Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
SEO

Ottimizzare il contenuto della pagina e del blog per i motori di ricerca

Ultimo aggiornamento: febbraio 16, 2021

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

Seguire le migliori pratiche SEO porta a più traffico organico al tuo sito web nel tempo. Impara come usare i tuoi strumenti HubSpot per ricercare e dare priorità ai miglioramenti SEO per il tuo contenuto.

Tutti gli account HubSpot hanno accesso alle raccomandazioni SEO nell'editor di pagina. Gli argomenti SEO e le raccomandazioni nello strumento SEOsono disponibili soloper gli account Marketing Hub Professionaled Enterprise e per gli accountCMS Hub Professional ed Enterprise.

Vedi raccomandazioni SEO in HubSpot

Le raccomandazioni SEO possono essere visualizzate per l'intero sito web (SEO Tool) o su una base di pagina per pagina( pannelloOptimize nell'editor di contenuti e scheda optimize nei dettagli della pagina o del post del blog).

Nota: il contenuto HTML di una pagina o di un post del blog non include le risorse caricate su uno script, come le CTA.

Visualizza le raccomandazioni SEO nello strumento SEO

È possibile visualizzare le raccomandazioni SEO per tutti i contenuti live nello strumento SEO, comprese le pagine ospitate al di fuori di HubSpot.

  • Nel tuo account HubSpot, naviga su Marketing > Pianificazione e Strategia > SEO.
  • Clicca su un dominio per visualizzare le sue raccomandazioni. Per analizzare un dominio ospitato al di fuori di HubSpot:
    • In alto a destra, clicca su Scansiona nuovo URL.
    • Inserisci un URL per il tuo sito web. Lo strumento SEO analizzerà tutti i contenuti ospitati su questo URL per trovare raccomandazioni SEO.
  • Clicca su Visualizza raccomandazioni. Le raccomandazioni di maggior impatto appaiono per prime.
  • Vedrai un elenco di tutte le raccomandazioni nel menu laterale sinistro. Le raccomandazioni SEO sono raggruppate per categoria ed elencate in ordine di priorità. Fai clic su diverse categorie nel menu laterale sinistro per visualizzare altre raccomandazioni.
  • Per vedere quali pagine devono essere ottimizzate, clicca su Visualizza pagine. Poi fai delle modifiche alle tue pagine come necessario:
    • Per correggere una pagina o un post del blog ospitato da HubSpot, clicca su Fix in editor.
    • Per correggere una pagina ospitata al di fuori di HubSpot, clicca sull'URL della pagina per vedere quale pagina deve essere aggiornata.

recommendations%20tab%20view%20recommendations

  • Per nascondere le raccomandazioni che non si applicano al tuo sito web:
    • Passa con il mouse su una pagina specifica e clicca su Nascondi.
    • Presenta il motivo per cui stai nascondendo questa raccomandazione, poi clicca su Nascondi.
    • Puoi nascondere le raccomandazioni della pagina cliccando su Mostra tutte le raccomandazioni nascoste in fondo alla pagina.

Ottimizzare il pannello nell'editor di contenuti

Per visualizzare le raccomandazioni SEO per una pagina specifica o un post del blog, vai all'editor dei contenuti:

  • Nel tuo account HubSpot, vai a Marketing > Website Pages o Landing Pages o Blog.
  • Passa sopra la pagina o il post del blog, poi clicca su Modifica.
  • Nella navigazione superiore, clicca su Ottimizza.
  • Vedrai gruppi di suggerimenti SEO correlati aperti nel pannello di sinistra. Tutti gli elementi che hanno bisogno di azione avranno un cerchio rosso con il numero di elementi che devono essere affrontati.
  • Clicca su un raggruppamento per mostrare maggiori dettagli:
    • Le raccomandazioni SEO con un segno di spunta verde sono state completate.
    • Le raccomandazioni SEO con un segno di spunta grigio devono essere completate.

open-seo-recommendations-within-the-editor

Ottimizzare la scheda nei dettagli della pagina o del post del blog

Nella scheda Ottimizzazione , troverai raccomandazioni per migliorare le prestazioni del tuo contenuto nei risultati dei motori di ricerca.

