Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Contacts

Assegnare la proprietà dei record

Ultimo aggiornamento: maggio 10, 2021

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

HubSpot usa le proprietà Contact owner, Company owner, Deal owner e Ticket owner per impostare la proprietà di un contatto, azienda, affare o biglietto. Puoi anche assegnare ulteriori proprietari usando una proprietà personalizzata del tipo di campo utente di HubSpot. Qualsiasi utente dell'account HubSpotcon accesso ai contatti può essere designato come proprietario.

Ci sono diversi modi per assegnare proprietari ai record in HubSpot:

Nota bene: se hai abilitato l'integrazione con Salesforce, l'assegnazione del proprietario del contatto sarà predefinita a quello che è specificato in Salesforce

Assegnare un proprietario dalla home dell'oggetto

Puoi assegnare in blocco i record a un proprietario:

  • Nella finestra di dialogo, clicca sul menu a discesa Assegna gli elementi selezionati a questo proprietario e seleziona un proprietario.
  • Fai clic su Assegna.

In alternativa, puoi anche assegnare un singolo record a un proprietario:

contact-owner-change-column
  • Nella finestra di dialogo, clicca sul menu a tendina Assegna gli elementi selezionati a questo proprietario e seleziona un proprietario.
  • Clicca su Assegna.

Assegnare un proprietario dal record

  • Naviga verso i tuoi contatti, aziende, offerte o biglietti.
  • Clicca sul nome di un record.
  • Nel pannello di sinistra, clicca su Visualizza tutte le proprietà.
  • Usa la barra di ricerca in alto per trovare la proprietà proprietario [Oggetto], poi clicca sul menu a tendina sotto la proprietà e seleziona un proprietario.
  • Nella parte inferiore dello schermo, clicca su Salva.

Assegnare i proprietari in un'importazione

Quando imposti il tuo file di importazione e fai un'importazione, puoi importare i dati per aggiungere o aggiornare i valori nella proprietà proprietario [Oggetto] per i record importati.

Per assegnare un proprietario ad un oggetto durante l'importazione, nel tuo file di importazione includi un'intestazione con il testo [Oggetto] proprietario e aggiungi l'indirizzo email dell' utente ad ogni riga di quella colonna.

Durante l'importazione, HubSpot abbinerà questa intestazione alla proprietà [Oggetto] proprietario. Se stai usando una delle proprietà di deduplicazione del tuo oggetto o l'ID dell'oggetto, HubSpot controllerà i record esistenti nel tuo database e aggiornerà quei record. Se non c'è un record esistente corrispondente, HubSpot creerà un nuovo record. Scopri di più su come impostare il tuo file di importazione, importare i tuoi record, e come HubSpot deduplica i record.

Si prega di notare:gli utenti a cui viene assegnato un record attraverso l'importazione non riceveranno una notifica che gli è stato assegnato un nuovo oggetto.

Assegnare i proprietari usando i flussi di lavoro

Assegnare un proprietario a tutti i record iscritti

Se hai accesso allo strumento flussi di lavoro, puoi assegnare automaticamente la proprietà ai record iscritti usando l'azione Impostare il valore della proprietà [oggetto azione. Seleziona la proprietà del proprietario, poi seleziona l'utente a cui vuoi assegnare gli oggetti iscritti.

Per assegnare automaticamente la proprietà agli altri proprietari, puoi clonare il tuo flusso di lavoro, modificare i trigger di iscrizione in base alle regole di assegnazione per ogni proprietario e aggiornare il proprietario selezionato nell'azione Set [object] property value. In alternativa, usa la logica di ramificazione per assegnare diversi proprietari ai tuoi oggetti in base a diversi criteri.

Ruotare i record tra più proprietari (Sales Hub Professional o Enterprise, Service Hub Professional o Enterprise)

Se hai un Sales Hub Professionale o Impresa o Servizio Hub Professional o Enterprise, puoi ruotare l'assegnazione tra più utenti che utilizzano flussi di lavoro.

