Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Email

Migliora la tua reputazione nell'invio di email con un piano di riparazione

Ultimo aggiornamento: gennaio 27, 2021

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

Quando invii email di marketing, la tua reputazione di invio cambierà in base a come i tuoi destinatari si sono impegnati con la tua email. Se il vostro tasso di apertura cumulativo scende costantemente al di sotto del 10%, dovreste limitare i destinatari delle vostre email, e concentrarvi invece sulla riparazione della vostra reputazione. Se continuate ad inviare a contatti non coinvolti, i provider di posta elettronica sono molto meno propensi a mettere la vostra email nella casella di posta primaria dei vostri destinatari.

Seguendo i passi seguenti, è possibile migliorare gradualmente la vostra reputazione di invio. Ogni passo dovrebbe richiedere circa due settimane, ma non dovrestepassare al passo successivo fino a quando non avrete raggiunto o superato il tasso di apertura raccomandato.

Nota bene: se ti ci vuole più tempo per raggiungere il tasso di apertura raccomandato per uno dei passi, dovresti modificare di conseguenza il periodo di tempo per il passo successivo. Per esempio, se vi occorrono due settimane in più per raggiungere il tasso di apertura raccomandato per il passo uno qui sotto, dovreste aggiungere due settimane ad ogni passo successivo.

1. Invia solo ai contatti che hanno cliccato su una delle tue email nelle ultime 2 settimane

Per le prime due settimane del tuo piano di riparazione, dovresti inviare email solo ai contatti che hanno cliccato su qualsiasi email che hai inviato nelle ultime due settimane. Questi contatti hanno dimostrato un chiaro impegno e interesse nel tuo brand e nei tuoi contenuti, e il loro continuo impegno aumenterà il tuo tasso di clic complessivo.

Per creare la lista dei contatti a cui inviare:

  • Nel tuo account HubSpot, vai a Contatti > Elenchi.
  • In alto a destra, clicca suCrea elenco.
  • Nel riquadro di destra, inserisci un nome per l'elenco, quindi fai clic su Avanti.
  • Aggiungi i criteri della tua lista:
    • SelezionaProprietà dei contatti.
    • Cerca e selezionaData ultimoclic e-mail di marketing.
    • Seleziona Menodi, poi cambia il periodo di tempo in 2 settimanefa.

reputation-repair-first-step-list-filters-1

  • Fare clic su Save (Salva).

2. Invia solo ai contatti che hanno aperto una delle tue email nelle ultime 4 settimane

Dopo aver notato che il tuo tasso di clic cumulativo è migliorato al 20-25%, puoi ampliare i criteri di invio per includere i contatti che hanno aperto una delle tue email nelle ultime quattro settimane da quando hai iniziato il tuo piano di riparazione.

Per creare la lista dei contatti a cui inviare:

  • Nel tuo account HubSpot, vai a Contatti > Elenchi.
  • In alto a destra, clicca suCrea elenco.
  • Nel riquadro di destra, inserisci unnome per l'elenco, poi clicca su Avanti.
  • Aggiungi i criteri della tua lista:
    • SelezionaProprietà dei contatti.
    • Cerca e seleziona Lastmarketing email open date.
    • Seleziona Menodi, poi cambia il periodo di tempo in 4 settimane fa.

reputation-repair-second-step-list-filters-2

  • Fare clic su Save (Salva).

3. Invia solo ai contatti che hanno aperto una delle tue email nelle ultime 6 settimane

Dopo che il tuo tasso di apertura cumulativo aumenta al 20-25%, puoi ampliare ulteriormente i tuoi criteri di invio per includere le ultime sei settimane da quando hai iniziato il tuo piano di riparazione. Seguite i passi sopra ma selezionate un periodo di tempo di settimane fa quando create la lista dei contatti.

reputation-repair-third-step-list-filters-2

4. Espandere i criteri per includere i contatti basati su vecchi dati di coinvolgimento via email

Se mantenete un tasso di apertura cumulativo del 20-25% per altre quattro settimane, potete ripetere il passo 3 sopra ma espandere ulteriormente il periodo di tempo. Potete ripetere questo processo fino a quando il vostro tasso di apertura è stabile o aumenta sopra il 25%.

Man mano che la vostra reputazione di invio migliora, dovreste ancora incorporare altre best practice di deliverability:

  • Seleziona la casella di controlloSopprimi i contatti con basso coinvolgimento quando invii email di marketing. Scopri di più su come usare la soppressione della graymail.
  • Limita l'impegno con i contatti che non hanno cliccato o aperto un'email promozionale per più di 6 mesi. Considera l'esecuzione di una campagna di re-engagement per connetterti con questi contatti e incentivarli a coinvolgere nuovamente i tuoi contenuti.
  • Non inviare mai a contatti che non hanno aperto una delle tue email in più di un anno, in quanto presentano un alto rischio di problemi di deliverability e non soddisfano i requisiti minimi di HubSpot per le email di marketing.

Se notate che il vostro tasso cumulativo di apertura o di click diminuisce in qualsiasi momento mentre seguite i passi sopra, tornate indietro e ripetete il passo precedente, fino a quando non avrete raggiunto o superato la soglia del 20-25%.