  • Nei dettagli della pagina o del post del blog, clicca sulla scheda Ottimizzazione. Nel menu laterale sinistro, seleziona le metriche SEO da analizzare:
    • Query di ricerca: vedi quali query di ricerca stanno restituendo il tuo contenuto nei risultati di ricerca di Google. Questi dati sono disponibili solo se hai abilitato l'integrazione di Google Search Console, che fornisce dati per la posizione media, i clic, le impressioni e la percentuale di clic.
    • On Page SEO: vedi le raccomandazioni SEO per il tuo contenuto. Clicca su View per vedere più dettagli per ogni raccomandazione.
    • Link in entrata: vedi se ci sono dei link a questa pagina da altri siti web. I link in entrata possono essere rilevati solo su siti esterni che hanno il tuo codice di tracciamento HubSpot installato.
    • Link interni: vedi se ci sono dei link a questa pagina da altre parti del tuo sito. I link interni mostrano ai motori di ricerca come il tuo contenuto è organizzato intorno ai tuoi argomenti principali.

Maggiori dettagli sulle raccomandazioni SEO

Questa sezione copre tutte le raccomandazioni disponibili per l'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) in HubSpot, e come risolverle. Lo strumento SEO analizza tutti i tuoi contenuti ospitati in HubSpot, insieme a qualsiasi altro dominio che hai aggiunto manualmente. Queste raccomandazioni sono classificate in ordine di priorità in base all'impatto che avranno sul SEO del tuo sito.

Nota: ci vogliono circa 30 minuti perché le modifiche pubblicate al tuo contenuto si aggiornino nelle raccomandazioni del tuo strumento SEO.

Creare contenuti basati su argomenti

I motori di ricerca esaminano e organizzano tutti i contenuti online in argomenti e sotto-argomenti. Inquadrando il tuo contenuto intorno ad un argomento o sotto-argomento chiaramente definito, i motori di ricerca possono capire più facilmente di cosa tratta la tua pagina.

Per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca, usa frasi di parole chiave direttamente collegate all'argomento o al sotto-argomento di cui stai scrivendo. Pensa ad includere termini di ricerca che qualcuno potrebbe usare se volesse saperne di più sul tuo argomento o sotto-argomento.

Nota: collegando l'integrazione di Google Search Console, puoi vedere esattamente quali frasi di ricerca hanno portato a visualizzazioni e clic sulla tua pagina nei risultati di ricerca di Google.

Se il tuo contenuto è collegato a un argomento nello strumento SEO, lo strumento Optimize scansionerà la tua pagina per quanto segue:

  • Il titolo menziona la frase dell'argomento/sotto-argomento: includere la frase di argomento nel titolo della pagina aiuta i visitatori e i motori di ricerca a capire di cosa tratta la tua pagina.
  • Lameta description menziona la frase di argomento/sotto-argomento: includere la frase di argomento nella meta description aiuta i visitatori e i motori di ricerca a capire di cosa tratta la tua pagina.
  • Ilcorpo della pagina ha frasi di argomento/sotto-argomento: il contenuto collegato a una parola chiave di sotto-argomento dovrebbe presentare quella frase e le parole chiave correlate nel contenuto e nella meta descrizione.

