Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in italiano di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.

Automatizzare i processi

Ultimo aggiornamento: agosto 19, 2022

Si applica a:

Marketing Hub Starter, Professional, Enterprise
Sales Hub Starter, Professional, Enterprise
Service Hub Starter, Professional, Enterprise
Operations Hub Professional, Enterprise

Migliorate l'efficienza del vostro team automatizzando i processi aziendali in HubSpot. A seconda delle sottoscrizioni del vostro account, potete utilizzare diversi strumenti per l'automazione, come ad esempio:

  • Moduli o strumento per le e-mail di marketing
  • Pipeline e fasi di ticket e trattative
  • Sequenze
  • Flussi di lavoro

L'uso dell'automazione elimina molti processi manuali e noiosi. È possibile utilizzare una semplice automazione all'interno degli strumenti esistenti per gestire il follow-up. Per processi più complessi, è possibile utilizzare flussi di lavoro o sequenze.

Di seguito è riportata una panoramica delle attività che vi consentiranno di iniziare a utilizzare gli strumenti di automazione di HubSpot. All'interno di ogni sezione, troverete i link alle istruzioni dettagliate per ogni attività. Prima di iniziare, assicuratevi di aver effettuato l'accesso al vostro account. Per saperne di più sull'accesso a HubSpot.

Per una formazione video approfondita, guardate Costruire una strategia di automazione efficace in HubSpot nella HubSpot Academy.

Automatizzate le attività di follow-up per le vostre attività di marketing

Aggiungete l'automazione direttamente dai moduli o dallo strumento per le e-mail di marketing. È possibile automatizzare i processi di follow-up per continuare a coltivare i contatti dopo che hanno partecipato ai vostri contenuti. Create un ticket dopo che un contatto ha inviato un modulo, in modo da tenere traccia della sua interazione con la vostra azienda, oppure aggiungete i contatti che hanno cliccato su un link specifico in un'e-mail di marketing a un elenco statico, in modo da sapere a chi indirizzare la prossima campagna e-mail.

È anche possibile creare semplici flussi di lavoro che eseguono più azioni. Ogni flusso di lavoro semplice può avere fino a 10 azioni. Ad esempio, dopo aver inviato un modulo, è possibile aggiornare le proprietà di un contatto, quindi inviare un'e-mail di follow-up al contatto. Per un'automazione più complessa, è possibile utilizzare lo strumento dei flussi di lavoro.

Automatizzare le attività di follow-up per i record del CRM

Dalle impostazioni della pipeline delle trattative o dei ticket, è possibile automatizzare una serie di azioni da eseguire quando il record raggiunge una fase specifica della trattativa o lo stato del ticket. Creare un'attività per il responsabile delle vendite che segua un rappresentante quando lo stato di un affare passa a Chiuso. Oppure, inviare una notifica interna al team di assistenza quando viene creato un nuovo ticket, per garantire che nessuna richiesta del cliente resti senza risposta. È anche possibile aggiornare lo stato del ticket quando viene inviata o ricevuta un'e-mail da un cliente, riducendo il tempo che i rappresentanti dedicano alle attività amministrative.

Semplificate e personalizzate il vostro invio di e-mail di vendita

Impostate sequenze per coltivare i vostri contatti nel tempo. Quando un contatto viene inserito in una sequenza, riceverà una serie di e-mail personalizzate e temporizzate. È anche possibile creare automaticamente attività di follow-up come parte della sequenza, in modo da non perdere mai l'opportunità di entrare in contatto con un lead. È possibile iscrivere i contatti alle sequenze dallo strumento sequenze, dai record del CRM, utilizzando l'estensione o l'add-in per le e-mail di vendita di HubSpot nel proprio account di posta elettronica o utilizzando i flussi di lavoro.

Utilizzando la pagina di riepilogo della sequenza, è possibile monitorare i contatti che sono attivamente iscritti a una sequenza e sospendere o riprendere l'iscrizione. Quando i contatti rispondono a un'e-mail o prenotano una riunione, vengono automaticamente disiscritti dalla sequenza.

Ottimizzare i processi di marketing, vendita e servizi

Utilizzate i flussi di lavoro per automatizzare i processi di marketing, vendita e servizi in HubSpot. I flussi di lavoro iscrivono automaticamente i record in base ai criteri impostati nei trigger di iscrizione. Il flusso di lavoro eseguirà quindi una serie di azioni sul record iscritto o sui record associati. Ad esempio, è possibile utilizzare i flussi di lavoro per:

È inoltre possibile modificare le impostazioni del flusso di lavoro per controllare quando le azioni del flusso di lavoro devono essere eseguite, impedire l'iscrizione di record specifici o stabilire quando disiscrivere automaticamente altri record.

Prima di attivare il flusso di lavoro, è possibile testarlo nell'editor del flusso di lavoro. Se il flusso di lavoro non si comporta come previsto, è possibile risolvere gli errori del flusso di lavoro o i problemi di iscrizione.

Unirsi alla comunità HubSpot

Per interagire con altri utenti e sfruttare al meglio i vostri strumenti HubSpot, iscrivetevi alla HubSpot Community. Potrete vedere esempi di colleghi, ricevere suggerimenti e consigli dagli esperti, imparare a risolvere problemi comuni e inviare feedback al team di prodotto.

Per saperne di più sull'uso della Community, consultate questo Video lezione di HubSpot Academy.

Was this article helpful?
This form is used for documentation feedback only. Learn how to get help with HubSpot.