Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in italiano di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.

Gestire il database del CRM

Ultimo aggiornamento: agosto 19, 2022

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

Il fondamento del vostro account HubSpot è un database delle relazioni e dei processi aziendali, chiamato CRM (Customer Relationship Management). Qui di seguito, scoprirete i componenti principali del CRM e come iniziare a gestire un database CRM in HubSpot.

Prima di iniziare, assicuratevi di aver effettuato l'accesso al vostro account. Per saperne di più sull'accesso a HubSpot.

Per una formazione video approfondita, guardate Set Up Your HubSpot CRM for Growth nella HubSpot Academy.

Conoscere gli oggetti, i record e le proprietà

I componenti principali di HubSpot CRM sono oggetti, record e proprietà.

  • Oggetti: rappresentano i diversi tipi di relazioni e processi della vostra azienda. Tutti gli account HubSpot utilizzano quattro oggetti standard: contatti, aziende, offerte e biglietti. A seconda dell'abbonamento a HubSpot, sono disponibili altri oggetti, come ad esempio chiamate, conversazioni, pagamenti, prodotti, preventivi, e oggetti personalizzati. Tutti gli oggetti utilizzano lo stesso framework, che consente di segmentare o creare report su di essi.
  • Record: una singola istanza di un oggetto, in cui è possibile memorizzare le informazioni nelle proprietà e tenere traccia delle interazioni. È possibile associare i record tra gli oggetti per capire come sono collegati.
  • Proprietà: i diversi campi in cui è possibile memorizzare le informazioni su un record. Per ogni oggetto esistono proprietà predefinite incluse nell'account, ma è anche possibile creare proprietà personalizzate in base alle proprie esigenze aziendali.

Ad esempio, John Doe è un record di contatto e il suo indirizzo e-mail, johndoe@email.com, è memorizzato nella proprietà Email del contatto. La sua azienda, Orange Inc. è un record aziendale, associato al record di contatto John Doe. Quando John interagisce con i team di vendita e di assistenza, è possibile creare e associare offerte e ticket sia a John che alla sua azienda. È inoltre possibile registrare nei record tutte le interazioni avute con John, come e-mail e chiamate.

Creare e importare i record

I record possono essere aggiunti a HubSpot in diversi modi. Si possono creare manualmente o importare in blocco da altri sistemi. Quando si importano, è possibile importare record da un singolo oggetto (ad esempio, i contatti) o importare e associare record da più oggetti (ad esempio, contatti e aziende). È inoltre possibile utilizzare la sincronizzazione dei dati di HubSpot per impostare una sincronizzazione bidirezionale dei dati tra HubSpot e una serie di altre piattaforme.

Gestire le proprietà

Le proprietà consentono di memorizzare tutti i diversi tipi di informazioni raccolte sui record in HubSpot. Queste informazioni consentono di segmentare, tracciare e creare report sul database di HubSpot. Ogni oggetto standard di HubSpot ha un proprio set di proprietà predefinite, che si applicano a tutti i record di quell'oggetto. È inoltre possibile creare proprietà personalizzate per memorizzare ulteriori tipi di informazioni sui record.

Visualizzare e segmentare i record

Ogni oggetto in HubSpot ha una pagina di indice in cui è possibile vedere tutti i record di quell'oggetto. In ogni pagina di indice, è possibile filtrare i record in base alle informazioni memorizzate nei valori delle proprietà e salvare i filtri in una vista che può essere rivisitata. Ad esempio, è possibile filtrare la pagina indice dei contatti per mostrare tutti i contatti che non sono stati contattati negli ultimi 90 giorni. Utilizzando lo strumento elenchi, è possibile filtrare i contatti e le aziende in base ai valori delle proprietà e ad altre opzioni di criterio.

Modificare i record e registrare le attività

Per ogni record, è possibile visualizzare e modificare le informazioni memorizzate in ogni proprietà. I record sono dotati di barre laterali e schede di anteprima che possono essere personalizzate per scegliere quali proprietà visualizzare in un record. È inoltre possibile visualizzare una cronologia di tutte le attività, tra cui chiamate, riunioni, e-mail, attività, note e altro ancora. Alcune proprietà e attività in HubSpot vengono aggiornate e registrate automaticamente, ma è anche possibile modificare i valori delle proprietà e aggiungere attività manualmente.

Associare i record

L'associazione dei record consente di tracciare le relazioni tra i record di diversi oggetti. Ad esempio, se si hanno più contatti in un'azienda, è possibile associarli tutti a quell'azienda. Se il vostro account ha un abbonamentoProfessional o Enterprise , potete anche creare etichette di associazione per definire le relazioni tra i vostri record.

Unirsi alla comunità di HubSpot

Per confrontarvi con altri utenti e ottenere di più dai vostri strumenti HubSpot, iscrivetevi alla HubSpot Community. Potrete vedere esempi di colleghi, ricevere suggerimenti e consigli dagli esperti, imparare a risolvere problemi comuni e inviare feedback al team di prodotto.

Was this article helpful?
This form is used for documentation feedback only. Learn how to get help with HubSpot.