Se la tua pagina o il tuo post sul blog è collegato a un argomento nello strumento SEO, vedrai le frasi consigliate per la tua pagina nel pannello Ottimizza nell'editor della pagina.

recommendations-for-topic-or-subtopic

Come organizzare il tuo contenuto in argomenti

Scrivere un titolo chiaro

Il titolo della tua pagina comunica ai motori di ricerca l'idea principale della tua pagina. Il titolo appare anche in grassetto nella pagina dei risultati di ricerca. Un titolo chiaro, descrittivo e convincente ti dà le migliori possibilità di essere trovato dal tuo mercato di riferimento.

page-title-example

Lo strumento di ottimizzazione analizza il tuo titolo per i seguenti elementi:

  • Lapagina ha un titolo: ititoli appaiono nei risultati di ricerca e aiutano i motori di ricerca a sapere di cosa tratta la tua pagina.
  • Titolo di 70 caratteri o meno: un titolo di meno di 70 caratteri ha meno probabilità di essere tagliato fuori nei risultati di ricerca.
  • Titolo e nome del dominio sono unici:ripetere il nome del dominio nel titolo fa apparire questo contenuto meno affidabile ai motori di ricerca e ai visitatori.

Come modificare il tuo titolo

Ti viene richiesto di inserire un titolo quando crei una nuova pagina in HubSpot. Quando crei un nuovo post del blog,passa sopra il modulo del titolo del post del blog e clicca sull'icona della matita ditdiedit per inserire un titolo.

Se la tua pagina o il tuo post sul blog mancano di un titolo:

  • Fai clic sulla scheda Impostazioni nella parte superiore dell'editor di contenuti.
  • Inserisci un titolo:
    • Nell'editor del post del blog, inserisci il tuo titolo nel campo Titolo del blog.
    • Nell'editor della pagina di destinazione o del sito web, inserisci il tuo titolo nel campo Titolo della pagina.

Ottimizzare la lunghezza del contenuto del blog

Lo strumento di ottimizzazione analizza il conteggio delle parole solo dei post del blog, non delle pagine. Lo strumento conta tutte le parole contenute nel post del blog, compresi il titolo del blog e l'autore. Si raccomanda di includere almeno 300 parole come regola generale. Assicurati di fare la tua ricerca e determinare la lunghezza migliore per l'argomento di cui stai scrivendo.

Il numero di parole ideale per il tuo contenuto dipende da ciò di cui stai scrivendo. La cosa più importante è considerare chi è il pubblico e cosa ha bisogno di sapere sull'argomento. Un ottimo modo per determinare quanto lungo dovrebbe essere il tuo contenuto è quello di vedere quali pagine si posizionano in alto nei risultati di ricerca per il tuo argomento o frase subtopic oggi.

  • Se la maggior parte dei contenuti è breve e concisa, dovresti puntare a una lunghezza simile.
  • Se trovi un contenuto più lungo che va in grande dettaglio, prova a fare la stessa cosa nel tuo contenuto.

Lo strumento SEO e il pannello Optimize scansionano il contenuto del tuo blog per contare il numero di parole incluse nel corpo del post:

  • Lapagina ha almeno 300 parole: le pagine che si classificano bene nei risultati di ricerca danno una risposta approfondita alle domande dei visitatori. Punta ad almeno 300 parole.

Nota: lo strumento di ottimizzazione conta gli spazi bianchi unicode all'interno della classe blog-post-wrapper per rilevare il numero di parole nel tuo post sul blog. Questo significa che il conteggio è più accurato per le lingue che utilizzano un alfabeto latino. Se noti un conteggio di parole inaspettato, controlla con il tuo sviluppatore web per confermare che non ci siano duplicati della tua classe blog post wrapper all'interno del modello di blog post codificato.

Includere link di alta qualità

I motori di ricerca scansionano le pagine alla ricerca di link validi per assicurarsi che il tuo contenuto sia affidabile e aggiornato. Lo strumento di ottimizzazione analizza l'intera pagina per il numero di link, compreso il menu di navigazione e il piè di pagina.

  • Numero di link: Troppi link in uscita creano una cattiva esperienza per i tuoi visitatori e possono indurre i motori di ricerca a vedere la tua pagina come di bassa qualità o come spam. Lo strumento di ottimizzazione calcola anche il numero totale di link sulla tua pagina.

