Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Workflows

Disattivare i flussi di lavoro

Ultimo aggiornamento: gennaio 27, 2021

Si applica a:

Marketing Hub  Professional, Enterprisee
Vendite Hub  Professional, Enterprisee
Servizi Hub  Professional, Enterprisee

Scopri come disattivare un flusso di lavoro per fermare la tua automazione, insieme all'impatto che ha sui record nel flusso di lavoro.

Se stai cercando di spegnere il tuo flusso di lavoro per impedire l'esecuzione di azioni in un giorno specifico, potresti invece impostare delle date di pausa nelle impostazioni del tuo flusso di lavoro. Le date di pausa ti permettono di selezionare le date in cui il flusso di lavoro non dovrebbe eseguire le azioni e dovrebbe invece riprogrammare le azioni per il prossimo giorno disponibile. Per saperne di più su come impostare le date di pausa.

Disattivare un flusso di lavoro

Per disattivare un flusso di lavoro:

  • Nel tuo account HubSpot, naviga su Automazione > Flussi di lavoro.
  • Clicca sulnomedel flusso di lavoro.
  • In alto a destra, fai clic per attivare la funzioneIl flusso di lavoro è attivol'interruttore off.

Impatto sui record in un flusso di lavoro disattivato

Quando un flusso di lavoro è disattivato, i record che soddisfano i trigger di iscrizione non saranno iscritti nel flusso di lavoro. I record che sono attualmente iscritti nel flusso di lavoro rimarranno iscritti. Le azioni, i rami if/then, i ritardi e le azioni programmate funzioneranno come segue:

  • Tutte le azioni saranno saltate e la storia del flusso di lavoro mostrerà un errore per ogni azione saltata.workflow-off-executing-action-history
  • I rami If/then valuteranno ancora i record iscritti. La storia del flusso di lavoro mostrerà un messaggio di successo per ogni ramo if/then, insieme all'evento risultante.
    workflow-if-then-branch-success-history
  • I record nel flusso di lavoro entreranno in qualsiasi ritardo. La cronologia del flusso di lavoro mostrerà un messaggio di successo per ogni ritardo, insieme all'evento risultante.
    workflow-delay-success-history
  • Tutte le azioni programmate rimarranno programmate. Quando arriva il momento programmato, il record salterà l'azione programmata. Per esempio:
    • Un record ha completato l'azione #1 nel tuo flusso di lavoro, ed è programmato per l'azione #2 da eseguire due giorni dopo.
    • Spegni il flusso di lavoro, passano due giorni e arriva l'ora prevista per l'azione #2. Poiché il flusso di lavoro è ancora spento, l'azione #2 non verrà eseguita per quel record.
    • Il record continuerà all'azione successiva, al ritardo programmato, o completerà il flusso di lavoro se non ci sono più azioni.
  • Se spegni un flusso di lavoro mentre un record è programmato per un'azione, e poi riaccendi il flusso di lavoro, il record completerà l'azione programmata. Per esempio:
    • Un record ha completato l'azione #1 nel tuo flusso di lavoro, ed è programmato per l'esecuzione dell'azione #2 due giorni dopo.
    • Spegni il flusso di lavoro, poi passa un giorno e riaccendi il flusso di lavoro. Passa un altro giorno e arriva l'ora programmata per l'azione #2. Poiché il flusso di lavoro è attivo quando l'azione 2 è programmata per essere eseguita, l'azione 2 verràeseguita per quel record.
    • Il record continuerà all'azione successiva, al ritardo programmato, o completerà il flusso di lavoro se non ci sono altre azioni.

Perfavore nota: quando un record salta delle azioni quando un flusso di lavoro è spento, queste azioni non saranno eseguite quando il flusso di lavoro è riacceso. Attualmente non è possibile iscrivere nuovamente un record in un passo specifico di un flusso di lavoro.