Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Calling

Leggi sulla registrazione delle chiamate

Ultimo aggiornamento: maggio 4, 2021

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

La Conversation Intelligence (CI) di HubSpot e le funzioni di registrazione delle chiamate in HubSpot ti permettono di registrare le tue telefonate con i contatti per rendere le chiamate di follow-up più facili e mantenere il tuo team aggiornato.

Le informazioni qui sotto sono progettate per fornirti delle linee guida su alcune cose che dovrai considerare quando registri e trascrivi le chiamate; tuttavia, HubSpot ti raccomanda sempre di parlare con il tuo team legale per assicurarti di avere tutto coperto.

Disclaimer: questa pagina non è né un riassunto esaustivo delle leggi sulla registrazione delle chiamate né un consiglio legale per la tua organizzazione da utilizzare per conformarsi ad esso. Invece, fornisce informazioni di base per aiutarvi a capire meglio le leggi sulla registrazione delle chiamate e come si può applicare alla vostra organizzazione. Queste informazioni non sono la stessa cosa di una consulenza legale, dove un avvocato applica la legge alle vostre circostanze specifiche, quindi si dovrebbe consultare un avvocato se si desidera un consiglio sulla vostra interpretazione di queste informazioni o la sua accuratezza.

Da un punto di vista legale e di conformità, è importante capire i tuoi obblighi quando registri e trascrivi le tue chiamate. Le leggi sulla registrazione delle chiamate differiscono da una giurisdizione all'altra.

Stati Uniti (U.S.)

Negli Stati Uniti, i singoli stati affrontano le leggi sulla registrazione delle chiamate in due modi distinti:.

  1. Stato "Consenso di una parte", dove è necessario notificare e ottenere il consenso di almeno una delle parti della chiamata.
  2. Stati "Two Party Consent" o "All Party", che proibiscono la registrazione di una chiamata senza il consenso di tutte le parti della comunicazione prima di registrare la conversazione. Se una parte non vuole essere registrata dopo essere stata avvisata, spetta alla parte lasciare la chiamata.

Se il prefisso di un contatto è associato allo stato "Consenso di due parti", la funzione di registrazione è disattivata per impostazione predefinita. Quando clicchi sul pulsante Registra, apparirà una finestra di dialogo per ricordarti di ottenere il consenso. Devi informare il contatto che stai registrando, poi clicca su Ho informato per continuare a registrare la chiamata.

inform-caller-of-recording

Tuttavia, poiché HubSpot non può essere sicuro di dove si trovi effettivamente il tuo contatto quando lo chiami, è buona pratica ottenere il consenso quando c'è qualche incertezza o considerare di rendere una politica per chiedere sempre il consenso.

Nella maggior parte degli stati americani, per registrare una chiamata è necessario il consenso di una sola delle persone che vi partecipano. La parte che effettua la chiamata può fornire il consenso. Tuttavia, circa 13 stati hanno scelto di richiedere il consenso di tutte le parti per registrare la chiamata e trascriverla. Questi stati sono attualmente California, Connecticut, Delaware, Florida, Illinois, Maryland, Massachusetts, Michigan, Montana, Nevada, New Hampshire, Pennsylvania, Vermont, e Washington State.

Per informazioni più generali sull'argomento, fare riferimento a OrecX's risorsa su leggi sulla registrazione telefonica o all'articolo del Digital Media Law Project sulle basi delle leggi statali sulla registrazione.

Regno Unito (U.K.)

Diverse leggi regolano la pratica della registrazione delle chiamate nel Regno Unito (U.K.). A meno che non si possa garantire che la chiamata non sarà condivisa con terze parti e viene registrata per raccogliere prove, assicurare la conformità normativa o prevenire il crimine, è meglio pensare al Regno Unito come a una giurisdizione con il consenso di tutte le parti.

Leggi di più sull'approccio del Regno Unito alla registrazione delle chiamate facendo riferimento a Resilient plc's risorsa su leggi sulla registrazione telefonicao a quello di Ofcom Pagina FAQ per i regolamenti.