Come risolvere i collegamenti interrotti tra le tue pagine ospitate da HubSpot

Puoi identificare i link interrotti da e verso le tue pagine ospitate da HubSpot e i post del blog nei dettagli delle prestazioni della pagina nella scheda Ottimizzazione .

Nota: perché i link interni siano rilevati, devono essere ospitati sullo stesso sottodominio della pagina che stai analizzando.

  • Nel tuo account HubSpot, vai a Marketing > Website Pages o Landing Pages o Blog.
  • Passa sopra una pagina pubblicata o un post del blog nella tua dashboard, poi clicca sul nome della pagina o del post.
  • Cliccate sulla scheda Ottimizzazione.
  • Nel menu della barra laterale sinistra, clicca su Collegamenti interni. La tabella mostra un elenco di collegamenti da e verso la pagina.
  • Per trovare i link non funzionanti sulla tua pagina, clicca su Link dalla pagina ed esamina la colonna Stato. Un cerchio rosso con una X apparirà in questa colonna se un link è rotto. Tieni presente che le modifiche apportate ai link della tua pagina impiegheranno 24 ore per apparire qui.

links-from-page

Indirizzare le pagine con contenuto duplicato

Le pagine duplicate competono per gli stessi termini di ricerca, ma le pagine non sono abbastanza uniche perché i motori di ricerca le contino separatamente. Questo significa che la pagina che vuoi che i visitatori trovino potrebbe essere ignorata dalla ricerca di Google. In alcuni casi, il contenuto duplicato può risultare in una penalizzazione da parte dei motori di ricerca, rendendo entrambi i pezzi di contenuto meno visibili.

Lo strumento Raccomandazioni SEO controllerà le tue pagine per i seguenti aspetti:

  • Affrontare le pagine con contenuto duplicato: ogni pagina dovrebbe avere almeno l'85% di contenuto unico nel corpo della pagina.
  • Indirizzare le pagine con tag title duplicati: ogni pagina del tuo sito web dovrebbe avere un valore unico per il tag <title>.
  • Indirizzare le pagine con meta description duplicate: ogni pagina dovrebbe avere un contenuto unico nella meta description. Qualsiasi pagina con il 100% di contenuto identico nella meta description sarà segnalata per contenuto duplicato.

Come correggere il contenuto duplicato

Ci sono alcuni modi per affrontare i contenuti duplicati, a seconda che vogliate mantenere entrambe le pagine sul vostro sito web.

  • Se vedete un valore unico in entrambe le pagine, personalizzate il contenuto abbastanza in modo che entrambe le pagine siano ottimizzate per le parole chiave uniche del sotto-argomento. Poi rivedete il vostro argomento nello strumento SEO per riflettere le parole chiave aggiuntive per le quali state cercando di posizionarvi.
  • Se entrambe le pagine riguardano esattamente lo stesso argomento, è meglio per la vostra strategia SEO combinare le due pagine o selezionare un URL di pagina per essere l'URL canonico.
    • Per unire le tue pagine, consolida il contenuto di entrambe le pagine in un solo URL. Poi reindirizzare la pagina extra a questo URL e non pubblicare il contenuto duplicato.
    • L'impostazione di un URL canonico dice ai motori di ricerca quale delle pagine dovrebbe essere indicizzata per i risultati di ricerca. Per impostare l'URL canonico, vai alla pagina che vuoi classificare per i risultati di ricerca e modifica le opzioni avanzate nelle impostazioni della pagina. Questo risolverà la raccomandazione SEO per affrontare il contenuto duplicato.

Confermare che le pagine corrette sono nascoste dai risultati di ricerca

Se qualche pagina ospitata sul tuo dominio è bloccata dai motori di ricerca, vedrai una raccomandazione per rivedere una lista di queste pagine. Questo è un modo semplice per assicurarsi che non ci siano pagine sul tuo sito web che sono bloccate dai motori di ricerca per errore.

