Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in italiano di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
SEO

Abilitare l'integrazione di Google Search Console in HubSpot

Ultimo aggiornamento: luglio 19, 2022

Si applica a:

Marketing Hub Professional, Enterprise
CMS Hub Professional, Enterprise
Legacy Marketing Hub Basic

L'integrazione di HubSpot con Google Search Console porta i dati delle ricerche di Google nel vostro strumento SEO. Google Search Console è uno strumento gratuito che può essere utilizzato per qualsiasi sito web nel vostro account Google. Le metriche dell'integrazione includono il numero di visualizzazioni e di clic che il vostro sito web riceve per termini di ricerca specifici. È inoltre possibile vedere la posizione media del sito web nella pagina dei risultati di ricerca di Google.

Prima di iniziare

Configurare Google Search Console nel proprio account Google

Prima di iniziare, confermate di avere accesso a Google Search Console nel vostro account Google. Se non avete accesso a Google Search Console, scoprite come configurare Google Search Console per il vostro sito web.

Attenzione: se gestite più domini con il vostro account Google Search Console, ogni dominio sarà visibile all'integrazione. Se si desidera evitare che altri domini appaiano nelle impostazioni dell'integrazione in HubSpot, è necessario collegare l'integrazione a un account Google Search Console che abbia accesso solo ai domini appropriati.

Verificare la proprietà del sito con Google

Google richiede una fase di verifica per confermare la proprietà del sito.

  • Tutti i siti web ospitati da HubSpot vengono verificati automaticamente con Google Search Console attraverso il metodo di verifica dei file. Ogni sito ospitato da HubSpot contiene un file unico visibile solo al bot di verifica del sito di Google. Ciò significa che dopo aver attivato l'integrazione con Google Search Console, sarete pronti per iniziare a visualizzare questi dati in HubSpot.
Nota bene:
  • Se il vostro sito web è ospitato su HubSpot e non viene verificato automaticamente con Google Search Console, contattate l'assistenza HubSpot.
  • Il dominio hubspotpagebuilder richiede la pubblicazione di una pagina sul dominio e l'aggiunta del meta tag a tale pagina per essere verificato con Google Search Console.

Abilitare l'integrazione di Google Search Console in HubSpot

È possibile integrare Google Search Console con il sistema di gestione dei contenuti (CMS) e il prodotto Marketing Hub di HubSpot. Come parte di questa integrazione, il Servizio abbonamenti sarà in grado di visualizzare, gestire e archiviare le proprietà che includono gli elenchi di siti e domini controllati in HubSpot e i dati della Search Console per le proprietà collegate.

  • Nel tuo account HubSpot, clicca sull'icona Marketplace marketplace nella barra di navigazione principale, quindi seleziona App Marketplace.
  • Utilizzare la barra di ricerca per individuare e selezionare l'integrazione di Google Search Console.
  • In alto a destra, fare clic su Installa app.
  • Nella finestra di dialogo, fare clic su Installa app.
  • Inserire le credenziali di Google, quindi fare clic su Consenti per concedere a HubSpot l'autorizzazione a collegare l'account Google.

Nota bene: l'integrazione Google Apps richiede l'autorizzazione per tutti gli strumenti Google disponibili in HubSpot. Esso non chiederà l'accesso ai contatti, al calendario o alla posta elettronica, a meno che non si utilizzino già gli strumenti di Hub vendite strumenti per connettersi a Google Calendar o Gmail.

I domini con contenuti collegati agli argomenti nello strumento SEO appariranno nei Siti collegati nell'integrazione di Google Search Console. Per visualizzare i domini tracciati:

  • Nel tuo account HubSpot, clicca sull'icona Marketplace marketplace nella barra di navigazione principale. Sotto Gestisci, seleziona App connesse.
  • Fare clic su Google Search Console.
  • Se alcuni siti non sono verificati, fare clic su Verifica accanto al dominio. unverified-site

Se mancano dei siti collegati, accertarsi che il contenuto di questo dominio sia collegato a un argomento nel proprio strumento SEO. Se i Siti collegati non sono verificati, rivedete come aggiungere o verificare il vostro dominio, quindi fate clic su Verifica per chiedere a Google di controllare il tag di verifica del vostro sito.

Nota bene: se l'integrazione di Google Search Console viene scollegata da HubSpot, non si perderanno dati.

Visualizzare le metriche di Google Search Console in HubSpot

Con l'integrazione di Google Search Console attivata, lo strumento SEO e la schedaOttimizzazione dei dettagli della pagina o del post del blog presentano le seguenti metriche:

  • Posizione media: il dominio del vostro sito web riceve un valore numerico di posizione basato sulla sua posizione nella pagina dei risultati di ricerca di Google, dove la posizione 1 è la posizione più alta. Questo numero fornisce una comprensione di alto livello del rendimento del vostro sito web nei risultati di ricerca relativi al vostro argomento. Per saperne di più su come viene calcolata questa posizione.

    Nota bene: il numero di posizione media che vedete nel vostro strumento SEO non corrisponderà esattamente ai risultati di ricerca di Google che vedete per la vostra frase di argomento. La posizione, la cronologia delle ricerche, il tipo di dispositivo e altri fattori dinamici influenzano questi risultati a ogni ricerca.

  • Impressioni totali: un'impressione viene conteggiata ogni volta che il vostro contenuto appare nei risultati di ricerca per la vostra frase di argomento.
  • Tasso medio di clic: il numero medio di volte in cui qualcuno ha cliccato sul vostro contenuto in una pagina di risultati di ricerca di Google. Se una persona clicca più volte sullo stesso link, viene conteggiata una sola volta.
  • Query di ricerca principali: sono i termini di ricerca in cui il vostro contenuto compare nei risultati di ricerca di Google. È possibile vedere le principali query di ricerca nel pannelloOttimizzazione nell'editor della pagina o del post del blog e nel pannello Dettagli del contenuto del sottoargomento nello strumento SEO.
  • Clic: il numero totale di clic sui risultati di una pagina del motore di ricerca per una query specifica che invia un visitatore alla vostra pagina.

Per aggiungere le metriche di Google Search Console alla dashboard SEO:

  • Nel tuo account HubSpot, scegli Marketing > Sito web > SEO.
  • Fare clic su Argomenti per visualizzare la dashboard Argomenti.
  • In alto a destra, fare clic su Cambia colonne.
  • Nella finestra di dialogo, selezionare la casella di controllo delle metriche di Google Search Console che si desidera visualizzare nella dashboard, quindi fare clic su Salva.

add-gsc-metrics

Per visualizzare le query di ricerca e le metriche di Google Search Console per una pagina specifica o un post del blog:

  • Nel vostro account HubSpot, andate sulle vostre landing page, pagine web o blog.
  • Fare clic sul nome della pagina o del post del blog che si desidera analizzare.
  • Fare clic sulla scheda Ottimizzazione .
  • Nel menu della barra laterale sinistra, fate clic su Query di ricerca. Utilizzare il menu a discesa Intervallo di date per regolare l'intervallo di date per le metriche.

search-queries

Was this article helpful?
This form is used for documentation feedback only. Learn how to get help with HubSpot.