Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Email

I link nelle email o nelle CTA portano a una pagina di errore

Ultimo aggiornamento: novembre 18, 2021

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

Ci sono alcune possibili ragioni per cui cliccando sui link nelle tue email di HubSpot o cliccando sulle tue CTA si arriva ad una pagina di errore. Alcuni di essi possono richiedereil tuo sviluppatore web o il tuo dipartimento IT per riconfigurare le impostazioni del tuo server web e/o i plugin di sicurezza.ou può anche scegliere didisattivare il click tracking delle email in quanto questo può risolvere il problema.

Reindirizzamento URL

Se stai collegando una pagina creata in HubSpot con un reindirizzamento impostato, assicurati che l'opzione Match the query string sia deselezionata per il reindirizzamento. Questo rimuove qualsiasi stringa di query che potrebbe influenzare il reindirizzamento.Scopri comegestire i redirect di HubSpot.

Lunghezza dell'URL

Per tracciare i click, HubSpot aggiunge le informazioni di tracciamento alla fine di ogni URL in un'email con l'email tracking abilitato, e alla fine di un URL usato in una CTA.

Se copi un link da un'email o CTA già inviata, per essere usata una nuova email o CTA, le informazioni di tracking iniziali saranno incluse, e il link finale avrà due set di informazioni di tracking. Questo può causare che l'URL sia troppo lungo da aprire. Assicurati dicollegarti all'URL di destinazione finale della tua pagina.

Alcuni plugin di sicurezza possono anche impostare limiti sulla lunghezza dell'URL. Per esempio, l'Ultimate Security Checker installato in Wordpress impedirà ai link con più di 255 caratteri di funzionare.

Caratteri non validi o mal posizionati nell'URL

Se l'URL nella tua email contiene caratteri non supportati, o se si posizionano alcuni caratteri in modo errato all'interno dell'URL, si può notare che il link associato porta ad una pagina bianca o risulta in un errore. Per confermare che il tuo link all'email funziona correttamente, controlla che il tuo URL soddisfi i seguenti requisiti:

  • Un identificatore di frammento, denotato dal segno di hash#, deve trovarsidopo l'ultima barra in avanti nel tuo URL.
  • Se ti stai collegando ad un URL di registrazione GoToWebinar che contiene parametri UTM, il tuo URL non può contenere un carattere%. Se noti che il valore della tuautm_campaign contiene un carattere%, puoi clonare e rinominare la campagna per escludere i caratteri codificati in percentuale, oppure puoi usare un servizio di abbreviazione dei link come bit.ly.
  • Se stai collegando ad un'indagine SurveyMonkey, conferma che i parametri UTM del tuo link, come utm_campagna,non contengano caratteri speciali. Solo i caratteri alfanumerici, i trattini e i trattini bassi sono supportati negli URL di SurveyMonkey.

Impostazioni di sistema esterne

Se stai collegando o reindirizzando ad un sito web non HubSpot, il tuo server web potrebbe non essere configurato correttamente per gestire stringhe di URL di monitoraggio aggiuntive. Se il tuo sistema può essere modificato per consentire parametri di tracciamento specifici, puoi aggiungere i seguenti parametri email di HubSpot:

  • hsenc(tracciamento dell'identità)
  • _hsmi (tracciamento del click dell'email)
  • hsCtaTracking (tracciamento CTA)
  • utm_medium
  • utm_source
  • utm_campagna

Oltre ai parametri di monitoraggio di cui sopra, il tuo sistema esterno dovrebbe essere configurato per consentire l'aggiunta di trattini supplementari all'URL.