Europa/GDPR

Il GDPR, e altri regolamenti europei come il regolamento ePrivacy, richiedono generalmente il consenso di tutte le parti in una chiamata per la registrazione della stessa. Ciò significa che le parti dovrebbero essere presentate con un opt-in affermativo con un modo significativo per rinunciare alla registrazione. Gli obblighi del GDPR richiedono anche un motivo valido e legale per la registrazione della chiamata che consenta di raccogliere le informazioni. Dovresti anche controllare le regole di registrazione delle chiamate nel tuo paese specifico, poiché gli stati membri dell'UE hanno implementato regole diverse che si applicano al consenso di registrazione delle chiamate in contesti diversi.

Irlanda

Secondo la legge irlandese, per registrare le chiamate è necessario ottenere il consenso, quindi l'Irlanda si unisce al Regno Unito e a 13 stati degli Stati Uniti come una giurisdizione con "consenso di tutte le parti". La legge irlandese chiarisce che lo scopo della registrazione deve essere spiegato in dettaglio, in modo che le parti partecipanti possano dare un consenso informato.

Leggi di più sull'approccio dell'Irlanda alla registrazione delle chiamate alla fine del Data Protection Commissioner's Pagina FAQ.

Germania

La Germania è uno stato di consenso a due parti, il che significa che la registrazione delle chiamate senza il consenso di entrambe le parti, quando applicabile, è considerata un reato penale sotto Sezione 201 del codice penale tedesco.

Canada

Come l'Irlanda, il Canada ha stabilito un unico insieme di regole per la registrazione delle chiamate, integrato nella sua legge sulla privacy elettronica (PIPEDA).

Unendosi agli altri paesi e stati menzionati sopra, il Canada ha adottato un approccio di "consenso di tutte le parti": per registrare una chiamata, è necessario ottenere il consenso informato notificando agli altri partecipanti alla chiamata (1) che si intende registrare la conversazione, (2) gli scopi per cui la registrazione sarà utilizzata e (3) che la chiamata può essere registrata solo con il consenso di ciascuna persona.

Leggi di più sull'approccio del Canada alla registrazione delle chiamate facendo riferimento al Linee guida del Commissario per la privacy per la registrazione delle chiamate dei clienti.

Altre giurisdizioni

Mentre questo articolo ha scelto di evidenziare alcuni paesi e giurisdizioni di cui sopra, non è affatto una lista esaustiva. Poiché HubSpot non conosce e non può far rispettare tutte le restrizioni legali per le chiamate internazionali, HubSpot sceglie di mostrare questo messaggio di consenso per tutte le chiamate internazionali eccetto che per Svezia e Nuova Zelanda. Prima di effettuare una chiamata in un nuovo paese, HubSpot raccomanda di assicurarsi che tu e il tuo team legale abbiate una comprensione di tutte le normative in vigore, e di ottenere sempre il consenso se siete in dubbio.

Altre considerazioni sulla privacy

Monitoraggio dei dipendenti

Un altro aspetto da considerare quando si registrano e trascrivono le chiamate è la privacy dei dipendenti. Anche gli altri utenti del portale (cioè i tuoi dipendenti o colleghi) saranno registrati, quindi potresti dover considerare di notificare agli altri utenti del tuo account HubSpot che le loro chiamate saranno monitorate internamente.

Sicurezza della registrazione delle chiamate

I link di registrazione di HubSpot non sono autenticati, e quindi accessibili pubblicamente. E' importante che tu non distribuisca le registrazioni all'esterno perché chiunque abbia il link sarà in grado di accedere alla registrazione. Tuttavia, gli URL di registrazione sono lunghi e difficili da indovinare, quindi il contenuto delle registrazioni dovrebbe essere ragionevolmente privato a meno che non si distribuisca l'URL. Per maggiori informazioni, consultate la documentazione di Twilio.