Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in italiano di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.

Comprendere il filtraggio dei bot nell'analisi delle e-mail di marketing

Ultimo aggiornamento: marzo 8, 2023

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

Quando il filtro bot è attivato, HubSpot esclude le attività bot sospette dai dati sulle performance delle vostre email. Questo aiuta a fornire una visione più affidabile dell'interazione umana con le vostre email, in modo da poter misurare meglio il successo delle vostre campagne email.

Come vengono identificate ed escluse le attività bot

Per quanto riguarda le e-mail, l'attività dei bot include i trigger avviati dai filtri per la privacy come Mail Privacy Protection di Apple e gli screeners aziendali come Mimecast. HubSpot rileva automaticamente se l'attività e-mail è stata innescata da un'azione umana o meno, utilizzando il filtro IP e altri algoritmi di rilevamento.

Per impostazione predefinita, il filtraggio dei bot è attivato nel vostro account. Quando questa impostazione è attiva, HubSpot filtra le attività bot sospette per aiutarvi a valutare il coinvolgimento organico con le vostre e-mail di marketing.

Esaminare l'impatto del filtraggio dei bot per l'analisi delle e-mail

Dopo aver inviato un'e-mail di marketing e dopo che i destinatari si sono impegnati con il contenuto, è possibile esaminare metriche come il tasso di apertura e il tasso di clic dell'e-mail nella pagina delle prestazioni dell'e-mail:

  • Nel tuo account HubSpot, naviga su Marketing > E-mail.
  • Fate clic sul nome di un'e-mail inviata.
  • Nella parte superiore destra della pagina, è possibile confermare lo stato dell'impostazione del filtraggio bot selezionando l'etichetta Filtraggio bot. Se il filtraggio bot è attivato, i tassi di apertura e di clic primari dell'e-mail escluderanno l'attività dei bot e includeranno solo la percentuale stimata di aperture effettuate da persone.

bot-filtering-status

Per saperne di più su come attivare o disattivare il filtro bot. Per saperne di più sulla protezione della privacy della posta elettronica, consultare il Blog Marketing di HubSpot.

L'articolo è stato utile?
Questo modulo viene utilizzato solo per il feedback della documentazione. Scopri come ottenere assistenza con HubSpot.