Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Reports

Creare rapporti di attribuzione con contatti multi-touch

Ultimo aggiornamento: marzo 3, 2021

Si applica a:

Marketing Hub  Professional, Enterprisee
CMS Hub  Professional, Enterprisee

Utilizza i report di attribuzione dei contatti per vedere quali sforzi di marketing stanno portando a nuovi contatti. Per esempio, se stai eseguendo più campagne di marketing, puoi usare questo tipo di rapporto per vedere quali campagne hanno più successo nel creare nuovi contatti.

Per un'immersione profonda sull'uso del contatto per creare rapporti di attribuzione, controlla il blog Clienti di HubSpot.

Creare un rapporto di attribuzione personalizzato per i contatti multi-touch

  • Nel tuo account HubSpot, naviga su Rapporti > Rapporti.
  • In alto a destra, clicca su Crea rapporto personalizzato.
  • Nel pannello di sinistra, selezionare Attribuzione.
  • Seleziona Contact create, poi clicca su Next in alto a destra.
  • Clicca sull'icona della matita per modificare il nome del tuo rapporto.
  • Nel pannello di sinistra, schedaEsplora , conosci i possibili rapporti che puoi creare usando l'attribuzione dei contatti. Clicca su View per controllare un report di esempio che aiuta a rispondere alla domanda indicata. Questo imposterà automaticamente alcune opzioni nella scheda Configura per produrre il rapporto.

  • Per impostare e personalizzare il tuo rapporto, nel pannello di sinistra, clicca sulla scheda Configure .
    • Tipo di grafico: seleziona come vuoi che siano rappresentati i tuoi dati. Scopri di più sui diversi tipi di grafico disponibili in HubSpot.
    • Data di creazione del contatto: seleziona i contatti che vuoi analizzare in base a quando sono stati creati. Se selezioni un filtro contenente una Settimana, la settimana inizia di domenica.
    • Diventa una fase del ciclo di vita: seleziona i contatti che vuoi analizzare in base a quando sono diventati una certa fase del ciclo di vita.

    • Aggiungi contatti da una lista: clicca su questo per selezionare i contatti nelle liste specifiche per il rapporto. Nel menu a tendina, cerca e seleziona una o più liste di contatti che vuoi per il rapporto. Il rapporto prenderà poi in considerazione i contatti nelle liste al punto di selezione fino a 10.000 contatti.
      Attenzione: le liste selezionate non aggiornano automaticamente il rapporto (cioè, un nuovo contatto che entra nella lista non verrà aggiunto al rapporto), anche se sono liste attive
      . Se vuoi utilizzare un elenco aggiornato di contatti in un rapporto simile, devi costruire un nuovo rapporto.
    • Contatti: clicca su questo per selezionare contatti specifici per il rapporto. Nel menu a tendina, cerca e seleziona i contatti specifici che vuoi includere nel rapporto. Puoi selezionare fino a 10.000 contatti.
    • Fasi del ciclo di vita: seleziona i contatti che vuoi analizzare in base alla loro attuale fase del ciclo di vita.
    • Ruoli d'acquisto: seleziona i contatti che vuoi analizzare in base ai valori del loro ruolo d'acquisto.
    • Campagne: seleziona campagne specifiche per includere solo i contatti che hanno interagito con la campagna. L'utilizzo di questo filtro ti permette di misurare quanto le tue campagne siano influenti nel creare contatti.
    • Tipi di contenuto: seleziona tipi specifici di contenuto per includere solo i contatti che hanno interagito con i tipi di contenuto selezionati.
    • Dimensioni: selezionare una dimensione per affettare il nuovo credito di contatto. Puoi cliccare Aggiungi un'altra dimensione per affettare ulteriormente i dati. Le dimensioni sono:
      • Tipo di contenuto: selezionare per assegnare i crediti di contatto per tipo di contenuto. Per saperne di più suitipi di contenuto .
      • Titolo del contenuto: seleziona per assegnare i crediti di contatto in base ai titoli del tuo contenuto. Se il contenuto non ha un titolo, verrà visualizzato l'URL del contenuto.
      • Campagna: seleziona per assegnare i crediti di contatto in base agliasset associati alle tue campagne HubSpot.
      • Referente: seleziona per assegnare crediti di contatto in base a come sono stati indirizzati alla tua azienda.
      • Fonte di interazione: seleziona per assegnare crediti di contatto in base alla fonte di interazione. Per saperne di più sullefonti di interazione .
      • Tipo di interazione: seleziona per assegnare crediti di contatto in base al tipo di interazione. Per saperne di più sui tipi di interazione.
      • Contatto: seleziona per visualizzare i singoli contatti.
    • Modelli di attribuzione: selezionare uno o più modelli di attribuzione, in base a come attribuiscono il credito alle diverse interazioni. Se si seleziona più di un modello, ogni modello e i crediti associati saranno visualizzati separatamente nel grafico.