Come sistemare le pagine nascoste dai risultati di ricerca

Se tutte le pagine elencate sono nascoste dai risultati di ricerca intenzionalmente, non è necessaria alcuna azione.

Se vedi una pagina del sito web nascosta dai risultati di ricerca che dovrebbe essere indicizzata per i risultati di ricerca, lavora con l'amministratore del tuo sito web per aggiornare il file robots.txt o rimuovere qualsiasi tag sulla pagina che potrebbe bloccarla dai risultati di ricerca.

Assicurati che tutte le pagine vengano caricate su una connessione sicura

Se una qualsiasi delle tue pagine sta usando HTTP vedrai la raccomandazione di cui sopra. Le pagine che utilizzano HTTPS sono state un fattore di ranking di Google dal 2014. Le pagine che si caricano su HTTPS offrono anche un'esperienza di navigazione più sicura per i visitatori del tuo sito web.

Come risolvere il caricamento delle pagine su una connessione insicura

Assicurati che tutte le risorse della pagina siano caricate su una connessione sicura

Se una qualsiasi delle risorse delle tue pagine viene caricata su una connessione insicura, vedrai la raccomandazione di cui sopra. Il caricamento di risorse (come immagini, file CSS, file JavaScript, ecc.) su una connessione non sicura riduce la sicurezza dell'intera pagina. Può anche portare i browser a visualizzare un avviso di contenuto misto o a bloccare le risorse interessate.

Come risolvere il caricamento delle risorse della pagina su una connessione insicura

Quando i tuoi file sono ospitati usando lo strumentoFiles o i tuoi file codificati sono creati usando il Design managerin HubSpot, useranno automaticamente HTTPS. Tuttavia, se le tue risorse sono ospitate o parzialmente ospitate esternamente, dovrai acquistare un certificato SSL da un fornitore esterno per caricare le tue risorse utilizzando HTTPS.
 
Se hai già acquistato un certificato SSL da un fornitore esterno ma le tue risorse non si caricano usando HTTPS, dovrai contattare il tuo fornitore esterno per risolvere il problema. Dovrai rivedere tutte le tue risorse per assicurarti che siano tutte ospitate utilizzando una connessione sicura.
 

Assicurati che gli utenti mobili possano cliccare facilmente su ogni elemento della pagina

Gli elementi interattivi, come pulsanti e link, che sono troppo piccoli o troppo vicini possono essere difficili da toccare sui dispositivi mobili. Gli elementi interattivi dovrebbero avere una dimensione di almeno 48 pixel per 48 pixel. Se un elemento deve rimanere della stessa dimensione, l'aggiunta di un padding risolverà anche questo errore.

Come aumentare la dimensione dell'elemento e il padding

Impara come modificare le dimensioni o il padding di diversi tipi di elementi in HubSpot:

Assicurarsi che tutte le risorse della pagina, come le immagini e i fogli di stile CSS, vengano caricate

Le risorse che non si caricano, come le immagini rotte, avranno un impatto negativo sull'esperienza dell'utente. Questo può anche influenzare la posizione del tuo sito web nei risultati di ricerca. La rimozione o l'aggiornamento dei riferimenti di pagina per ogni risorsa non funzionante risolverà questo problema.

HubSpot attualmente rileva i seguenti tipi di risorse interrotte: font, immagini, contenuti audio/video, script, fogli di stile e XHR.

Come fissare le risorse della pagina che non si caricano

Individua i riferimenti alla tua risorsa non funzionante nella tua pagina, template o foglio di stile. Dovrai sostituire i link o risolvere il problema nelle risorse stesse.
 

