Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Reports

Le sessioni dell'URL di monitoraggio non appaiono nella tua analisi del traffico

Ultimo aggiornamento: gennaio 27, 2021

Si applica a:

Marketing Hub  Professional, Enterprisee
Legacy Marketing Hub Basic

Se le sessioni dell'URL di monitoraggio non appaiono nella scheda Fonti nella tua analisi del traffico come previsto, verifica quanto segue:

  • Le sessioni appariranno nel rapporto delle fonti solo se l'URL di monitoraggio è stato visualizzato almeno una volta durante l'intervallo di tempo della visualizzazione corrente. Fare clic sul menu a tendina nella parte superiore del rapporto sulle fonti per cambiare l'intervallo di tempo.
  • Assicurati che il codice di monitoraggio HubSpot sia installato sulla pagina a cui l'URL di monitoraggio si collega. Gli URL di monitoraggio non registreranno le visualizzazioni delle pagine senza il codice di monitoraggio, come le pagine esterne al tuo sito web, i PDF, le immagini e i documenti.
  • Controlla che l'URL di monitoraggio sia stato creato con i parametri giusti e con l'URL formattato correttamente.
  • Se stai testando questo URL di monitoraggio, assicurati che non stai visitando il tuo sito web da un indirizzo IP filtrato.

Nota: se un URL di monitoraggio sta mostrando sessioni nel report delle fonti, ma non sotto il secchio previsto, scopri di più su come HubSpot categorizza le sessioni in base ai parametri di monitoraggio.

Nel caso in cui stiate usando gli URL di monitoraggio HubSpot negli annunci di Google AdWords, assicuratevi di fare quanto segue:

  • Utilizzare l'URL di monitoraggio completo e non quello abbreviato. A causa dei recenti cambiamenti negli annunci AdWords, gli utenti dovranno ora utilizzare URL aggiornati.
  • Inserisci il tuo HubSpot URL di monitoraggio completo nel campo Destinazione finale negli annunci AdWords, non nel campo Destinazione.
  • Il campo Destinazione finale dovrà contenere lo stesso dominio dell'URL della pagina di destinazione. Per esempio, se la pagina di destinazione del tuo annuncio è http://offers.yoursite.com/demo il tuo campo di destinazione finale dovrà contenere yoursite.com.