Email

Creare e inviare e-mail di marketing nell'editor classico aggiornato

Ultimo aggiornamento: gennaio 13, 2021

Si applica a:

Marketing Hub  Professional, Enterprisee
Legacy Marketing Hub Basic

La versione aggiornata del classico editor di posta elettronica rende più facile la modifica, la revisione e la pubblicazione delle vostre e-mail di marketing.

È inoltre possibile convertire un'e-mail creata con l'editor aggiornato in un modello di e-mail drag and drop.

Nota bene: a partire dall'11 gennaio 2021, tutti gli account sono stati migrati per utilizzare l'editor classico aggiornato, ma i vostri vecchi modelli funzioneranno ancora nell'editor aggiornato. Questa modifica non ha alcun impatto sulle e-mail create con l'editor di posta elettronica drag and drop. Scopri di più su questo aggiornamento in questo post della comunità HubSpot: Nuova esperienza di Email Editor (per l'editor classico).

Utilizzo di modelli di e-mail del vecchio editor classico

L'editor classico aggiornato supporta ancora tutte le stesse funzionalità del vecchio editor classico, che include il supporto per i modelli di posta elettronica personalizzati.

  • Tutti i modelli di email esistenti che avete creato saranno ancora disponibili nell'editor aggiornato, e potrete modificare i vostri modelli in qualsiasi momento nel design manager.
  • Se si clona un'email esistente che ha utilizzato un modello personalizzato, è possibile selezionare se si vuole costruire il clone con l'editor classico aggiornato o con l'editor di email drag and drop.

Crea una nuova e-mail

  • Nel tuo account HubSpot, naviga su Marketing > E-mail.
  • In alto a destra, fare clic su Crea email.
  • Nella finestra di dialogo selezionare un tipo di e-mail:
    • Regular: un'email personalizzata che puoi inviare a un segmento dei tuoi contatti.
    • Automatizzato: un'email personalizzata che puoi configurare per l'invio a determinati contatti quando questi attivano un flusso di lavoro.
    • Blog/RSS: un'email che verrà inviata agli iscritti automaticamente quando pubblicherai nuovi contenuti sul tuo blog o sul tuo feed RSS.
  • Nella scheda Custom, selezionare un modello di e-mail.

Modifica il layout e il contenuto delle e-mail

  • Fare clic su un elemento per personalizzarne il contenuto.
  • Gli elementi di testo possono essere modificati in linea e stilizzati con la ricca barra degli strumenti di testo. È possibile inserire emojis nel campo di testo cliccando sull'icona emo ji emoji.

updated-classic-editor-edit-content

A/B prova la tua email

  • Nella schedaImpostazioni , fare clic per attivare l'interruttoredel test A/B.
  • Nella finestra di dialogo inserite un nome per la variante B e-mail, quindi cliccate su OK.
  • Dopo aver creato entrambe le versioni dell'e-mail di prova A/B, è possibile passare da una versione all'altra in qualsiasi momento. Nell'editor di contenuti in alto a sinistra, fare clic sulla scheda Variazione A o Variazione B.
  • Una volta terminata la modifica delle variazioni delle e-mail A e B, fare clic sulla scheda Impostazioni. Nella sezione A/B test, è possibile configurare le opzioni di test:
    • A/B distribuzione: utilizzare il cursore per decidere quale percentuale di contatti riceverà la Variazione A e la Variazione B. È anche possibile impostare il cursore per inviare la Variazione A al 50% e la Variazione B al 50%. Questo invierà una variazione via email a metà dei contatti della lista, e l'altra email all'altra metà dei contatti. Questo permette di analizzare le statistiche delle due email dopo l'invio per vedere quale variazione ha avuto più successo.
    • Metrica vincente: se hai scelto di inviare le varianti A e B a un gruppo più piccolo, quindi invia la versione vincente ai rimanenti destinatari, clicca sul menu a tendina Metrica vincenteper selezionare la metrica che determina come verrà scelta la variante vincente: Open rate, Click rate, o Click through rate.
    • Test durata: utilizzare il cursore per impostare un periodo di tempo per raccogliere i dati prima di scegliere un vincitore e inviare la variante vincente. Il test A/B può durare fino a 100 ore. Se i risultati del test sono inconcludenti dopo la durata del test, la Variazione A sarà inviata ai rimanenti destinatari.

Si prega di notare: è possibile eseguire un test A/B full-split (50/50) utilizzando qualsiasi dimensione di campione. Tutte le altre suddivisioni del campione richiedono una lista che includa almeno 1,000 destinatari, ad esclusione di qualsiasi contatti che in precedenza rimbalzavano o non rimbalzavano.

Anteprima o prova la tua e-mail

Prima di inviare o programmare l'e-mail, è possibile visualizzare un'anteprima di come apparirà ai destinatari su diversi tipi di dispositivi. Potete anche inviare un'e-mail di prova a voi stessi o a un altro utente del vostro account.

