Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in italiano di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Domains & URLs

Aggiornare i record DNS

Ultimo aggiornamento: gennaio 19, 2023

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

Quando si collega il proprio dominio a HubSpot, è necessario aggiornare i record DNS del proprio provider DNS. Di seguito sono riportate le istruzioni generali per l'aggiornamento dei record DNS, nonché le istruzioni dettagliate per i provider DNS più comuni.


Prima di iniziare

Prima di apportare modifiche ai record DNS, tenete presente quanto segue:

  • Per prima cosa, leggere le istruzioni per avviare il processo di connessione del dominio per i domini dei siti web o per i domini di invio delle e-mail all'interno di HubSpot.
  • Si consiglia di fare uno screenshot delle impostazioni DNS prima di apportare qualsiasi modifica.
  • Assicuratevi che i vostri server dei nomi siano ospitati presso il vostro attuale provider DNS. Se avete bisogno di aiuto per modificare i vostri server dei nomi, rivolgetevi al vostro reparto IT o al team di assistenza del vostro provider DNS.
  • Se avete bisogno di ulteriore assistenza per apportare modifiche ai vostri record DNS, contattate il team di assistenza del vostro provider DNS.

Nota bene: i passaggi seguenti illustrano l'aggiornamento dei record CNAME per collegare un sottodominio a HubSpot (ad esempio www.hubspot.com). Per collegare un dominio principale (come hubspot.com), è invece necessario aggiornare i record A.

Istruzioni generali sul DNS

Se il vostro provider non è presente nell'elenco dei provider riportato di seguito, potete utilizzare queste istruzioni generali per aggiornare i vostri record DNS. I nomi dei campi possono variare da provider a provider, ad esempio host, nome e alias possono descrivere lo stesso campo a seconda del provider. Per aggiornare i record DNS:

  • Accedere all'account del proprio provider DNS, come GoDaddy o Namecheap.
  • Individuare il record CNAME esistente per il sottodominio da collegare o crearne uno nuovo.
  • Nel campo host, nome o alias, inserire il prefisso del sottodominio (www, info, blog, ecc.).
  • Nel campo target o punta a, incollare il record CNAME copiato da HubSpot. Dovrebbe essere simile a: [ID Hub].groupX.sites.hubspot.net.
  • Se il vostro sito web è ospitato interamente da HubSpot e il vostro provider DNS supporta l'inoltro, impostate un redirect nelle impostazioni DNS in modo che il vostro dominio non www (come hubspot.com) venga inoltrato al vostro dominio www ( come www.hubspot.com).

Istruzioni del provider DNS

Il vostro provider DNS gestisce il vostro nome di dominio e di solito è il luogo in cui avete acquistato il vostro dominio. È qui che si apportano le modifiche ai record DNS quando si entra in funzione con HubSpot. Le istruzioni di navigazione e i nomi dei campi possono differire tra i vari provider DNS. Di seguito sono riportate le istruzioni per modificare i record DNS dei provider DNS più utilizzati.
Se non siete sicuri di chi ospita il vostro dominio, consultate il vostro reparto IT o cercate il vostro dominio.

GoDaddy

Per aggiornare i record CNAME in GoDaddy:

  • Accedereall'account GoDaddy e individuare e modificare il record CNAME esistente per il sottodominio o crearne uno nuovo.
  • Nel campo Host, inserire il sottodominio a cui ci si collega. Ad esempio, www o blog.
  • Nel campoPunti a , copiare il valore fornito dalla procedura guidata di configurazione del dominio di HubSpot. Questo valore apparirà come [il vostro Hub ID].groupX.sites.hubspot.net.
  • Fare clic su Salva.

Una volta terminato l'aggiornamento dei record DNS, attendete il completamento del provisioning del dominio.

Ulteriori informazioni sulla gestione dei record in GoDaddy.

Domini Google

Per aggiornare i record CNAME in Google Domains:

  • Accedere al proprio account Google Domains.
  • In I miei domini, fare clic su Gestisci accanto al dominio che si desidera collegare.
  • Nel menu della barra laterale sinistra, spostarsi su DNS.
  • In Record risorse personalizzati, inserire le informazioni sul sottodominio.
    • Nel campo Nome, inserire il sottodominio che si sta collegando. Ad esempio, www o blog.
    • Nel menu a discesa Tipo, selezionare CNAME.
    • Nel campo TTL , impostare un TTL personalizzato, se necessario.
    • Nel campo Dati, inserire il valore fornito dalla procedura guidata di configurazione del dominio di HubSpot. Questo valore apparirà come [il vostro Hub ID].groupX.sites.hubspot.net.
google-domains-add-record-1
  • Fare clic su Aggiungi.

Una volta terminato l'aggiornamento dei record DNS, attendete il completamento del provisioning del dominio.

Ulteriori informazioni sulla gestione dei record in Google Domains.