Assicurati che i tuoi link canonici siano configurati correttamente

I motori di ricerca come Google usano i link canonici per trovare la versione principale di una pagina da visualizzare nei risultati di ricerca. Evitare problemi di contenuto duplicato aggiungendo un link canonico valido ad ogni pagina. Per saperne di più come gli URL canonici influenzano il SEO.

Come correggere i link canonici configurati in modo errato

I link canonici saranno contrassegnati come non validi per uno dei seguenti motivi:

  • C'è più di un link canonico.
  • Il link canonico non è un URL valido.
  • Il link canonico è un URL relativo.
  • Il link canonico punta a una pagina per una regione o una lingua diversa.
  • Il link canonico punta a un dominio diverso.
  • Il link canonico punta alla radice del sito.

Per saperne di più su come modificare l'URL canonico di una pagina dalla scheda Impostazioni nell'editor dei contenuti.

Assicurati che tutti i link hreflang contengano un codice di lingua valido

L'uso dei link hreflang nel tuo sito web multilingue permette ai motori di ricerca di conoscere la lingua di una pagina. I motori di ricerca possono quindi dare agli utenti internazionali un risultato di ricerca per la pagina che corrisponde alla loro lingua preferita. Per saperne di più su usare i link hreflang per il tuo contenuto multilingue.

Se questi link hanno un codice lingua non valido, i motori di ricerca non saranno in grado di identificare correttamente la lingua della pagina o includerla nei risultati per quella lingua agli utenti internazionali. Le pagine multilingue ospitate su HubSpot utilizzare automaticamente codici di lingua validi.

Come correggere i codici di lingua errati nei tuoi link hreflang

Confrontate i codici delle lingue nei vostri link interessati con le liste dei codici a due lettere accettati per lingue e regionsquindi sostituite qualsiasi codice non valido. Specificare una regione nel tuo link hreflang è opzionale; se usato, dovresti formattarlo come hreflang="[lingua]-[regione]". Per esempio, una pagina in spagnolo destinata agli utenti in Spagna sarebbe formattata come hreflang="es-es", mentre una per tutti gli ispanofoni del mondo userebbe hreflang="es".

Assicurati che tutti i link hreflang usino un URL completo

L'uso dei link hreflang nel tuo sito web multilingue permette ai motori di ricerca di conoscere la lingua di una pagina. I motori di ricerca possono quindi dare agli utenti internazionali un risultato di ricerca per la pagina che corrisponde alla loro lingua preferita. Per saperne di più su usare i link hreflang per il tuo contenuto multilingue.

Alcuni link hreflang usano URL relativi, che contengono solo un percorso URL, piuttosto che un URL completo che inizia con http/https. Mentre questi link possono funzionare, hanno un rischio maggiore di rompersi in futuro se l'URL originale cambia. Le pagine multilingue ospitate su HubSpot utilizzare automaticamente gli URL completi.

Come cambiare i link relativi in URL completi

Modifica i tuoi link hreflang relativi nel codice sorgente della tua pagina. Per saperne di più sulla modifica del codice sorgente di una pagina nell'editor di pagina e nell'editor dei moduli.

Per la pagina https://www.hubspot.com/example-page, un link relativo potrebbe essere come questo:

link rel="alternate" href="/example-page/fr/" hreflang="fr-fr" />.

Puoi cambiarlo in un link completo modificando l'href per contenere l'URL completo incluso il protocollo (http/https):

link rel="alternate" href="https://www.hubspot.com/example-page/fr/" hreflang="fr-fr" />.

Utilizzare immagini di dimensioni corrette

L'utilizzo di file immagine di grandi dimensioni che si ridimensionano all'interno dell'editor può aumentare il tempo di caricamento della pagina. Per saperne di più su come le dimensioni delle immagini influenzano le prestazioni della pagina.

Come correggere le immagini di dimensioni non corrette

Puoi evitare questo errore ridimensionando le immagini grandi prima di caricandole su HubSpot o utilizzando un formato formato immagine vettorialecome SVG.

