Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
ads

Comprendere la privacy e il consenso durante l'utilizzo degli annunci HubSpot

Ultimo aggiornamento: febbraio 26, 2021

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

Le caratteristiche dello strumento di annunci HubSpot ti aiutano a coinvolgere meglio i tuoi contatti mantenendo la loro privacy.

Nota: mentre queste caratteristiche sono in HubSpot, il tuo team legale è la migliore risorsa per darti consigli sulla conformità alla tua situazione specifica.

Visualizza il banner della tua politica sulla privacy prima che il tuo pixel si attivi

Quando installi un pixel utilizzando HubSpot, verrà aggiunto a tutte le pagine con il codice di monitoraggio HubSpot installato. Se avete impostato un banner di politica della privacy, i visitatori di queste pagine saranno anche invitati a confermare di accettare le vostre impostazioni di privacy e consenso. Se richiedi ai visitatori di accettare il monitoraggio dei cookie, i pixel non useranno i cookie finché il visitatore non conferma il suo consenso.

Se vuoi permettere agli utenti di modificare o revocare il loro consenso, dovrai lavorare con uno sviluppatore per implementare questa funzionalità utilizzando l'API del codice di tracciamento HubSpot. Per saperne di più sull'implementazione di ulteriorifunzioni distato del consenso e di rimozione deicookie, consultala documentazione per gli sviluppatori.

Nota: èpossibile installare solo un pixel per rete pubblicitaria attraverso HubSpot. Se hai bisogno di installare più pixel per rete, puoi usare il Google Tag Manager. I pixel installati attraverso il Google Tag Manager nonsaranno automaticamente sollecitati con un banner di informativa sulla privacy.

Sincronizzare il pubblico delle liste di contatti con Google, Facebook e LinkedIn(soloMarketing Hub Starter, Professional ed Enterprise )

Quando crei il pubblico delle liste di contatti in HubSpot, i contatti delle tue liste vengono sincronizzati periodicamente con il network pubblicitario corrispondente. La rete pubblicitaria tenta quindi di abbinare questi contatti agli utenti della loro rete.

Crittografia dei dati inviati a Google, Facebook e LinkedIn

Ogni rete pubblicitaria richiede dati diversi per abbinare un contatto HubSpot a un utente della loro rete. HubSpot cripta e invia le proprietà di un contatto alla rete pubblicitaria associata, ma le reti pubblicitarie possono utilizzare solo le proprietà crittografate del contatto per la corrispondenza. Le reti pubblicitarie non possono utilizzare i dati che HubSpot invia per aumentare le informazioni che hanno per l'utente corrispondente sulla loro rete.

HubSpot cripterà e invierà diverse proprietà di contatto in base ai requisiti di ogni network.

  • Facebook: HubSpot cripta e invia le seguenti proprietà di contatto:
    • Email (se un contatto ha più indirizzi email, HubSpot invierà tutti gli indirizzi)
    • nome
    • Cognome
    • Numero di telefono
    • Città
    • Stato
    • Paese
    • Codice postale
  • Annunci Google: HubSpotinvia le seguenti proprietà di contatto. Tutti i campi tranne il codice postale e il codice paese saranno criptati.
    • Email (se un contatto ha più indirizzi email, HubSpot invierà tutti gli indirizzi)
    • Nome e cognome
    • Cognome
    • Numero di telefono
    • Città
    • Stato
    • Codice postale
    • Codice paese
  • LinkedIn: HubSpot cripta e invia le seguenti proprietà di contatto:
    • Email (se un contatto ha più indirizzi email, HubSpot invierà tutti gli indirizzi)
    • Nome e cognome
    • Cognome
    • Nome dell'azienda
    • Titolo di lavoro
    • Paese

Sincronizzate il vostro pubblico di liste aziendali con LinkedIn(soloMarketing Hub Starter, Professional ed Enterprise )

Quando si crea un pubblico di liste aziendali, HubSpot sincronizzerà automaticamente le aziende dai vostri account di destinazione o da un livello specifico del profilo aziendale a un pubblico corrispondente in LinkedIn.

HubSpot cripta e invia le seguenti proprietà aziendali a LinkedIn:

  • Nome dell'azienda
  • Dominio del sito web aziendale
  • URL della pagina aziendale
  • Settore
  • Numero di telefono
  • Città
  • Stato
  • Codice dello Stato
  • Paese
  • Codice del paese
  • Codice postale

Secondo i requisiti di LinkedIn, HubSpot sincronizzerà con LinkedIn solo le aziende che hanno un nome o un dominio web.

