Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
BETA

Ospitare video in HubSpot

Ultimo aggiornamento: febbraio 24, 2022

Si applica a:

Marketing Hub Professional, Enterprise
Service Hub Professional, Enterprise
CMS Hub Professional, Enterprise

HubSpot Video sarà ora ospitato attraverso HubSpot, piuttosto che attraverso Vidyard. Tutte le caratteristiche attuali di HubSpot Video saranno mantenute, e nuove caratteristiche saranno aggiunte nei prossimi mesi.

I clienti senza un abbonamento Vidyard a pagamento avranno tempo fino all'8 marzo 2022 per optare per HubSpot Video. I clienti che non optano saranno ancora in grado di accedere ai loro video nello strumento dei file, ma non supporteranno più CTA, moduli o analisi dopo l'8 marzo 2022. Gli utenti devono avere i permessi di accessoall'account per scegliere il loro account in HubSpot Video.

I clienti con un abbonamento Vidyard a pagamento hanno diritto a una migrazione manuale dei loro video esistenti a Vidyard, pagata da HubSpot. Un elenco di video idonei alla migrazione manuale è disponibile qui. Gli sviluppatori possono anche tentare la migrazione da soli, seguendo queste linee guida. In futuro, gli abbonamenti Vidyard continueranno ad essere gestiti in Vidyard, e i video Vidyard possono essere aggiunti a HubSpot con l'integrazione del modulo video di Vidyard.

Per i clienti con un abbonamento Vidyard a pagamento, apparirà una notifica in-app con tre opzioni: ignorare la notifica e avere fino all'8 marzo 2022 per optare per HubSpot Video o perdere i moduli, CTA e analisi sui tuoi video; ripetere la notifica tra una settimana; o acconsentire alla migrazione a Vidyard eseguita manualmente da un fornitore, sia HubSpot Elite Partner Lynton Web o Web Plant.

Si prega di notare:la notifica apparirà per tutti gli utenti, ma solo gli utenti con il Accesso all'accountpermesso possono optare per una migrazione.

Ignora la notifica fino al 15 gennaio 2022

  • Dal 16 gennaio 2022 all'8 marzo 2022, ti verrà mostrato un banner con l'opzione di optare per HubSpot Video.
  • Se non hai optato entro l'8 marzo 2022, tutti i video avranno i loro moduli, CTA e analisi rimossi. I video rimarranno nello strumento dei file.
  • Se in seguito si opta per HubSpot Video, è possibile ospitare nuovi video in HubSpot.
  • I video di Vidyard possono essere aggiunti a HubSpot attraverso l'integrazione HubSpot di Vidyard.
  • Vidyard non fornirà più analisi per i video ospitati in HubSpot.

Seleziona l'opzione per essere ricordato più tardi

  • Le notifiche si ripeteranno dopo un ritardo di una settimana.
  • Questa opzione non sarà più disponibile in prossimità della scadenza del 15 gennaio 2022.

Permetti a HubSpot di migrare manualmente i video

Se preferisci che i tuoi video vengano spostati su Vidyard, un fornitore, sia HubSpot Elite Partner Lynton Web o Web Plant, può passare manualmente i video dall'utilizzo dei codici embed di HubL all'utilizzo dei codici embed di Vidyard. La migrazione manuale assicura che i codici embed per tutti i video applicabili siano migrati accuratamente.

Comprendere gli obiettivi della migrazione

Una volta completata la migrazione, i file video saranno organizzati in questo modo:

  • I video esistentinon saranno trasferiti su HubSpot Video, ma saranno ancora presenti nello strumento dei file.
  • I video migrati non potranno più essere gestiti in HubSpot. Tutti gli analytics saranno ora riportati in Vidyard invece che in HubSpot.
  • Una volta completata la migrazione, i nuovi video possono essere ospitati in HubSpot, mentre i video Vidyard esistenti possono essere gestiti in Vidyard.
  • Una volta completata la migrazione, i video Vidyard possono essere aggiunti a HubSpot attraverso l'integrazione HubSpot di Vidyard.

Capire il processo di migrazione

HubSpot ha contrattato l'Elite Solutions Partner Lynton Web, così come Web Plant, per assistere manualmente nel processo di migrazione. Tutti i costi per questo processo saranno coperti da HubSpot. Tutta la gestione del progetto, i costi e gli elementi contrattuali saranno gestiti direttamente da HubSpot con Lynton Web e Web Plant per conto degli account che optano per la migrazione.

HubSpot aggiungerà automaticamente l'utente di Lynton Web o Web Plant al tuo account in modo che possa completare la migrazione. Una volta completata la migrazione, l'utente sarà automaticamente rimosso dal tuo account.

Puoi rimuovere l'utente di Lynton Web o Web Plant dal tuo account in qualsiasi momento, ma questo impedirà il completamento della migrazione. Puoi anche limitare l'accesso all'utente di Lynton Web o Web Plant, ma questo potrebbe impedirgli di completare la migrazione.

Gli utenti con il permesso diaccesso all'account saranno in grado di monitorare le azioni intraprese nel tuo account. Qualsiasi ulteriore domanda su questo argomento può essere indirizzata al tuo rappresentante dell'account HubSpot.