Soluzioni di rete

Per aggiornare i record CNAME in Network Solutions:

  • Accedere al proprio account Network Solutions, quindi navigare nell'area di gestione DNS per il dominio che si sta collegando a HubSpot.
  • Aggiungere un nuovo record CNAME.
    • Nel campoAliasvuoto , inserire il prefisso del sottodominio che si desidera collegare a HubSpot. Ad esempio, www o blog.
    • Selezionare il pulsante di opzione Altro host .
    • Nel campo Altro host, inserire l'indirizzo CNAME di HubSpot, copiato dalla colonna Valore della schermata di connessione al dominio di HubSpot. Il valore sarà formattato come HubID.groupX.sites.hubspot.net.
    • Fare clic su Continua.
    • Rivedere le modifiche, quindi fare clic su Salva modifiche.

Una volta terminato l'aggiornamento dei record DNS, attendete il completamento del provisioning del dominio.

Per saperne di più sulla gestione dei record in Network Solutions.

Cloudflare

Per aggiornare i record CNAME in Cloudflare:

  • Accedere al proprio account Cloudflare, quindi selezionare il sito web da aggiornare.
  • Nella parte superiore della pagina, selezionare DNS.
  • Fare clic su + Aggiungi record per aggiungere un nuovo record CNAME, quindi inserire le informazioni sul sottodominio.
    • Nel menu a discesa Tipo , selezionare CNAME.
    • Nel campo Nome, inserire il sottodominio. Ad esempio, www o blog.
    • Nel campo Target, inserire l'indirizzo CNAME di HubSpot, copiato dalla colonna Value dell'account HubSpot. Il valore sarà formattato come HubID.groupX.sites.hubspot.net.
  • In Stato del proxy, fare clic sul logo arancione di Cloudflare per assicurarsi che sia grigio. Ciò consente a HubSpot di riconoscere il record.

cloudflare-cname-record-proxy-setup

  • Fare clic su Salva.

Una volta terminato l'aggiornamento dei record DNS, attendete il completamento del provisioning del dominio.

Per saperne di più sulla gestione dei record DNS con Cloudflare.

eNom

Per aggiornare i record CNAME in eNom:

  • Accedere al proprio account eNom e navigare nella sezione di gestione del dominio che si desidera modificare.
  • Nella sezione Modifica record host di eNom, inserire le informazioni sul dominio.
    • Nel campoHost , inserire il prefisso del sottodominio che si desidera collegare a HubSpot. Ad esempio, www o blog.
    • Nel menu a discesa Tipo di record, selezionare CNAME (Alias).
    • Nel campo Indirizzo, inserire l'indirizzo CNAME di HubSpot, copiato dalla colonna Valore della schermata di connessione al dominio di HubSpot. Il valore sarà formattato come HubID.groupX.sites.hubspot.net.

Una volta terminato l'aggiornamento dei record DNS, attendete il completamento del provisioning del dominio.

Per saperne di più sulla gestione dei record DNS con eNom.

1e1

Per aggiornare i record CNAME in 1e1:

  • Accedere a 1and1.
  • Individuare la sezione dei record A/AAA e CNAME delle impostazioni DNS del sottodominio.
  • Selezionare il pulsante di opzione per CNAME.
  • Nel campoAlias, incollare il valore fornito. Dovrebbe essere simile a: [ID Hub].groupX.sites.hubspot.net. Assicurarsi di selezionare la casella di controllo sotto il campoAlias e fare clic su Salva per salvare il record CNAME.

Nota bene: con 1and1, il reindirizzamento che è possibile impostare dal dominio principale(domain.com) al sottodominio(www.domain.com) può essere impostato solo come un reindirizzamento 302. Inoltre, questo reindirizzamento non è un jolly. Un reindirizzamento jolly 301 è il metodo migliore per implementare un reindirizzamento permanente.

Una volta terminato l'aggiornamento dei record DNS, attendete il completamento del provisioning del dominio.

Per saperne di più sulla gestione dei record in 1and1.

DNS facile da usare

Per aggiornare i record CNAME in DNS Made Easy:

  • Accedere a DNS Made Easy, quindi navigare nella sezione di gestione DNS per il dominio che si sta collegando a HubSpot.
  • Nella sezione Record CNAME, fare clic sull'icona + più per aggiungere il record CNAME del sottodominio. Per modificare il record CNAME di un sottodominio corrente, selezionare la casella di controllo accanto al record, quindi fare clic sull'icona della matita.
  • Immettere i dettagli del dominio.
    • Nel campo Nome, inserire il sottodominio che si sta collegando a HubSpot. Ad esempio, www o blog.
    • Nel campo Alias, inserire l'indirizzo CNAME di HubSpot, copiato dalla colonna Value della schermata di connessione al dominio di HubSpot. Il valore sarà formattato come HubID.groupX.sites.hubspot.net.
    • Aggiungere un punto alla fine del valore CNAME, quindi fare clic su Invia.

Una volta terminato l'aggiornamento dei record DNS, attendete il completamento del provisioning del dominio.

Ulteriori informazioni sulla gestione dei record in DNS Made Easy.

