Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in italiano di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.

Proprietà delle fatture predefinite di HubSpot

Ultimo aggiornamento: aprile 1, 2024

Disponibile con uno qualsiasi dei seguenti abbonamenti, tranne dove indicato:

Tutti i prodotti e i piani

HubSpot dispone di una serie di proprietà predefinite per la gestione delle fatture. Oltre a queste proprietà predefinite, è possibile creare proprietà di fatturazione personalizzate per acquisire le informazioni più rilevanti per le vostre esigenze aziendali. Per saperne di più su come visualizzare, creare e gestire le proprietà.

Per iniziare a utilizzare le fatture, consultare la guida alla configurazione.

Di seguito, l'elenco delle proprietà predefinite delle fatture e le relative definizioni.

Definizioni delle proprietà

  • Metodi di pagamento consentiti: i metodi di pagamento consentiti per la fattura, carta di credito/debito o bonifico bancario, ad esempio ACH, come impostato al momento della creazione della fattura.
  • Importo fatturato: l'importo totale fatturato nella fattura.
  • Saldo dovuto: il saldo corrente dovuto per la fattura.
  • Commenti: commenti aggiunti alla fattura durante la creazione.
  • Valuta: la valuta della fattura.
  • Data di scadenza: la data di scadenza della fattura.
  • Stato della fattura esterna: lo stato della fattura, se creata con l'integrazione di Quickbooks o Xero.
  • Destinatario esterno: il destinatario della fattura, se creata con l'integrazione precedente di Quickbooks o Xero.
  • Team HubSpot: il team principale del proprietario della fattura.
  • Data fattura: la data di creazione della fattura in HubSpot.
  • Fonte della fattura: il sistema che ha creato la fattura. La fonte include HubSpot, Data Sync o l'integrazione con Quickbooks.
  • Stato della fattura: lo stato attuale della fattura. Gli stati includono:
    • Bozza: la fattura è stata redatta ma non finalizzata. Le fatture in bozza possono essere modificate, annullate o eliminate.
    • Aperta: la fattura è stata finalizzata, ma non ancora pagata.
    • Pagata: la fattura è stata pagata dall'acquirente.
    • Annullata: la fattura è stata finalizzata ma annullata.
  • Lingua: la lingua della fattura, impostata al momento della creazione della fattura.
  • Data ultimo invio: l'ultima volta che la fattura è stata inviata al cliente. Questa data viene aggiornata automaticamente da HubSpot quando viene inviata un'e-mail di fattura. Non viene aggiornata se si invia una fattura tramite un'e-mail scritta manualmente o inserendo un link alla fattura in un'e-mail o in un messaggio.
  • Locale: il locale della fattura, come impostato al momento della creazione della fattura.
  • Numero: il numero univoco associato alla fattura.
  • Proprietario: il proprietario HubSpot della fattura. Per impostazione predefinita, è l'utente che ha creato la fattura.
  • Data di pagamento: la data di pagamento della fattura.
  • Link per il download del PDF: il link per il download del PDF, disponibile solo per le fatture finalizzate.
  • Numero ordine di acquisto: il numero dell'ordine di acquisto della fattura, se impostato durante la creazione della fattura.
  • Data di ricezione da parte del destinatario: la data in cui l'acquirente ha ricevuto la fattura.
  • Città dell'azienda destinataria: la città dell'azienda dell'acquirente, se impostata al momento della creazione della fattura.
  • Paese dell'azienda destinataria: il paese dell'azienda dell'acquirente, impostato al momento della creazione della fattura.
  • Codice postale dell'azienda destinataria: il codice postale dell'azienda dell'acquirente, impostato al momento della creazione della fattura.
  • Stato/regione dell'azienda destinataria: lo stato/regione dell'azienda dell'acquirente, come impostato al momento della creazione della fattura.
  • Indirizzo civico dell'azienda destinataria: l'indirizzo civico dell'azienda dell'acquirente, impostato al momento della creazione della fattura.
    fattura.
  • Indirizzocivico 2 dell'azienda destinataria: la seconda riga dell'indirizzo civico dell'azienda dell'acquirente, impostato durante la creazione della fattura.
  • Fuso orario: il fuso orario delle date della fattura, come stabilito dall'impostazione del fuso orario dell'account.
L'articolo è stato utile?
Questo modulo viene utilizzato solo per il feedback della documentazione. Scopri come ottenere assistenza con HubSpot.