Reports

Analizza il traffico del tuo sito con lo strumento di analisi del traffico

Ultimo aggiornamento: gennaio 13, 2021

Si applica a:

Marketing Hub  Professional, Enterprisee
CMS Hub  Professional, Enterprisee
Legacy Marketing Hub Basic

Il traffico del vostro sito è misurato da Hubspot, ed è possibile analizzare i dati con lo strumento di analisi del traffico. I dati vengono raccolti attraverso il codice di tracciamento sul vostro sito.

Se il vostro sito viene creato in HubSpot, il codice di tracciamento viene installato automaticamente. Se avete un sito esterno, assicuratevi di installare il codice di tracciamento sul vostro sito.

Analizzate le vostre fonti di traffico con la scheda Fonti

La scheda Sources mostra da dove provengono i visitatori (cioè come i visitatori hanno trovato il vostro sito). Per saperne di più sulle fonti definite da HubSpot.

  • Fare clic su Analisi del traffico.
  • Utilizzare i menu a discesaIntervallo di date e Frequenza per filtrare i dati in un intervallo di tempo specifico.
    • Questo filtrerà i dati in qualsiasi scheda in cui vi troviate.
    • Se si seleziona un intervallo di date a rotazione, il set di dati escluderà il giorno corrente.
    • A settimana nel rapporto inizia di default la domenica, sen l'intervallo di date selezionato consiste in una settimana, o quando la frequenza è impostata su Settimanale.

  • Sotto le schede a sinistra, è possibilefare clic sul menu a discesaAnalytics views per selezionare una vista che filtra i dati di origine del traffico. Imparare a personalizzare una vista di analisi.
  • Selezionare la casella di controllo Includi fonti offline per includere i contatti che sono stati aggiunti attraverso mezzi offline, come ad esempio attraverso un'importazione.

Tabelladelle fonti

Il grafico mostra la metrica selezionata suddivisa nelle diverse fonti nell'intervallo di date selezionato.

  • In alto a sinistra del grafico, cliccare sulmenu a tendina e selezionare lametrica che si desidera visualizzare nel grafico. Per impostazione predefinita, verrà selezionato Sessioni . Per saperne di più su queste metriche, vedere sotto.
  • In alto a destra del grafico, fare clic sul menu a discesa Stile e selezionare il tipo di grafico che si desidera utilizzare per l'analisi. È possibile selezionare un grafico ad area, un grafico a colonna, un grafico a linee o una combinazione di un grafico ad area e un grafico a linee per visualizzare i dati.
  • Per visualizzare i dati di una specifica fonte nel grafico, selezionare lacasella di controllo accanto ad essa nella tabella sottostante. È possibile selezionare più fonti per confrontare il loro impatto.

Tabellafonti

La tabella mostra le metriche in base a ciascuna fonte.

  • Per personalizzare le metriche che appaiono nella tabella:
    • In alto a destra, fare clic su Modifica colonne.
    • Nella finestra di dialogo, selezionare la casella di controllo per ognimetrica che si desidera visualizzare. Nella vostra tabella potete avere solo un massimo di sette metriche alla volta. Per saperne di più sulle metriche qui sotto.
    • Fare clic sulla X accanto a una proprietà nella sezione Colonne selezionate per rimuoverla dalla tabella.
    • Fate clic su Salva per applicare queste modifiche.
  • Fare clic sull'intestazione della colonna per ordinare le pagine in base a tale metrica.
  • Per approfondire ulteriormente i dati di partenza, fare clic su Fonte che si desidera analizzare. Per saperne di più su cosa potrebbero significare i dati del drill down.

Analizza il traffico verso i tuoi argomenti con la scheda Cluster di argomenti

La scheda Topic Clusters mostra i dati di traffico in termini dicluster tematiciche avete creato.

  • Nel tuo account HubSpot, naviga suRapporti > Strumenti di analisi dati.
  • Fare clic su Analisi del traffico.
  • Fare clic sulla scheda Cluster di argomenti.
  • Utilizzare i menu a discesaIntervallo di date e Frequenza per filtrare i dati in un intervallo di tempo specifico.
    • Questo filtrerà i dati in qualsiasi scheda in cui vi troviate.
    • A settimana nel rapporto inizia di default la domenica, sen l'intervallo di date selezionato consiste in una settimana, o quando la frequenza è impostata su Settimanale.