  • In alto a destra, fare clic sul menu a tendina Actions e selezionare Anteprima per vedere come sarà la vostra e-mail per i vostri destinatari su diversi tipi di dispositivi.
    • La scheda Devices mostrerà come la vostra email verrà resa su un dispositivo desktop o mobile. Per impostazione predefinita, la vostra email verrà resa con i valori predefiniti per lapersonalizzazionedi . Fare clic sulmenu a discesaAnteprima come contatto specifico per visualizzare l'anteprima della vostra email come contatto specifico.
    • Fare clic sulla scheda Clienti e selezionare la casella (o le caselle) di controllo per qualsiasi client di posta elettronica che si desidera testare, quindi fare clic su Test my email now. In fondo alla lista dei vostri clienti, potete vedere i risultati dei test precedenti per questa e-mail.

preview-email-gif-1


  • Potete anche inviare un'e-mail di prova a voi stessi o a un altro utente del vostro account:
    • In alto a destra, cliccare sul menu a tendina Actions e selezionare Send test email.
    • Nel riquadro di destra, fare clic sul menu a discesa Scegliere uno o più destinatari per selezionare il destinatario o i destinatari per l'e-mail di prova.
    • (Opzionale) Fare clic sul menu a discesa Ricevi email come contatto specifico per visualizzare l'anteprima dell'email come apparirà ad un contatto specifico. Questo è utile per testare la personalizzazione.
    • Clicca su Invia e-mail di prova.

  • Per convertire la tua email in una email automatica da utilizzare nei flussi di lavoro, clicca sul menu a discesa Azioni e seleziona Converti in email automatica.

 

Invia o programma la tua e-mail

  • In alto a destra, cliccare su Avanti.
  • Fare clic sul menu a tendina Invia a e selezionare la list(i) e/ocontatti individuali per aggiungerli alla lista dei destinatari.
  • Cliccare sul menu a tendina Non inviare e selezionare la list(i) e/ocontatti individuali per escluderli dall'elenco dei destinatari.
  • Fare clic sulla casella di controllo Non inviare ai contatti non impegnati a escludere i contatti con basso impegno. Questa funzione viene utilizzata al meglio dopo aver già inviato alcune campagne email da HubSpot, quindi ci sono dati per identificare i contatti non impegnati.
  • Nella barra laterale destra, scegliete un'opzione di invio e vedete quanti contatti riceveranno la vostra e-mail:
    • Selezionate Invia ora per inviare subito la vostra e-mail, oppure selezionate Pianifica in seguito per inviarla in una data e ora specifiche in futuro.
    • Potete vedere quanti contatti riceveranno la vostra email sotto Totale Destinatari, in base alle liste e ai singoli contatti selezionati. Se hai scelto una lista da includere, il numero Total Recipients non conterà alcun contatto della lista che si è cancellato dalla lista o che non si è mai iscritto alle tue email di marketing.

merged-classic-editor-send-or-schedule

  • Per utilizzare l'e-mail in un flusso di lavoro, fare clic sul menu a discesa Azioni , quindi selezionare Converti in e-mail automatica.
  • In alto a destra, fare clic su Review e inviare a per esaminare le avvertenze per l'e-mail. Se la tua email è più grande di 102KB, vedrai un avviso che Gmail ritaglierà parte del contenuto della tua email per i tuoi destinatari.
  • Dopo aver inviato o pianificato la vostra e-mail, potete inviarla ad altri destinatari se vi siete dimenticati di includerli al momento della creazione dell'e-mail:
    • Nel vostro account HubSpot, navigate su Marketing > Email.
    • Fare clic sul nome dell'e-mail inviata o programmata che si desidera inviare ad altri destinatari.
    • In alto a destra, fare clic sul menu a discesa Azioni , quindi selezionare Invia a More.
    • Fare clic sul menu a tendina Invia a e selezionare la list(i) e/ocontatti individuali per aggiungerli alla lista dei destinatari.
    • Fare clic sul menu a tendina Non inviare e selezionare la list(i) e/ocontatti individuali per escluderli dall'elenco dei destinatari.
    • Fare clic sulla casella di controllo Non inviare ai contatti non impegnati a escludere i contatti con basso impegno.
    • Fare clic su Invia.

Convertire una classica email in un modello di email drag and drop

Se avete creato o redatto un'e-mail di marketing utilizzando il classico editor di posta elettronica, potete convertirla in un modello di e-mail drag and drop, che vi permetterà di utilizzare l'esperienza aggiornata dell'editor di e-mail drag and drop.

Per convertire una classica email in un modello di email drag and drop:

  • Nel tuo account HubSpot, naviga su Marketing > E-mail.
  • Passare il mouse sull'e-mail che si desidera convertire in un modello di trascinamento, quindi fare clic su Modifica.
  • Nella barra laterale sinistra, fare clic sulla scheda Design.
  • Fare clic sul menu a discesa Azioni, quindi selezionare Converti per trascinare e rilasciare.
  • Nella finestra di dialogo, fare clic su Converti per trascinare e rilasciare.

convert-classic-email-to-dnd-template

Si prega di notare:

  • Se l'email classica che state convertendo si basa molto sui moduli personalizzati, potreste notare alcune discrepanze nel modello di email drag and drop che ne risulta. Per esempio, un modulo logo in una email classica diventerà un modulo immagine, e un modulo principale del corpo della email diventerà un modulo di testo ricco.
  • Eventuali moduli bloccati o gruppi globali nella email convertita devono essere modificati a livello di template nel design manager.

Tornare all'uso del classico editor di posta elettronica

Se avete convertito un'email in un modello di email drag and drop e volete tornare a utilizzare l'editor classico:

  • In alto a sinistra dell'editor di e-mail drag and drop, accanto al pulsante Exit, fare clic su No unsaved changes, o Last Saved. Nel tooltip, fare clic sulla cronologia delle versioni.
  • Nella barra laterale sinistra, cliccare sulla versione più recente etichettata Questa versione utilizza un modello personalizzato.
  • In alto a destra, cliccare su Ripristina e pubblicare questa versione.

revert-converted-dnd-email-back-to-classic