Usando questo metodo, il flusso di lavoro uniformemente distribuire l'assegnazione ai proprietari specificati attraverso il Ruota [oggetto] al proprietario azione.

Per vedere una panoramica di questo processo, guarda il video qui sotto:

Guarda la lezione completa HubSpot Academy: Approfondimento sui flussi di lavoro

Nota: a seconda di quando hai acquistato il tuo abbonamento, gli utenti potrebbero aver bisogno di un posto pagato per essere inclusi nella rotazione dei proprietari.

  • Se hai acquistato l'abbonamento dopo il 1 novembre 2018, puoi ruotare gli oggetti solo tra gli utenti con seggi professionali o aziendali pagati.
  • Se hai acquistato il tuo abbonamentoprima del 1 novembre 2018, puoi ruotare tra gli utenti conpostia pagamentoProfessional o Enterprise,o qualsiasiutente di un team in cui almeno un utente ha unposto a pagamento Professional o Enterprise.

Quando usi l' azione Ruota [oggetto] al proprietario, tieni presente quanto segue:

  • Per default, l'azione non ruoterà gli oggetti che hanno già dei proprietari. Per ruotare gli oggetti che hanno già dei proprietari, seleziona la casella di controllo Sovrascrivi se [oggetto] ha un proprietario esistente mentre imposti l'azione.

    overwrite-existing-owner-rotate-checkbox
  • Se selezioni di ruotare tra un team, solo i membri primari del team saranno considerati dal flusso di lavoro. Gli oggetti non saranno ruotati ai membri aggiuntivi del team. L'unico modo per includere i membri aggiuntivi è quello di selezionare Persone specifiche e selezionare tutti i membri primari e aggiuntivi del team.
  • Se stai sincronizzando la proprietà del proprietario HubSpot con Salesforce, la cancellazione e la rotazione della proprietà potrebbero non funzionare come previsto. Salesforce potrebbe cercare di aggiornare HubSpot con il proprietario precedente anche dopo che HubSpot cancella la proprietà.
  • Se aggiungi o rimuovi i proprietari dall'azione dopo che il flusso di lavoro è stato attivato, i conteggi delle assegnazioni per quell'azione verranno resettati e le assegnazioni casuali ricominceranno. I nuovi oggetti iscritti saranno ruotati a tutti i proprietari o membri del team selezionati in modo uniforme, indipendentemente dal conteggio delle assegnazioni di rotazione per gli oggetti iscritti in precedenza.

Come l'azione di rotazione del flusso di lavoro distribuisce i record

La distribuzione della proprietà nelle azioni di rotazione non è basata su quanti oggetti ogni utente possiede complessivamente nel tuo account.

Invece, la distribuzione per ogni azione di rotazione è basata su un conteggio di assegnazione per quella particolare azione. Se hai più azioni di rotazione nel tuo flusso di lavoro, ogni azione avrà un conteggio separato.

Per esempio, un'azione Ruota i lead è impostata con tre proprietari.

contact-lead-rotation-example

Quando il flusso di lavoro è attivato, tutti e tre i proprietari per questa azione avranno un numero di assegnazioni pari a zero. Poiché tutti e tre gli utenti hanno un conteggio di assegnazioni uguale, il primo contatto che raggiunge questa azione sarà assegnato casualmente a uno di loro.

Dopo che il primo contatto è stato assegnato, ci sarà un proprietario con un lead e due proprietari con zero lead. Il prossimo contatto a passare attraverso il flusso di lavoro sarà assegnato a uno dei due utenti rimanenti che non hanno ancora alcun lead. Una volta che a tutti e tre i proprietari è stato assegnato un lead, saranno tutti idonei a ricevere il prossimo lead.

In questo esempio, se nove contatti dovessero passare attraverso questa azione di rotazione, tutti e tre i proprietari avrebbero tre lead assegnati a loro.