Grafico deicluster tematici

  • In alto a sinistra del grafico, cliccare sulmenu a tendina e selezionare lametrica che si desidera visualizzare nel grafico. Per impostazione predefinita, verrà selezionato Sessioni . Per saperne di più su queste metriche, vedere sotto.
  • In alto a destra del grafico, fare clic sul menu a discesa Stile e selezionare il tipo di grafico che si desidera utilizzare per l'analisi. È possibile selezionare un grafico ad area, un grafico a colonna, un grafico a linee o una combinazione di un grafico ad area e un grafico a linee per visualizzare i dati.
  • Per visualizzare solo i dati di un determinato argomento nel grafico, selezionare lacasella di controllo accanto ad esso nella tabella sottostante. È possibile selezionare più argomenti per confrontare il loro impatto.

Tabella deicluster di argomenti

  • Per personalizzare le metriche che appaiono nella tabella:
    • In alto a destra, fare clic su Modifica colonne.
    • Nella finestra di dialogo, selezionare la casella di controllo per ognimetrica che si desidera visualizzare. Nella vostra tabella potete avere solo un massimo di sette metriche alla volta. Per saperne di più sulle metriche qui sotto.
    • Fare clic sulla X accanto a una proprietà nella sezione Colonne selezionate per rimuoverla dalla tabella.
    • Fate clic su Salva per applicare queste modifiche.
  • Fare clic sull'intestazione della colonna per ordinare le pagine in base a tale metrica.
  • Per approfondire ulteriormente i dati di un argomento, fare clic sulnome dell'argomento , quindi fare clic sul nome delsottoargomento per visualizzare i dati delle singole pagine associate a quell'argomento.

Analizza le prestazioni dei tuoi contenuti con la scheda Pages

La scheda Pages mostra le prestazioni dei vostri contenuti utilizzando le metriche chiave del traffico. Per impostazione predefinita, vedrete i dati per tutte le vostre pagine HubSpot.

  • Nel tuo account HubSpot, naviga suRapporti > Strumenti di analisi dati.
  • Fare clic su Analisi del traffico.
  • Fare clic sulla scheda Pagine.
  • Utilizzare i menu a discesaIntervallo di date e Frequenza per filtrare i dati in un intervallo di tempo specifico.
    • Questo filtrerà i dati in qualsiasi scheda in cui vi troviate.
    • A settimana nel rapporto inizia di default la domenica, sen l'intervallo di date selezionato consiste in una settimana, o quando la frequenza è impostata su Settimanale.

  • Sotto le schede a sinistra,fare clic sul menu a discesaAnalytics views per selezionare una vista che filtra i dati di origine del traffico. Imparare a personalizzare una vista di analisi.
  • Per filtrare i dati in base al tipo di pagina, fare clic sul menu a discesa Tipi di pagina in alto a sinistra.
  • È possibile selezionare Blog posts, Landing pages, Website pages, o Knowledge articles per filtrare i dati a quel tipo di pagina specifica. Questi sono i diversi tipi di contenuti di HubSpot e possono essere selezionati solo se il tuo account HubSpot ha accesso al tipo di pagina specifica.

Si prega di notare: la scheda Pagine mostra i dati storici di ogni URL che sia mai stato strisciato o che abbia mai ricevuto una visualizzazione. Se una pagina viene rimossa o reindirizzata, rimarrà comunque nei dati di traffico per mantenere l'integrità dei dati di analisi. Nessuna pagina può essere rimossa.