Gli sviluppatori possono diminuire i tempi di caricamento delle immagini esistenti implementando immagini reattive. Per saperne di più sulle opzioni degli sviluppatori per ottimizzare le immagini per le prestazioni della pagina.

Assicurati che ogni pagina abbia un tag viewport

Un tag viewport controlla la scala del contenuto del tuo sito web su diversi tipi di dispositivi. Se questo tag manca o è impostato in modo errato, il tuo sito web appare meno mobile-friendly ai motori di ricerca. Questo può avere un impatto negativo sul tuo posizionamento nei risultati di ricerca.

Come correggere un tag viewport mancante o errato

Lavora con il tuo sviluppatore per aggiungere o modificare il tag viewport per la tua pagina. Se non hai uno sviluppatore nel tuo team, puoi ottenere consigli sul forum degli sviluppatori CMS o connetterti con un Solutions Partner.

Aggiungere il testo alt alle immagini

I motori di ricerca non possono leggere le immagini, quindi l'alt text dell'immagine fornisce ai motori di ricerca una breve descrizione di ciò che un'immagine rappresenta. L'alt text è anche una buona pratica per rendere il tuo contenuto accessibile ai visitatori ipovedenti che usano un lettore di schermo per visualizzare il tuo sito web.

Un buon testo alt è inferiore a 125 caratteri e fornisce una descrizione dettagliata dell'immagine. Usa il linguaggio naturale per scrivere una frase chiara e comprensibile, invece di elencare molte parole chiave. Tieni presente come suonerà il testo per una persona che usa uno screen reader per visualizzare il tuo contenuto. Per saperne di più su come scrivere un buon testo alt.

Lo strumento di ottimizzazione controllerà il testo alt su ogni immagine della tua pagina. Se viene rilevata un'immagine senza testo alt, vedrai il nome del file dell'immagine elencato sotto le tue raccomandazioni di ottimizzazione.

  • Tutte le immagini hanno un testo alt: il testo alt aiuta i motori di ricerca e gli utenti ipovedenti a capire di cosa tratta la tua immagine.

Come aggiungere il testo alt

Nota: perché il testo alt sia rilevato dallo strumento di ottimizzazione, deve essere all'interno dell'HTML della pagina.

  • Se riconosci l'immagine dal nome del file, aggiungi un testo alt alla tua immagine.
  • Se non riconosci l'immagine dal nome del file, puoi aprire un'anteprima della tua pagina e ispezionarla:
    • Cliccate con il tasto destro sulla pagina, poi selezionate Inspect.
    • Nell'ispettore, clicca sull'icona del selettore in alto a sinistra.
    • Clicca direttamente sull'immagine per vedere il nome del file.

      inspect%20page
  • In alcuni casi, l'immagine potrebbe non essere modificabile nella pagina. In questo caso, passa al tuo modello di pagina per aggiungere il testo alt alla tua immagine nello strumento di gestione del design.
    • Nel tuo modello, seleziona il modulo che contiene la tua immagine.
    • Nell'ispettore sulla destra, modifica il Contenuto predefinito per aggiungere il tuo testo alt.
  • Se lo strumento non riconosce il testo alt per la tua immagine, probabilmente è perché il tuo template contiene un modulo personalizzato. In questo caso, lavora con il tuo sviluppatore per aggiungere il testo alt nel codice sorgente del modulo.

Includere esattamente un tag H1

Le intestazioni della tua pagina dicono ai motori di ricerca quali argomenti principali sono trattati nel tuo contenuto. Se non c'è un tag H1, i motori di ricerca non avranno informazioni sul tema principale della tua pagina. Avere più di un tag H1 confonde i motori di ricerca, quindi considera di usare i tag H2 o H3 per i sottotitoli mentre scrivi sull'argomento principale della tua pagina.