Comprendere i permessi del venditore nel tuo account

Il ruolo utente fornito da HubSpot a Lynton Web o Web Plant avrà accesso ai permessi di visualizzazione e/o modifica all'interno del tuo account per le seguenti funzioni:

  • CRM: contatti, aziende, affari, attività, biglietti, preventivi, account di destinazione, feed di attività delle chiamate, inbox, chatflow
  • Marketing: file, moduli, CTA, email, blog, pagine di atterraggio e del sito web, HubDB, design manager, impostazioni globali del tema, VAST template pack, strategia dei contenuti, impostazioni del sito web, sitemaps, SEO, raccomandazioni sui contenuti, menu di navigazione, sottodomini, domini personalizzati, reindirizzamenti URL, codice sorgente per sviluppatori CMS, strumenti per sviluppatori.
  • Rapporti: Google Search Console, dati eCommerce, rapporti sui contenuti
  • Servizio: base di conoscenza
  • Impostazioni: impostazioni della lingua

Si prega di notare:L'utente di Lynton Web o Web Plant non avrà accesso come amministratore o la possibilità di aggiungere utenti. Tuttavia, saranno aggiunti a tutte le pagine che hanno accesso limitato dall'appartenenza al team.

L'elenco completo dei permessi dati all'utente di Lynton Web o Web Plant può essere trovato qui:

  • Blog
    • Accesso agli strumenti del blog
    • Leggere gli autori del blog
    • Pubblicare in blocco il contenuto del blog
    • Creare, modificare, aggiornare, pubblicare e cancellare le pagine del blog
    • Visualizzare le pagine del blog modificabili
    • Leggere, scrivere e pubblicare i post del blog
    • Programmare la pubblicazione e gli aggiornamenti dei post del blog
    • Accedere alle impostazioni del blog (accesso in lettura e scrittura)
    • Leggere e scrivere i tag del blog
    • Leggere e scrivere i commenti del blog
  • CTA
    • Accesso agli strumenti CTA
    • Creare CTA, comprese le CTA intelligenti e multivariate
  • Gestore del design
    • Utilizzare i moduli predefiniti del CMS
    • Accedere a design manager e legacy design manager
    • Accedere ai modelli
    • Accedere e modificare il contenuto globale
    • Leggere e scrivere il codice sorgente degli sviluppatori CMS
    • Consegnare il pacchetto di template VAST
    • Creare e aggiornare i menu del CMS
    • Accedere alla ricerca del sito CMS (accesso in lettura)
  • Domini e URL
    • Impostare blog su domini personalizzati
    • Impostare le pagine di destinazione e del sito web su domini personalizzati
    • Ospitare le pagine del blog sul dominio hs-sites
    • Pubblicare pagine create con HubDB su domini personalizzati
    • Scrivere sitemaps
  • Inviare e-mail a
    • Accedere agli strumenti di posta elettronica e al dashboard
    • Accedere alle API di base per le e-mail
    • Leggere, scrivere e pubblicare email
    • Contatti email Unbounce
  • File
    • Accesso ai file API
    • Strumento di accesso ai file
    • Carica, modifica ed elimina i file
  • Moduli
    • Accesso ai moduli API
    • Leggere e scrivere moduli
    • Aggiungere l'utente alle notifiche di invio dei moduli
  • HubDB
    • Leggere e scrivere dati HubDB
    • Creare e aggiornare gli schemi di HubDB
    • Aggiungere e aggiornare le righe alle tabelle HubDB
    • Aggiornare e cancellare i dati delle tabelle HubDB
    • Pubblicare e non pubblicare le tabelle HubDB
    • Leggere e aggiornare le definizioni delle tabelle HubDB
  • Base di conoscenza
    • Accedere agli strumenti della knowledge base
    • Leggere, scrivere e pubblicare articoli della knowledge base
  • Pagine di destinazione e del sito web
    • Accedere agli strumenti e alle impostazioni dei contenuti
    • Accedere alle API del contenuto principale
    • Leggere le integrazioni delle applicazioni CMS
    • Leggere e scrivere le pagine di destinazione e del sito web
    • Utilizzare le funzioni avanzate dell'editor di contenuti
    • Utilizzare gli strumenti di messa in scena dei contenuti
    • Accedere ai contenuti pubblicati per la messa in scena
    • Pubblicare in blocco le pagine di atterraggio e del sito web
    • Scrivere e pubblicare pagine web e di atterraggio
    • Programmare la pubblicazione e gli aggiornamenti delle pagine di atterraggio e del sito web
    • Spostare le pagine tra le dashboard delle pagine di destinazione e del sito web
    • Modifica le impostazioni globali del tema
  • Rapporti
    • Accesso alla dashboard
    • Analisi delle pagine, analisi del sito web e accesso ai rapporti
  • SEO
    • Accesso agli strumenti di strategia dei contenuti
    • Leggere e scrivere raccomandazioni SEO
    • Leggere i dati SEO nell'editor di contenuti e nelle pagine di performance
    • Leggere e scrivere link SEO
  • Impostazioni
    • Accesso alle impostazioni
    • Leggere e scrivere le impostazioni della lingua
    • Leggere e scrivere le impostazioni del sito web
    • Accesso agli strumenti di marketing
Was this article helpful?
This form is used for documentation feedback only. Learn how to get help with HubSpot.