Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Tickets

Proprietà predefinite dei ticket di HubSpot

Ultimo aggiornamento: giugno 15, 2022

Si applica a:

Service Hub Professional, Enterprise

HubSpot dispone di unaserie di proprietà predefinite per i ticket, che consentono di acquisire i dettagli necessari per la creazione di un nuovo ticket. È anche possibile creare proprietà personalizzate per i ticket per acquisire le informazioni più rilevanti per le vostre esigenze aziendali.

Per saperne di più sulleproprietà predefinitedi HubSpot peri contatti, leproprietà predefinite per le aziende e leproprietà predefinite per gli accordi, e su come gestire le proprietàtra cui la visualizzazione dei loro nomi interni e la creazione di nuove proprietà personalizzate.

Informazioni sul biglietto

  • Categoria: motivo principale per cui il cliente ha chiesto aiuto.
  • Data di chiusura: la data di chiusura del ticket.
  • Data di creazione: data di creazione del ticket.
  • ID utente: l'utente che ha creato il ticket. Questo valore è impostato automaticamente da HubSpot e non può essere modificato.
  • Data della prima risposta dell'agente: la data della prima risposta di un agente.
  • Team HubSpot: il nome del team associato al proprietario del ticket.
  • Data dell'ultima attività: l'ultima volta che è stata registrata una nota, una chiamata, un'e-mail, una riunione o un'attività sul ticket.
  • Data dell'ultimo contatto: l'ultima volta che è stata registrata una chiamata, un'e-mail o una riunione sul ticket.
  • Data dell'ultima risposta del cliente: la data dell'ultima risposta del cliente.
  • Data dell'ultima modifica: l'ultima volta che una proprietà del ticket è stata modificata.
  • Data della prossima attività: la data della prossima attività per un contatto. Viene impostata automaticamente da HubSpot in base alle azioni dell'utente nel record del contatto.
  • Numero di aziende associate:il numero di aziende associate al ticket. Viene aggiornato automaticamente da HubSpot.
  • Numero di contatti: il numero di volte in cui sono state effettuate chiamate ai contatti associati, sono state inviate e-mail ai contatti associati e sono state organizzate riunioni con i contatti associati. Viene impostato automaticamente da HubSpot in base alla cronologia del record del contatto.
  • Data di assegnazione del proprietario: la data più recente in cui un proprietario di HubSpot è stato assegnato a un contatto. Questa data viene impostata automaticamente da HubSpot e può essere utilizzata per la segmentazione e la reportistica.
  • Pipeline: la pipeline che contiene questo ticket.
  • Priorità: il livello di attenzione necessario per il ticket.
  • Fonte: canale in cui il ticket è stato originariamente inviato.
  • Descrizione del ticket: descrizione completa del problema del ticket.
  • Id del ticket: l'id univoco di questo ticket. Questo campo è impostato automaticamente e non può essere modificato.
  • Nome del ticket:breve riassunto del ticket.
  • Proprietario del ticket: il proprietario del ticket. Se sono state impostate regole di assegnazione automatica nella casella di posta delle conversazioni, il proprietario del ticket sarà lo stesso del proprietario della conversazione.
  • Stato del ticket: la fase della pipeline che contiene il ticket.
  • Tempo per la prima risposta SLA: il tempo che intercorre tra la prima risposta del ticket e la data di scadenza per rispondere al ticket in base allo SLA. Questa proprietà appare solo se sono stati impostati degli SLA nella casella di posta.
  • Tempo per la prima risposta SLA: lo stato del ticket in base allo SLA per la prima risposta a un ticket. Questa proprietà appare solo se sono stati impostati degli SLA nella casella di posta. Le opzioni includono:
    • SLA attivo:è impostato uno SLA per la prima risposta del ticket, ma al momento non è contrassegnato come Scaduto presto, Scaduto o Completato.
    • Inscadenza:la prima risposta deve essere completata al più presto per rispettare lo SLA del ticket.
    • In ritardo : la prima risposta al ticket è in ritardo in base allo SLA.
    • SLA completato in tempo:la prima risposta al ticket è avvenuta entro i tempi previsti dallo SLA.
    • SLA completato in ritardo: la prima risposta al ticket si è verificata al di fuori dell'arco temporale dello SLA.
  • Tempo di chiusura: il tempo trascorso tra la creazione e la chiusura del ticket.
  • Data di scadenza SLA: l'intervallo di tempo tra la chiusura del ticket e la data di scadenza per la chiusura del ticket in base allo SLA. Questa proprietà appare solo se sono stati impostati degli SLA nella casella di posta.
  • Stato del ticket SLA: lo stato del ticket in base allo SLA per la chiusura del ticket. Questa proprietà appare solo se sono stati impostati degli SLA nella posta in arrivo. Le opzioni includono:
    • SLA attivo:è impostato uno SLA per il tempo di chiusura del ticket, ma al momento non è contrassegnato come In scadenza, In ritardo o Completato.
    • Da chiudere al più presto:il ticket deve essere chiuso al più presto per rispettare lo SLA del ticket.
    • Scaduto: il tempo di chiusura del ticket è in ritardo rispetto allo SLA.
    • SLA completato in tempo:il ticket è stato chiuso entro i tempi previsti dallo SLA.
    • SLA completato in ritardo: il ticket è stato chiuso al di fuori dei tempi previsti dallo SLA.
  • Tempo alla prima risposta dell'agente: il tempo trascorso tra la creazione del ticket e la prima risposta dell'agente.
Was this article helpful?
This form is used for documentation feedback only. Learn how to get help with HubSpot.