuo blog. Questo modello presenta i tuoi post più recenti.
  • Blogindex template with sidebar: un modello per la homepage del tuo blog che presenta i tuoi post più recenti, con contenuti aggiuntivi e un modulo di iscrizione nella barra laterale destra.
  • Blog post template: un modello per i nuovi post del blog, che include l'intestazione del tuo sito web.

Modelli di sistema

Oltre al tuo sito web principale, al blog e alle pagine di destinazione, riceverai dei modelli di sistema per le pagine predefinite del tuo sito web, come le pagine di errore e la pagina di conferma dell'iscrizione via e-mail. Per saperne di più sui modelli di sistema.

  • Pagina di errore 404
  • Pagina di errore 500
  • Pagina di cancellazione del backup
  • Pagina di richiesta password
  • Pagina dei risultati della ricerca
  • Pagina delle preferenze di sottoscrizione
  • Pagina di conferma dell'iscrizione

Come richiedere l'impostazione di un modello

Scopri come richiedere l'impostazione di un modello e le aspettative per la tempistica del progetto.

  • Nel tuo account HubSpot, clicca sul nome del tuo account nell'angolo in alto a destra, quindi clicca su Account e fatturazione.
  • Nel pannello laterale sinistro, selezionare Migrazioniquindi fare clic su Avvia configurazione.
  • Inserisci un URL dal tuo sito web che rappresenta al meglio lo stile che vorresti usare per i tuoi modelli HubSpot. Se hai un blog, puoi inserire l'URL del tuo blog.
  • Clicca su Conferma e inizia la migrazione.

Nota: se non hai questa opzione nel tuo account e fatturazione contatta il tuo Customer Success Manager per richiedere l'impostazione di un modello.

Dopo che il tuo progetto è stato avviato, torna alla pagina Migrazioni per controllare lo stato dell'impostazione del tuo modello. Questa dashboard include lo stato attuale del progetto e il tempo previsto per ogni fase rimanente. In generale, la configurazione del tuo modello può richiedere dai 7 ai 14 giorni lavorativiper essere completata.

Si riceverà una notifica via email quando l'impostazione del modello è completa. Questa email include le istruzioni su come rivedere la configurazionedel tuo modello e su come usare i tuoi nuovi modelli in HubSpot. Dopo aver rivisto i tuoi nuovi modelli, sei pronto per collegare il tuo dominio e pubblicare contenuti sui tuoi nuovi modelli

Quali elementi non possono essere inclusi in un template?

In un template setup, gli stili del tuo sito web esistente sono ricreati sul framework CMS di HubSpot, secondo l'accordo di revisione del sito web che hai completato con il team. Alcuni tipi di widget, font, sottomenu, script o tipi di file non supportati potrebbero non essere inclusi nel tuo template HubSpot.

Ecco una lista di elementi comuni che non possono essere ricreati nei tuoi template:

  • Pagine basate su database
  • Modelli di e-mail
  • Lingue multiple e funzionalità di traduzione
  • Sezioni per il login o per i soli membri
  • Mega menu, menu basati su immagini o menu con contenuti non collegati (descrizioni o contenuti di paragrafi)
  • Funzionalità e-commerce
  • Calcolatori e altri aggeggi che usano script lato server (alcuni widget JS possono essere possibili)
  • Chat dal vivo (alcuni servizi JS possono essere possibili)
  • La maggior parte degli annunci (molti richiedono un accesso lato server per guidare le reti pubblicitarie)
  • File video che non siano .swf (.flv, .mov, .mp4, .wmv, ecc.)
  • Contenuto generato dall'utente (forum, valutazioni, ecc.)
  • Moduli progressivi a più fasi o moduli che richiedono informazioni di identificazione personale
  • I commenti del blog non saranno trasferiti dal tuo blog esistente al tuo blog HubSpot. Le funzioni di commento di terze parti come Disqus e Facebook non saranno migrate.
  • Localizzatori di concessionari
  • Annunci immobiliari
  • Siti web in Flash, navigazione in Flash, e Flash con link incorporati / file multipli associati
  • Alcuni effetti di rollover, tabelle, tag di ancoraggio o popup possono cambiare
  • La spaziatura precisa, i caratteri non standard e la larghezza delle colonne possono cambiare
  • Mischiare insieme le caratteristiche di più pagine live o modelli (ad esempio, combinando l'intestazione di un URL live con un modello di blog acquistato dal Marketplace)

Se ci sono elementi che non possono essere inclusi nei tuoi template HubSpot, puoi ospitare quel contenuto altrove e creare un'esperienza senza soluzione di continuità per i tuoi visitatori impostando un sottodominio o un iframe dal tuo sito ospitato da HubSpot.

Per consigli o assistenza con questo processo, controlla la Partner Directory per trovare i designer HubSpot. Puoi anche contattare il tuo Customer Success Manager se hai altre domande.