Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Email

Rimediare al bombardamento della lista

Ultimo aggiornamento: gennaio 27, 2021

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

Il bombardamento delle liste è una forma di attacco informatico in cui i bot vengono utilizzati per inviare un indirizzo email su centinaia di moduli contemporaneamente. Questa azione è di solito fatta per nascondere un tentativo di hacking o altri comportamenti nefasti. Il team Email Deliverability di HubSpot contatterà il contatto primario del tuo account se viene rilevato un attacco di list bombing.

Il list bombing ha un impatto sia sugli indirizzi email utilizzati che sull'organizzazione presa di mira. Gli indirizzi email inviati riceveranno molte email indesiderate in un breve periodo di tempo, il che può sovraccaricare il loro server email. Questo può portare a rimbalzi o denunce di spam che impattano negativamente sulla vostra reputazione di mittente di email.

Il bombardamento delle liste può anche avere un impatto sulla capacità di HubSpot di inviare email per altri clienti. Se un grande volume di destinatari rifiuta le tue email di marketing, gli indirizzi IP di invio di HubSpot potrebbero essere messi in blocco. Per proteggere la tua reputazione di mittente e l'infrastruttura e-mail di HubSpot, l'invio di e-mail può essere temporaneamente sospeso fino al completamento di un piano di rimedio.

Il bombardamento delle liste può essere prevenuto implementando entrambe le seguenti caratteristiche:

Nota bene: se sei stato colpito da un attacco di bombardamento di liste, l'abilitazione di entrambi i CAPTCHA e del double opt-in potrebbe essere necessaria per rimediare.