Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in italiano di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.

Creare e-mail programmabili (BETA)

Ultimo aggiornamento: dicembre 4, 2023

Disponibile con uno qualsiasi dei seguenti abbonamenti, tranne dove indicato:

Marketing Hub Professional, Enterprise

Le e-mail programmabili consentono di utilizzare la sintassi avanzata di HubL per personalizzare completamente il contenuto delle e-mail.

Per saperne di più su come creare moduli e rendere i dati dal vostro CRM, consultate la documentazione per sviluppatori di HubSpot.

Nota bene: è necessario testare accuratamente tutti i moduli o i modelli, insieme alle loro dipendenze associate, prima di eseguire una campagna e-mail dal vivo.

Fonti di dati disponibili per le e-mail programmabili

I dati che potete utilizzare in un'email programmabile dipendono dal vostro abbonamento a HubSpot:

  • Se si dispone di un account Marketing Hub Professional , è possibile eseguire il rendering di dati da oggetti CRM standard, come contatti, aziende e prodotti.
  • Se avete un abbonamento Marketing Hub Enterprise , potete includere nelle e-mail programmabili fonti di dati strutturati come tabelle HubDB e oggetti personalizzati.

Abilitare le e-mail programmabili per i vostri moduli o modelli

Prima di iniziare a creare email programmabili, è necessario abilitare la funzione per il modulo associato o per il modello codificato:

  • Nel tuo account HubSpot, vai a Marketing > File e modelli > Strumenti di progettazione.
  • Per abilitare l'email programmabile per un modulo:
    • Creare un nuovo modulo e selezionare la casella di controllo Modelli di e-mail quando si sceglie dove il modulo sarà utilizzato.
    • Nell'ispettore a destra, attivare l'interruttore Abilita modulo per email programmabili beta.
updated-programmable-email-beta-switch
    • Nella finestra di dialogo, verificare se il modulo ha delle dipendenze. Se il modulo ha delle dipendenze, esaminarle e selezionare la casella di controllo Ho esaminato le dipendenze. Fare clic su Abilita.
  • Per abilitare l'e-mail programmabile per un modello codificato personalizzato:
    • Creare un nuovo modello e, alla voce Tipo di modello, selezionare Email.
    • Aggiungere l'annotazione isEnabledForEmailV3Rendering: true all'inizio del file del modello.

enable-design-manager-template-for-programmable-email

    • Una volta terminata la modifica del modello, fare clic su Pubblica modifiche in alto a destra.
    • Nella finestra di dialogo, verificare se il modulo ha delle dipendenze. Se il modulo ha delle dipendenze, esaminarle e selezionare la casella di controllo Ho esaminato le dipendenze. Fare clic su Abilita.
  • Per utilizzare l'email programmabile in un modello creato nell'editor di trascinamento, trascinare nel modello un modulo già abilitato per l'email programmabile.
  • Se si sta preparando un'e-mail nell'editor di trascinamento, è possibile utilizzare un modulo programmabile creato trascinandolo nel corpo dell'e-mail.
L'articolo è stato utile?
Questo modulo viene utilizzato solo per il feedback della documentazione. Scopri come ottenere assistenza con HubSpot.