  • Quando hai finito di costruire il tuo rapporto, clicca su Save in alto a destra. Puoi cliccare su Esporta per inviare un file contenente i dati al tuo indirizzo email registrato HubSpot.

Raccogli i crediti dalle tue pagine ospitate esternamente a un tipo di contenuto specifico

Se il sito web della tua azienda non è ospitato con HubSpot e non utilizza il sistema di gestione dei contenuti HubSpot, il tuo sito web è ospitato esternamente, fuori da HubSpot.

Per impostazione predefinita, tutti i crediti attribuiti a una pagina ospitata esternamente saranno raggruppati sotto il tipo di contenuto Pages without content type.

Tuttavia, è possibile aggiungere i crediti attribuiti alle tue pagine ospitate esternamente ad altri tipi di contenuto richiedendo al tuo team di sviluppatori di aggiungere il seguente codice a queste pagine:

var _hsq = window._hsq = window._hsq || [];
_hsq.push(['setContentType', 'CONTENT_TYPE']);

Sostituite il CONTENT_TYPE nel codice con l'espressione per il tipo di contenuto a cui vuoi che siano attribuiti i crediti.

  • Per attribuire i crediti al tipo di contenuto della pagina del sito web, usate le espressioni standard-page o site-page.
  • Per attribuire crediti al tipo di contenuto Landing page, usate l'espressione landing-page.
  • Per attribuire crediti al tipo di contenuto della pagina Listing, usate l'espressione listing-page.
  • Per attribuire crediti al tipo di contenuto Blog post, usate l'espressione blog-post.
  • Per attribuire crediti al tipo di contenuto Knowledge article, usa l'espressione knowledge-article.

Scopri come funziona questo codice nella nostra documentazione per sviluppatori.

Definizioni e informazioni sull'attribuzione dei contatti

Modelli di attribuzione

Diversi modelli di attribuzione dividono i crediti di contatto alle interazioni in modo diverso.

  • Prima interazione: attribuisce il 100% dei crediti di contatto alla prima interazione del contatto nel percorso di conversione.
  • Ultima interazione: attribuisce il 100% dei crediti di contatto all'ultima interazione del contatto nel percorso di conversione.
  • Lineare: attribuisce i crediti di contatto in modo uguale ad ogni interazione nel percorso di conversione.
  • A forma di U:
    • Attribuisce il 40% dei crediti di contatto alla prima interazione e alle interazioni di conversione dei lead ciascuna.
    • Attribuisce il restante 20% dei crediti di contatto a tutte le altre interazioni allo stesso modo.
  • Decadimento del tempo:
    • Attribuisce i crediti di contatto più pesantemente alle interazioni più recenti.
    • I crediti sono distribuiti utilizzando un'emivita di 7 giorni. Questo significa che un'interazione 8 giorni prima di una conversione ottiene la metà dei crediti di un'interazione con un annuncio 1 giorno prima della stessa conversione.

Interazioni

I modelli attribuiscono credito alle interazioni che hanno creato i contatti in HubSpot, e attribuiscono un credito maggiore ai punti chiave di conversione nel percorso di conversione dei lead. I punti chiave di conversione sono:

  • Prima interazione: la prima interazione del contatto registrata in HubSpot. Questa è di solito la loro prima visita al tuo sito web.
  • Ultima interazione: l'ultima interazione del contatto prima che fosse convertito in un contatto in HubSpot.

Tutte le interazioni che avvengono tra questi punti chiave di conversione sono chiamate interazioni intermedie o altre interazioni.

Tipi di contenuto

Fonti di interazione

Le interazioni sono raggruppate in base alla fonte di traffico della sessione in cui si sono verificate (ad esempio, la visualizzazione di una pagina durante una sessione iniziata tramite un annuncio AdWords sarà un'interazione raggruppata sotto Paid Search).

Se l'interazione non avviene durante una sessione, saranno raggruppati in base al tipo di interazione:

  • Meeting, Call, Sales email reply, e Conversation interazioni sono raggruppate sotto Sales.
  • I clic sulle e-mail di marketing Le interazioni sono raggruppate sotto Email marketing.
  • Le interazioni con iclic sui post sociali sono raggruppate in Organic social.
  • Se l'interazione è stata la creazione del contatto e questo è avvenuto offline, sono raggruppati sotto fonti offline. Scopri cosa possono significare le fonti offline.

Tipi di interazione

Questi sono i diversi tipi di interazione disponibili per il rapporto.