Tabelladelle pagine

  • In alto a sinistra del grafico, cliccare sulmenu a tendina e selezionare lametrica che si desidera visualizzare nel grafico. Per impostazione predefinita, verrà selezionata lapagina . . Per saperne di più su queste metriche, vedere sotto.
  • In alto a destra del grafico, fare clic sul menu a tendina Style e selezionare iltipodi grafico che si desidera utilizzare per l'analisi . È possibile selezionare un grafico ad area, un grafico a colonna, un grafico a linee o una combinazione di un grafico ad area e un grafico a linee per visualizzare i dati.
  • Nella tabella sottostante, selezionare lacasella di controllo accanto a una pagina per includerla nel grafico. Selezionare più pagine per confrontare il loro impatto.

Tabelladelle pagine

  • Per personalizzare le metriche che appaiono nella tabella:
    • In alto a destra, fare clic su Modifica colonne.
    • Nella finestra di dialogo, selezionare la casella di controllo per ognimetrica che si desidera visualizzare. Nella vostra tabella potete avere solo un massimo di sette metriche alla volta. Per saperne di più sulle metriche qui sotto.
    • Fare clic sulla X accanto a una proprietà nella sezione Colonne selezionate per rimuoverla dalla tabella.
    • Fate clic su Salva per applicare queste modifiche.
  • Inserire i termini di ricerca nella barra di ricerca per cercare una pagina specifica. Potete inserire il testo tra virgolette (ad es. "Homepage - Versione 2") per cercare un determinato termine. Questo funziona solo con le pagine ospitate da HubSpot.
  • Fare clic sull'intestazione della colonna per ordinare le pagine in base a tale metrica.
  • Nella tabella sottostante, selezionare lacasella di controllo accanto a una pagina per includerla nel grafico. Selezionare più pagine per confrontare il loro impatto.
  • Fare clic su una pagina per visualizzarne i dettagli in una nuova scheda.

Analizzate il vostro traffico con la scheda Parametri UTM

La scheda UTM Parameters consente di analizzare i dati di traffico in termini di parametri UTM negli URL che i vostri visitatori utilizzano per accedere al vostro sito. Ciò include l'analisi di qualsiasiURL di tracciamento manuale cheavete creato.

  • Nel tuo account HubSpot, naviga suRapporti > Strumenti di analisi dati.
  • Fare clic su Analisi del traffico.
  • Fare clic sulla scheda UTM Parameters.
  • Utilizzare i menu a discesaIntervallo di date e Frequenza per filtrare i dati in un intervallo di tempo specifico.
    • Questo filtrerà i dati in qualsiasi scheda in cui vi troviate.
    • A settimana nel rapporto inizia di default la domenica, sen l'intervallo di date selezionato consiste in una settimana, o quando la frequenza è impostata su Settimanale.

  • Per analizzare uno specifico parametro UTM, cliccare sul tasto Parametro UTM menu a tendina in alto a sinistra e selezionare il tipo di parametro. Per impostazione predefinita, verrà selezionata la Campagna.

Tabelladei parametri UTM

  • Nell'angolo in alto a sinistra del grafico, cliccare sulmenu a tendina e selezionare lametrica che si desidera visualizzare nel grafico. Per impostazione predefinita, verrà selezionato Sessione . Per saperne di più su queste metriche, vedere sotto.
  • Per modificare la visualizzazione del grafico, fare clic sul menu a discesa Stile e selezionare il tipo di grafico che si desidera utilizzare per l'analisi. È possibile selezionare un grafico ad area, un grafico a colonna, un grafico a linee o una combinazione di un grafico ad area e un grafico a linee per visualizzare i dati.
  • Nella tabella sottostante, selezionare lacasella di controllo accanto a un parametro UTM per includerlo nel grafico. Selezionare più parametri U TM per confrontare il loro impatto.

traffic-analytics-utm-parameters-chart

Tabelladei parametri UTM

  • Per personalizzare le metriche che appaiono nella tabella:
    • In alto a destra, fare clic su Modifica colonne.
    • Nella finestra di dialogo, selezionare la casella di controllo per ognimetrica che si desidera visualizzare. Nella vostra tabella potete avere solo un massimo di sette metriche alla volta. Per saperne di più sulle metriche qui sotto.
    • Fare clic sulla X accanto a una proprietà nella sezione Colonne selezionate per rimuoverla dalla tabella.
    • Fate clic su Salva per applicare queste modifiche.
  • Inserire i termini di ricerca nella barra di ricerca per cercare un determinato parametro UTM.
  • Fare clic sull'intestazione della colonna per ordinare i parametri UTM in base a tale metrica.
  • Fare clic su un parametro UTM per visualizzare la fonte specifica da cui proviene il visitatore con il parametro UTM.

