Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in italiano di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Landing Pages

Personalizzare i contenuti

Ultimo aggiornamento: settembre 20, 2022

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

Con i token di personalizzazione, potete mostrare contenuti personalizzati ai vostri contatti in base ai valori delle loro proprietà nel vostro CRM. La personalizzazione può aumentare il coinvolgimento nel sito web e nelle campagne e-mail. È possibile personalizzare i contenuti delle e-mail, delle pagine del sito web e delle landing page di HubSpot con qualsiasi proprietà di contatto predefinita o personalizzata.

Questo articolo spiega come aggiungere contenuti personalizzati ai moduli di testo ricco nell'editor di pagina, nell'editor delle e-mail di marketing e nei modelli di pagina e di e-mail. Imparate ad aggiungere la personalizzazione agli oggetti delle vostre e-mail e ai vostri modelli o snippet di e-mail di vendita.

Nota bene: la personalizzazione non è disponibile per le landing page create con un modello iniziale o per le pagine ospitate esternamente.

Come funziona la personalizzazione

I token di personalizzazione rappresentano valori di proprietà per oggetti CRM come contatti o aziende. Affinché itoken di personalizzazione mostrino un valore, il contatto che li visualizza deve essere un visitatoretracciato con un record di contatto nel CRM e un valore di proprietà noto per quel token.

Aggiungere la personalizzazione al contenuto

  • Navigate nel vostro contenuto:

    • Pagine del sito web: Nel tuo account HubSpot, naviga su Marketing > Sito web > Pagine del sito web.
    • Pagine di destinazione: Nel tuo account HubSpot, naviga su Marketing > Landing page.
    • Email: Nel tuo account HubSpot, naviga su Marketing > E-mail.

Nota bene: Ilcontenuto intelligente non dovrebbe essere utilizzato in una pagina di ringraziamento. Quando un visitatore invia un modulo e viene reindirizzato a una pagina di ringraziamento, HubSpot non ha abbastanza tempo per determinare se il contatto soddisfa le regole dello smart content nella pagina di ringraziamento.


  • Passare il mouse sul nome del contenuto che si sta modificando e fare clic su Modifica. Se si sta creando un nuovo contenuto, fare clic su Crea email/pagina di atterraggio/pagina del sito web.
  • Nell'editor, fare clic su un modulo di testo ricco per inserire un token di personalizzazione.
  • Posizionare il cursore nel punto in cui si desidera inserire il token di personalizzazione, quindi fare clic sul menu a discesa Personalizza nella barra degli strumenti del testo ricco.
  • Fare clic sul menu a discesa Token , quindi utilizzare la barra di ricerca per selezionare un token. I tipi di token disponibili dipendono dal tipo di contenuto che si sta modificando:
    • Tutti i tipi di contenuto: tutti i tipi di contenuto possono includere token di personalizzazione che utilizzano una proprietà azienda o contatto.
      • Azienda: questi token utilizzano i valori delle proprietà dell'aziendaassociate ai contatti nel database di HubSpot. Sono inclusi i token per il proprietario dell'azienda, il fatturato totale, il settore e il nome.
      • Contatto:Questi token utilizzano i valori delle proprietàproprietà del contattoassociate ai contatti nel vostro database HubSpot. Include i token per il proprietario del contatto, il nome, il cognome e l'e-mail.
    • e-mail di marketing regolari: se state modificando un'email di marketing regolare, potete includere un token di personalizzazione relativo ai dettagli della vostra sede o al tipo di abbonamento dell'email:
      • Sede dell'ufficioQuesti token provengono dalle informazioni a piè di pagina delle vostre impostazioni. Includonotoken per città, stato e codice postale.
      • Tipo di abbonamento: questo token utilizza il nome del tipo di abbonamento dell'e-mail.
    • E-mail di marketing automatizzate: se si dispone di unaccount Marketing Hub Professional o Enterprise, e si haAccesso di modifica ai flussi di lavoroè possibile inserire un token di personalizzazione in un'e-mail di marketing automatico che corrisponde al tipo di record che verrà iscritto nel flusso di lavoro:
      • Deal: questi token utilizzano i valori delle proprietà dei deal associati ai deal nel database di HubSpot. Sono inclusi i token per il proprietario del deal, l'importo e la data di chiusura della vincita.
      • Ticket: se si dispone di un account Service Hub Starter, Professional o Enterprise, è possibile utilizzare le proprietà dei ticket associate ai ticket nel database HubSpot.
      • Oggetto personalizzato: se si dispone di un account Enterprise , è possibile utilizzare le proprietà degli oggetti personalizzati creati.
  • Selezionate una proprietà dal menu a discesa da utilizzare come token. Se si seleziona il proprietario del contatto o il proprietario dell'azienda, fare clic sul menu a discesa Proprietà utente per selezionare una proprietà dal profilo utente del proprietario da utilizzare come token.
  • Impostare un valore predefinito per il token. Il valore predefinito verrà utilizzato quando il contatto non ha un valore per quella specifica proprietà. È anche possibile impostare valori predefiniti globali per i token.

    insert-personalisation-token
  • Fare clic su Inserisci token: il token verrà evidenziato nel modulo di testo ricco con il nome della proprietà selezionata.

Anteprima della personalizzazione

Attenzione: se non si imposta un valore predefinito, CONTACT.PROPERTYNAME verrà visualizzato nell'e-mail di prova o nell'anteprima della pagina, mentre nessun valore verrà visualizzato nel contenuto reale.

  • Per vedere in anteprima come apparirà la personalizzazione nelle landing page e nelle pagine del sito web, fate clic su Anteprima in alto a destra per visualizzare l'anteprima della pagina. Per visualizzare l'anteprima della pagina come contatto specifico, fare clic sulmenu a discesa Scegli un contatto da visualizzare in anteprima e selezionare un contatto.
  • Per visualizzare l'anteprima della personalizzazione in un'e-mail, fare clic sul menu a discesa Azioni in alto a destra e selezionare Anteprima per visualizzare l 'anteprima dell'e-mail. Per visualizzare l'anteprima dell'e-mail come contatto specifico, fare clic sulmenu a discesa Anteprima come contatto specifico e selezionare un contatto.

Aggiungere la personalizzazione a un modello codificato

I progettisti che creano un modello codificato possono aggiungere manualmente i token di personalizzazione al modello. Tenete presente che il token deve contenere la variabile supportata e il nome della proprietà del contatto che si desidera utilizzare per la personalizzazione.

Ad esempio, se si desidera utilizzare la variabile Nomesi dovrà includere il nome della proprietà con la sua variabile appropriata. Il token avrà il seguente aspetto nel modello codificato:

personalization-token-code

È possibile gestire i valori predefiniti per i token di personalizzazione utilizzati nelle impostazioni. Per saperne di più sull'uso della personalizzazione con i filtri HubL e la funzione HubL content_by_id , consultare la nostra documentazione per sviluppatori.

Was this article helpful?
This form is used for documentation feedback only. Learn how to get help with HubSpot.