Lo strumento di ottimizzazione analizza i vostri titoli per i seguenti aspetti:

  • Lapagina ha un solo tag H1: la tua pagina dovrebbe avere esattamente un tag H1 per rendere più facile ai motori di ricerca sapere di cosa tratta il tuo contenuto. Più di un tag H1 rende difficile per i motori di ricerca sapere quale sia il più importante.

Come correggere il conteggio dei tag H1

  • Se ti manca un tag H1:
    • Evidenzia il testo della tua pagina che vuoi usare.
    • In alto a sinistra, clicca sul menu a discesa Stile e seleziona H1.
  • Se hai dei tag H1 extra:
    • Evidenzia il tag H1 extra nella tua pagina.
    • In alto a sinistra, clicca sul menu a discesa Stile e seleziona H2.
  • Se non sei sicuro da dove vengono i tag H1 extra:
    • Apri un'anteprima della tua pagina o visita la pagina dal vivo.
    • Fai clic destro sul contenuto della tua pagina e seleziona Page Source.
    • Sulla tua tastiera, clicca Command/Control + F e cerca h1. Questo evidenzierà tutte le istanze dei tag H1 sulla tua pagina.
    • Fai le tue modifiche ai tag H1 aggiuntivi nell'editor o nel tuo modello. Se i tag H1 sono incorporati in un modulo rich text, potrebbe essere necessario accedere al codice sorgente per rimuovere i tag <h1> aggiuntivi.

Aggiungi una meta descrizione

La meta descrizione della tua pagina appare sotto il titolo della pagina nei risultati di ricerca. Pensa al tuo titolo come l'idea principale della tua pagina, e la meta descrizione come dettagli convincenti su ciò che questa pagina copre. Dare ai visitatori un'anteprima del tuo contenuto li aiuta a decidere se è quello che stanno cercando.

meta-description-examples

Gli strumenti di ottimizzazione analizzano la vostra meta descrizione per i seguenti aspetti:

  • Meta description e titolo sono unici: ripetere il titolo nella tua meta description sembra ridondante per i visitatori, e può apparire inaffidabile ai motori di ricerca.
  • La pagina ha una meta descrizione: il tuo meta description appare sotto il titolo della pagina nei risultati di ricerca.
  • Meta description di 155 caratteri o meno: una meta description di meno di 155 caratteri ha meno probabilità di essere tagliata nella pagina dei risultati di ricerca.

Come modificare la tua meta descrizione

Per aggiungere o modificare una meta descrizione per una pagina o un post del blog:

  • Fai clic sulla scheda Impostazioni nella parte superiore dell'editor di contenuti.
  • Inserisci la tua meta descrizione nella sezione Meta descrizione. Lo strumento tiene traccia di quanti caratteri vengono inseriti qui.

Aggiornare i link esterni che presentano rischi per la sicurezza e le prestazioni

I link esterni che aprono una pagina in una nuova scheda del browser utilizzando l'attributo target="_blank" possono causare problemi di sicurezza e di prestazioni. Puoi evitare questi problemi aggiungendo rel="noopener" o rel="noreferrer" a questi link. Per saperne di più su rischi potenziali di questo tipo di link esterno.

In alcuni moduli HubSpot come il modulo Follow Me, l'attributo rel="noopener" viene aggiunto automaticamente ai link esterni.

Come aggiornare i link esterni che presentano rischi per la sicurezza e le prestazioni

Dovrai modificare i link esterni nel codice sorgente della tua pagina. Per saperne di più sulla modifica del codice sorgente di una pagina nell'editor di pagina e nell'editor dei moduli.

Un link che fa scattare questo errore potrebbe assomigliare a questo:

<a href="https://www.google.com" target="_blank">.

Aggiungendo rel="noopener" o rel="noreferrer" a questo link, eviterete problemi di sicurezza e di performance:

<a href="https://www.google.com" target="_blank rel="noopener"> o

<a href="https://www.google.com" target="_blank rel="noreferrer">.