Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in italiano di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Reports

Creare un report di viaggio (BETA)

Ultimo aggiornamento: settembre 1, 2022

In Beta

Si applica a:

Marketing Hub Enterprise

Create un report di viaggio per visualizzare l'impatto di ogni interazione di un contatto con la vostra azienda. I contatti si convertono sul vostro sito web da diverse fonti. Con un rapporto sul percorso è possibile scoprire quali sono i punti di contatto che funzionano meglio per attirare i clienti.

Creare un rapporto sul percorso

  • Nel tuo account HubSpot, naviga su Rapporti > Rapporti.
  • In alto a destra, fare clic su Crea rapporto.
  • Nella sezione Costruisci da zero, selezionare Rapporti di viaggio.
  • Nei pannelli di sinistra, configurare il report e aggiungere eventi:
    • Nella sezione Scegli i contatti , selezionare i contatti da includere nel report e impostare l'intervallo di date.
choose-your-contacts-journey-reports
    • Fare clic e trascinare gli eventi nella sezione Aggiungi fasi. È possibile aggiungere fino a sette eventi che portano a un obiettivo o a un punto di conversione.
      add-events-journey-reports
    • Una volta selezionati gli eventi, è possibile personalizzare i filtri degli eventi. Ad esempio, se si desidera analizzare i percorsi dei contatti provenienti solo dal blog, utilizzare la proprietà che filtra le altre visualizzazioni di pagina. Se si desidera analizzare solo il modo in cui le interazioni pubblicitarie di Facebook hanno fatto avanzare i contatti, utilizzare il filtro Rete pubblicitaria.
      • Fare clic sull'Evento per aggiungere un filtro.
      • Nel riquadro a comparsa, selezionare la proprietà per cui filtrare l'evento.

        add-property-filter-journey-report
      • Selezionare una condizione per il campo e selezionare il valore per la condizione.
      • Fare clic su Applica.
    • Per saperne di più sui touchpoint comuni e sulle proprietà associate che possono essere filtrate, consultare la sezione sottostante.

Filtri comuni per i touchpoint e le proprietà dei contatti

Durante la creazione del report sul viaggio, è possibile analizzare le seguenti proprietà comuni dei contatti quando si utilizza ogni tipo di touchpoint:

  • Fase del ciclo di vita: traccia quando un contatto è passato a una fase specifica del ciclo di vita.
  • Interazioni pubblicitarie per contatto: include le interazioni che un contatto ha avuto con i vostri annunci di Google, Facebook o LinkedIn. Filtrare per proprietà specifiche della campagna pubblicitaria, ad esempio:
    • Interazione annuncio: differenzia i seguenti tipi di coinvolgimento:
      • Visita: un contatto che ha visitato una pagina dopo essersi impegnato con il vostro annuncio.
      • Invio: un contatto attribuito al vostro annuncio che ha inviato un modulo.
    • Rete pubblicitaria: la rete pubblicitaria che si desidera analizzare (ad esempio, Google, Facebook o LinkedIn).
    • ID annuncio e ID gruppo di annunci: l'ID dell'annuncio o del gruppo di annunci di una campagna specifica.
    • Campagna UTM, fonte UTM e mezzo UTM: filtrare in base a parametri UTM specifici.
  • Moduli: include le interazioni che un contatto ha avuto con uno dei vostri moduli, comprese le visualizzazioni e gli invii dei moduli. Filtrare per proprietà comuni dei moduli, come ad esempio:
    • Tipo di contenuto: il tipo di contenuto tracciato della pagina web da cui il contatto ha inviato il modulo.
    • Paese: il paese tracciato del contatto che ha inviato il modulo, se disponibile.
    • ID modulo: l'ID dell'invio del modulo.
    • Tipo di dispositivo: il tipo di dispositivo (ad esempio, mobile, desktop o tablet) del contatto che ha utilizzato il modulo, se disponibile.
    • Titolo della pagina: il titolo della pagina web da cui il contatto ha inviato il modulo.
    • Percorso URL: il percorso URL della pagina da cui il contatto ha inviato il modulo.
  • Email di marketing: analizzate il coinvolgimento di un contatto con una delle vostre email di marketing, compresi gli eventi di apertura delle email, i clic sui link e gli aggiornamenti dello stato di sottoscrizione. Filtrareper proprietà specifiche delle e-mail, come ad esempio:
    • Business unit: la business unit dell'e-mail.
    • ID contenuto email: l'ID dell'email.
  • Evento di marketing: include i dati relativi alla registrazione o alla partecipazione di un contatto a un evento di marketing e può essere filtrato in base a proprietà specifiche come il nome dell'evento.
  • Media: analizzate se un contatto ha interagito con un asset multimediale ospitato da HubSpot. Filtrare per proprietà quali:
    • Nome del media: il nome dell'asset multimediale.
    • URL media: il nome dell'asset multimediale.
  • Email di vendita: analizza il coinvolgimento di un contatto con le email di vendita, compresi i clic, le aperture e le risposte. Filtrare per proprietà specifiche delle e-mail di vendita, come ad esempio:
    • ID utente: l'ID dell'utente HubSpot del vostro account che ha inviato l'e-mail di vendita.
    • ID modello: l'ID del modello dell'e-mail di vendita.
    • Testo del link: il testo che il contatto ha cliccato nell'e-mail.
    • Link URL : l'URL che il contatto ha cliccato nell'e-mail.
  • Sequenza: include l'iscrizione alla sequenza e i dati sulle prestazioni, compresi i rimbalzi dei contatti, le prenotazioni delle riunioni e le esecuzioni delle fasi. Filtrare per proprietà specifiche della sequenza, come ad esempio:
    • Iscritto da: l'utente HubSpot del vostro account che ha iscritto il contatto nella sequenza.
    • ID sequenza: l'ID della sequenza in cui è stato iscritto il contatto.
  • Pagine web: analizzate le visualizzazioni delle pagine del vostro sito web, delle landing page, dei post del blog, degli articoli della knowledge base o di altre pagine esterne con il codice di tracciamento HubSpot installato. Filtrare per proprietà specifiche relative alla pagina visualizzata dal contatto, come ad esempio:
    • Tipo di contenuto: il tipo di pagina web con cui il contatto si è impegnato (ad esempio, post del blog, landing page, pagina web o articolo della knowledge base).
    • Paese: il Paese tracciato del contatto che ha visitato la vostra pagina, se disponibile.
    • Tipo di dispositivo: il tipo di dispositivo (ad esempio, mobile, desktop o tablet) del contatto che ha visitato la vostra pagina, se disponibile.
    • Titolo della pagina: il titolo della pagina web visitata dal contatto.
    • Percorso URL: il percorso relativo dell'URL della pagina visitata dal contatto.

journey-builder-add-and-customize-touchpoints-1

Was this article helpful?
This form is used for documentation feedback only. Learn how to get help with HubSpot.