Bluehost

Per aggiornare i record CNAME in Bluehost:

  • Accedere a Bluehost, quindi navigare nella pagina di gestione del dominio per il dominio che si sta collegando a HubSpot.
  • Scorrete fino alla sezione Gestione del dominio e fate clic su Editor zona DNS.
  • In Aggiungi record DNS, inserire i dettagli del dominio.
    • Nel campo Host Record, inserire il sottodominio che si sta collegando a HubSpot. Ad esempio, www e blog.
    • Nel campo TTL , inserire un TTL se desiderato.
    • Nel menu a discesa Tipo, selezionare CNAME.
    • Nel campo Punti a, inserire l'indirizzo CNAME di HubSpot, copiato dalla colonna Valore della schermata di connessione al dominio di HubSpot. Il valore sarà formattato come HubID.groupX.sites.hubspot.net.

Nota bene: se avete bisogno di ulteriore assistenza per impostare il redirect wildcard per l'inoltro in Bluehost, dovrete impostare il redirect da soli modificando il file .htaccess, oppure contattare il supporto di Bluehost per fargli impostare il redirect 301 per voi.

Una volta terminato l'aggiornamento dei record DNS, attendete il completamento del provisioning del dominio.

Per saperne di più sulla gestione dei record DNS in Bluehost.

Namecheap

Per aggiornare i record CNAME in Namecheap:

  • Accedere al proprio account Namecheap, quindi navigare nella schermata di gestione DNS per il dominio che si sta collegando a HubSpot.
  • Nella pagina DNS avanzato, fare clic su Aggiungi nuovo record, quindi inserire i dettagli del dominio.
    • Nel menu a discesa Tipo, selezionare CNAME.
    • Nel campo Host , inserire il prefisso del sottodominio che si desidera collegare a HubSpot. Ad esempio, www o blog.
    • Nel campo Target, inserire l'indirizzo CNAME di HubSpot, copiato dalla colonna Value della schermata di connessione al dominio di HubSpot. Il valore sarà formattato come HubID.groupX.sites.hubspot.net.
    • Fare clic sul segno di spunta per salvare le modifiche.

Una volta terminato l'aggiornamento dei record DNS, attendete il completamento del provisioning del dominio.

Ulteriori informazioni sulla gestione dei record DNS in Namecheap.

iPage

Se avete spostato i vostri nameserver su un altro host dopo aver registrato il dominio con iPage, dovrete apportare le modifiche sull'altro host. Se i server dei nomi sono ospitati da iPage, è possibile modificare i record DNS:

Una volta terminato l'aggiornamento dei record DNS, attendete il completamento del provisioning del dominio.

Register.com

Per aggiornare i record CNAME in Register.com

  • Accedere al proprio account Register.com.
  • Individuare la sezione Impostazioni tecniche avanzate e fare clic su Modifica record alias di dominio accanto a CNAME.
  • Aggiungere un nuovo record CNAME per www (o, se si sta aggiungendo solo un sottodominio, aggiungere qui il sottodominio appropriato, come info. o blog.) e poi aggiungere il record CNAME copiato nella casella di testo dopo i punti. Fare clic su Continua, quindi su Continua per confermare le modifiche.
  • Se il vostro sito web è ospitato interamente da HubSpot, dovrete impostare l'inoltro in Register.com per reindirizzare il vostro dominio principale (ad es.mydomain.com) al vostro sottodominio www (ad es.www.mydomain.com). Potete utilizzare questo link per accedere al vostro account Register.com e impostare il forwarding.

Una volta terminato l'aggiornamento dei record DNS, attendete il completamento del provisioning del dominio.

Per saperne di più sulla gestione dei record DNS in Register.com.

AWS (Route 53)

Per aggiornare i record CNAME in AWS:

  • Accedere alla dashboard AWS.
  • Nel menu di sinistra, fare clic su Zone ospitate.
  • Nell'elenco dei domini, selezionare il dominio che si desidera modificare.
  • Se non è stato ancora creato il sottodominio, fare clic su Crea recordset. Se si desidera collegare un sottodominio esistente a HubSpot, selezionare il record CNAME da modificare.

    route-53-management-console-create
  • Nel pannello di destra, inserire il sottodominio nel campo Nome . Ad esempio, www o blog.
  • Nel menu a discesa Tipo , selezionare CNAME.
  • Accanto a Alias, selezionare No.
  • Nel campo Valore , inserire il valore fornito da HubSpot. Il valore sarà simile a 1234567.group1.sites.hubspot.net.

    connect-domain-value
  • Per impostazione predefinita, il criterio di routing è impostato su Semplice. Nella maggior parte dei casi non sarà necessario modificarlo.Per saperne di più sulle opzioni dei criteri di routing.

    route-53-create-record-set
  • Fare clic su Crea. Se si sta modificando un record set esistente, fare clic su Salva record set.

Ulteriori informazioni sulla configurazione di Amazon Route 53 come servizio DNS.

Was this article helpful?
This form is used for documentation feedback only. Learn how to get help with HubSpot.