Gestione delle richieste di cancellazione GDPR e CCPA

Quando si esegue una cancellazione di un contatto conforme al GDPR, HubSpot cancella anche quel contatto da qualsiasi pubblico dell'elenco contatti sincronizzato. HubSpot invia anche una richiesta di cancellazione di quel contatto da qualsiasi pubblico dell'elenco contatti sincronizzato sulla rete pubblicitaria stessa. Il successo dell'eliminazione è subordinato al fatto che la rete pubblicitaria sia in grado di associare le informazioni di contatto crittografate a un utente nei rispettivi pubblici. Poiché questo processo assicura che le vostre campagne pubblicitarie non abbiano come target i contatti cancellati dal GDPR, vi assicurerà anche di essere conformi alla CCPA.

Sincronizza il consenso al campo di contatto dai tuoi annunci di lead generation a HubSpot

Puoi aggiungere un campo di consenso al contatto ai tuoi annunci di lead generation su Facebook e LinkedIn. Qualsiasi campo di consenso da questi annunci sarà ora sincronizzato su HubSpot come una nuova proprietà di contatto. Queste proprietà saranno etichettate conConsenso prima del nome della proprietà. Puoi usare queste proprietà per creare un elenco di contatti che ti hanno dato il consenso ad essere contattati.

Nota:gli utenti che selezionano una casella di controllo di consenso al contatto sul tuo annuncio lead non si iscrivono automaticamente alle tue e-mail. Una volta che questi utenti inviano il modulo del tuo annuncio, dovrai creare un flusso di lavoro in HubSpot che utilizza la nuova proprietà del contatto per impostare lo stato di sottoscrizione del contatto.

Aggiungere un campo di consenso quando si crea un annuncio di lead generation in HubSpot

Per aggiungere un campo di consenso quando si crea un nuovo modulo di Facebook o di LinkedIn lead gen in HubSpot:

  • Nel tuo account HubSpot, vai suMarketing > Annunci.
  • Clicca suCreate ad campaign, poi seleziona Lead generation.
    • Facebook: seleziona socialBlockFacebook Leadgeneration.
    • LinkedIn: selezionare socialBlockLinkedin Lead generation.
  • Crea un nuovo modulo:
    • Facebook: sotto Facebook form, cliccasulmenu a tendina Select aFacebook form , poi clicca Create a new Facebook form.
    • LinkedIn:sotto LinkedInlead gen form, cliccate sulmenu a tendina Select a LinkedIn form, poi cliccate Create a newLinkedIn form.
  • Nel pannelloCrea modulo, sotto Avviso e consenso, clicca sul menu a tendina e seleziona Chiedi ilconsenso per comunicare; invia il consenso per elaborare, Chiedi il consenso per comunicare ed elaborare,Interesse legittimoo Personalizzato. Per saperne di più sulle diverse opzioni di avviso e consenso.

Aggiungere un campo di consenso a un nuovo modulo in Facebook

Puoi aggiungere un campo di consenso quando crei l'annuncio principale in Facebook nellafase Crea modulo:
  • Clicca su Informativa sulla privacy.
  • Seleziona lacasella di controlloAggiungidisclaimer personalizzato,quindi inserisci un titolo e il testo deldisclaimer.
  • Dove si chiede: Ènecessario il consenso? seleziona il pulsantedi opzioneSì.
lead-ad-gdpr-functionality-png

Aggiungere un campo di consenso a un nuovo modulo in LinkedIn

È possibile aggiungere un campo di consenso quando si crea un modulo di lead in LinkedIn all'interno dellafase Dettagli del leade domande personalizzate:

  • Cliccate su Addcustom checkbox, quindi inserite termini e condizioni per richiedere il consenso degli utenti.
  • Selezionate lacasella di controllo Required.

linkedin-custom-consent-checkbox

Una volta aggiunto il campo di consenso a un modulo di Facebook o LinkedIn, questoquesto campo inizierà a sincronizzarsi con tutti i moduliper tutti i moduli di annunci. Se hai già creato un annuncio di lead generation prima di aggiungere il campo di consenso e questo annuncio era già sincronizzato con HubSpot, tutti i nuovi lead che arrivano attraverso questo annuncio esistente sincronizzeranno ora il campo di consenso con HubSpot. Tuttavia, tutti i contatti creati prima che il campo del consenso sia stato aggiunto alle tue inserzioni non avranno la sincronizzazione del campo.