Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Connected Email

Risolvere i problemi dell'add-in HubSpot Sales Office 365

Ultimo aggiornamento: marzo 8, 2021

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

Le informazioni seguenti aiutano a risolvere alcuni problemi con l'add-in di Office 365.

Nota: se stai usando HubSpot Sales Outlook desktop add-in, controlla invece questo articolo.

Impossibile installare il componente aggiuntivo di Office 365

Se hai problemi a installare il componente aggiuntivo, assicurati di soddisfare i seguenti requisiti:

  • utilizzare una versione supportata di Outlook.

Nota:Outlook installato dal Microsoft Store nonè compatibile con il componente aggiuntivo HubSpot Sales Office 365. Controlla la tuaversione di Outlook per assicurarti che sia Click-to-run.

  • abbia accesso al negozio Microsoft.
  • avere le autorizzazioni necessarie dai tuoi amministratori di posta elettronica per utilizzare i componenti aggiuntivi di terze parti nella tua casella di posta.
  • aggiungi il componente aggiuntivo in ogni casella di posta se stai usando più caselle di posta.
  • collega la tua casella di posta.

Il componente aggiuntivo è in grigio in Outlook desktop

Se stai usando Outlook per PC o Outlook per Mac, il componente aggiuntivo sarà in grigio se il riquadro di lettura è disattivato o nascosto. Assicurati che il riquadro di lettura sia attivato seguendo questo articolo Microsoft per Outlook per PC e questo articolo Microsoft per Outlook per Mac.

Se l'add-in di Office 365 in Outlook per PC è ancora in grigio sia nella barra multifunzione principale di Outlook che nella barra multifunzione dei messaggi di Outlook, c'è un problema con il programma Outlook stesso. Prova a chiudere Outlook e riaprirlo.

grayed-out-add-in

Se il componente aggiuntivo èabilitato nella tuabarra multifunzione principale di Outlook ma è in grigio nellabarra multifunzione dei messaggi di Outlook, prova i passaggi seguenti:

grayed-out-compose-window

  • Per prima cosa, controlla se la tua posta elettronicaviene criptata. Potrebbe essere necessario contattare il tuo team IT per questo.
  • Se la tua email non viene criptata, prova a riparare Outlook:
    • Apri ilmenuStartdiWindows.
    • Cerca e seleziona Disinstallaun programma o Aggiungio rimuoviprogrammi.
    • Individua e clicca sulprogrammaOutlook o MicrosoftOffice, poi clicca suModifica o Cambia.
    • Nella finestra di dialogo che appare, ti verrà chiesto di selezionare la modalità diriparazione.SelezionaOnline Repair, quindi fai clic su Repair.

Bloccato in un ciclo di connessione alla casella di posta

Se l'add-in ti chiede di collegare la tua casella di posta, ma ti porta in un loop, è probabile che la tua casella di posta sia un alias. Anche se Office ti permette di accedere con un alias, puoi solo collegare il tuo account di posta elettronica principale a HubSpot.

Quando installi l'add-in di Office 365 e ti viene richiesto di accedere, devi accedere con il tuo indirizzo e-mail principale. Per esempio, se hai un account alias di tom@acme.com, ma il tuo indirizzo e-mail principale è tom.anderson@acme.com, devi collegarti con tom.anderson@acme.com. Se non sei sicuro di quale sia il tuo indirizzo email primario, controlla con il tuo team IT.

Una volta che hai capito qual è il tuo indirizzo email primario:

  • Segui queste istruzioni per modificare il tuo profilo in Outlook, e aggiorna il tuo indirizzo email attuale al tuo indirizzo email primario.
  • Collega il tuo indirizzo e-mail principale al componente aggiuntivo invece del tuo alias.

Con il tuo indirizzo e-mail primario collegato, Outlook dovrebbe permetterti di continuare ad usare l'alias e il ciclo di connessione alla casella di posta dovrebbe finire.

Il pannello del componente aggiuntivo non si carica

Se stai eseguendo macOS Catalina e Safari 13 sul tuo dispositivo, il pannello laterale del componente aggiuntivo di Office 365 potrebbe non caricarsi quando usi Outlook sul web o sul desktop. Ciò è causato dalle impostazioni di sicurezza su Safari, che puoi aggiornare seguendo i passaggi seguenti:

  • Sul tuo dispositivo, apri Safari.
  • Nella parte superiore dello schermo nella barra dei menu, fai clic su Safari > Preferenze.
  • Fai clic sullascheda Privacy.
  • Deseleziona lacasella di controlloPreventcross-site tracking.

disable-cross-site-tracking

Le e-mail non vengono tracciate

Ci sono diversi motivi per cui la tua e-mail potrebbe non essere stata tracciata quandousi l'add-in di Office 365:

  • La tua casella di posta non è stata collegata. L'add-inHubSpotSales Office 365 richiede unacasella di posta collegata.
  • L'add-in non era aperto quando l'e-mail è stata inviata. Il componente aggiuntivo deve essere aperto affinché l'e-mail possa essere tracciata. Scopri come appuntare il componente aggiuntivo aperto nella tua casella di posta o come aprire il componente aggiuntivo:
    • Se stai usando un account desktop di Outlook su un PC o Mac, clicca suStrumentidi vendita nel nastro deimessaggi di Outlook. Se l'iconaStrumentidi vendita ègrigia, riavvia Outlook.
    • Se stai usando un account Outlook on the web o Outlook.com, componi una nuova email e clicca sull'iconadella ruota dentata HubSpotnell'angolo in basso a destra della finestra di composizione dell'email.
  • Le e-mail inviate in modalità testo semplice non possono essere tracciate. Se vedi che le email sono inviate in Plain Text, passa alla modalità HTML nel client di posta elettronica che stai usando con Office 365.
  • LacasellaTrackemail opensnon è stataselezionata quando l'email è stata inviata. Dovrai spuntare la casella per ogni email che vuoi tracciare.
  • Il tracciamento è disattivato perché c'è un conflitto con un altro add-in o software di sicurezza. Disattiva tutti gli altri add-in installati in Outlook, poi disattiva temporaneamente qualsiasi programma di sicurezza per vedere se il tracciamento riprende.

office-365-tracking-turned-off

Registri di debug

Quando si lavora con il supporto HubSpot per la risoluzione dei problemi del componente aggiuntivo O365, potrebbe essere richiesto di fornire i log di debug. Quando l'add-in è installato, memorizza le informazioni nei log dei rapporti. Se il tuo componente aggiuntivo non funziona come previsto, questi registri aiutano il team di supporto a dare un'occhiata più da vicino a ciò che sta accadendo con il componente aggiuntivo.

  • Nella tua casella di posta di Office 365, clicca su Aggiungi nuovo messaggio in alto a sinistra.
  • In basso a destra della tua finestra di composizione della posta elettronica, fai clic sull'icona della ruota dentata HubSpot.
  • Nel pannello a destra, scorri fino alla sezione More, quindi fai clic su Add-in settings.
  • Seleziona Aiuto e risoluzione dei problemi.
  • Selezionate Need more help?, poi clicca su Send debug logs. Questo popolerà il contenuto del registro di debug nella finestra di composizione dell'e-mail e popolerà il campo A con un indirizzo e-mail predefinito.
  • Per inviare i log allo specialista del supporto con cui stai lavorando, inserisci il suo indirizzo e-mail nel campo A , quindi fai clic su Invia.

send-debug-logs-o365-2