La metrica nello strumento di analisi del traffico

Fonti, cluster di argomenti e metriche dei parametri UTM

  • Sessioni: una serie di attività di analisi effettuate da un visitatore del vostro sito web.
    • Le sessioni non sono solo visualizzazioni di pagine, ma includono attività come eventi e click CTA.
    • Le sessioni scadono dopo 30 minuti di inattività dei visitatori.
    • Le nuove sessioni iniziano quando un visitatore ritorna sul sito dopo 30 minuti di attività o con una nuova campagna di sessioni (ad esempio, il visitatore ritorna sul sito da una fonte di traffico diversa).
    • Se un visitatore impedisce il tracciamento dei cookie utilizzando un'estensione o rinunciando alla propria politica sui cookie, e quindi invia un modulo, HubSpot cercherà di dedurre il contesto dell'invio per registrare più accuratamente la sua fonte, di solito attraverso i parametri UTM.
    • Esempi di scenari di una sessione:
      • Scenario 1
        • Un visitatore trova il tuo sito attraverso la ricerca organica.
        • Se ne vanno e tornano al computer solo dopo due ore. Continuano a esplorare il vostro sito che era aperto nel loro browser e fanno clic su un CTA.
        • La prima sessione è scaduta durante le due ore di inattività e una seconda sessione è stata registrata con una nuova fonte di traffico diretto.
        • Questo conta come 2 sessioni, ognuna con una fonte diversa. La prima è la ricerca organica, e la seconda sarà il traffico diretto.
      • Scenario 2
        • Unvisitatore ha un adblocker installato nel suo browser per bloccare i cookie. HubSpot non sarà in grado di tracciare le sue pagine viste.
        • Accedono a una landing page attraverso un'e-mail di marketing e inviano un modulo.
        • TTramite i parametri UTM, HubSpot è in grado di attribuirlo alla fonte dell'email.
      • Scenario 3
        • Un visitatore trova un sito tramite la ricerca organica, poi lascia il sito web.
        • Entro 30 minuti, il visitatore torna direttamente al sito web.
        • Questo viene conteggiato come 1 sessione, poiché il visitatore ritorna entro 30 minuti. La fonte è la ricerca organica.
  • Tasso di conversione dei contatti: il numero di contatti convertiti attraverso un modulo diviso per il numero di sessioni per il periodo di tempo selezionato.
  • Nuovi contatti: il numero di nuovi contatti creati durante il periodo di tempo selezionato.
  • Tasso di conversione del cliente: il numero di nuovi contatti creati nel periodo di tempo selezionato che alla fine è diventato un cliente diviso per il numero di sessioni nello stesso periodo di tempo selezionato.
  • Clienti: il numero di clienti che hanno originariamente creato in questo periodo di tempo e che sono attualmente in fase di ciclo di vita del Cliente.
  • Tasso di rimbalzo: la percentuale di visitatori di un determinato sito web che si allontanano dal sito dopo aver visualizzato una sola pagina.
  • Nuove sessioni di visitatori: il numero di nuovi visitatori unici sul vostro sito web.
    • Un visitatore del sito è una persona che visita il vostro sito, monitorato dal cookie inserito nel suo browser dalcodice di tracciamento HubSpot installato sul vostro sito.

    • Un singolo visitatore può avere più sessioni e visualizzazioni di pagine del vostro sito.

  • Nuova sessione %: la percentuale di sessioni che provengono da nuovi utenti.
  • Pagine viste/sessioni: ilnumero medio di pagine viste per sessione in un determinato intervallo di tempo.
  • Durata media della sessione: la durata media della sessione del sito web di un visitatore.

Pagine metriche

  • Pagine viste: il numero di pagine viste registrate nel periodo di tempo designato. HubSpot conta una pagina vista ogni volta che il codice di tracciamento HubSpot viene caricato su un browser. Esempi di scenari di pagine viste:
    • Scenario 1
      • Un visitatore cerca su Google e accede al vostro sito all'indirizzo www.website.com.
      • Questo conta come una sola pagina per www.website.com.
    • Scenario 2
      • Un visitatore va al tuo account Twitter e clicca su un link al tuo blog all'indirizzo blog.website.com.
      • Nel tuo blog, clicca su un link nel menu per visualizzare il tuo sito principale all'indirizzowww.website.com.
      • Questo conta come due pagine viste, una pagina vista bucketed sotto blog.website.com e una pagina vista per www.hubspot.com.
  • Invii: il numero di invii su un modulo HubSpot sulla tua pagina o sul tuo blog. Questi dati non includono alcun modulo personalizzato (ad esempio, moduli non HubSpot, moduli API personalizzati).
  • Nuovi contatti:il numero di nuovi contatti creati durante l'intervallo di date selezionato.
  • I clienti: il numero di clienti di cui prima la conversione è avvenuta durante l'intervallo di date selezionato.
  • Tasso di presentazione: il numero di presentazioni, come definito sopra, diviso per il numero di sessioni per l'intervallo di date selezionato.
  • Tasso di conversione dei contatti: tl numero di nuovi contatti diviso per il numero di sessioni per l'intervallo di date selezionato.
  • Viste alla tariffa del cliente: il numero di visitatori che si trovano attualmente nella fase del ciclo di vita del Cliente diviso per il numero di sessioni per il periodo di tempo selezionato.
  • Ingressi: il numero di sessioni sul vostro sito web che sono iniziate su questa pagina.
  • Uscite: il numero di visitatori che hanno terminato la loro sessione sul vostro sito web dopo aver visualizzato questa pagina.
  • Tempo medio sulla pagina:iltempomedio tra l'inizio e la fine della visualizzazione di una pagina.
  • Tasso di rimbalzo: la percentuale di visitatori di un determinato sito web che si allontanano dal sito dopo aver visualizzato una sola pagina.
  • Tasso di uscita: la percentuale di visualizzazioni di questa pagina che sono state le ultime di una sessione di un visitatore sul vostro sito.
  • Visualizzazioni CTA: il numero di visualizzazioni CTA in questa pagina.
  • Clic CTA: il numero di clic su un CTA in questa pagina.
  • Visualizzazioni AMP (solo post del blog): un'analisi di quante volte la versione AMP del vostro post del blog è stata visualizzata rispetto al numero di volte che è stata visualizzata su un desktop.
  • Tasso CTA: il tasso di conversione di quanti visitatori hanno cliccato su un CTA visualizzato in questa pagina.

Esportare o salvare i dati come rapporto

In ogni scheda è possibile esportare i dati:
  • A destra, fare clic su Esporta per esportare i dati.
  • Nella finestra di dialogo, inserire il Nome del file e cliccare sul menu a discesa Formato file per selezionare un formato. Fare clic su Esporta.
  • Il file di esportazione verrà inviato al vostro indirizzo e-mail e potrà essere scaricato nel vostro centro di notifica, accessibile cliccando sull'icona di notifica in alto a destra.
Potete anche salvare il grafico come rapporto nella vostra lista dei rapporti:
  • A destra, fare clic su Salva come rapporto.
  • Nella finestra di dialogo, inserire il nome del rapporto.
  • Per aggiungere il report a un cruscotto, fare clic sul menu a discesa Aggiungi al cr uscotto e selezionare se si desidera aggiungerlo a un cruscotto esistente o creare un nuovo cruscotto personalizzato.
    • Se si seleziona Cruscotto esistente, fare clic sul menu a discesa Seleziona cruscotto esistente e selezionare il cruscotto a cui aggiungere il rapporto.
    • Se si seleziona Nuovo cruscotto personalizzato, inserire il nome del cruscotto personalizzato e fare clic sul menu a tendina Visibilità per selezionare se il cruscotto deve essere condiviso, condiviso ma solo per gli altri, o privato per il proprio utente.
  • Fare clic su Salva e aggiungi.