Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in italiano di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Lists

Utilizzare i filtri di attività

Ultimo aggiornamento: gennaio 19, 2023

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

Utilizzate il filtro Proprietà attività quando create elenchi, report personalizzati e trigger di iscrizione al flusso di lavoro per segmentare i record dei contatti e delle aziende in base alle interazioni che hanno avuto con la vostra azienda. Queste interazioni includono riunioni, conversazioni, attività, note, e-mail one-to-one, telefonate, posta LinkedIn, WhatsApp e SMS che sono stati registrati in HubSpot.

Nota bene: questo filtro includerà i record con almeno una delle attività che soddisfano le vostre specifiche. Per questo motivo, il filtro non può essere utilizzato per la reiscrizione nei flussi di lavoro.

Fidanzamenti

Quando si utilizzano questi criteri, vengono valutate tutte le attività di un record.

  • Attività assegnata a: il proprietario di HubSpot a cui è assegnata un'attività.
  • Attività creata da: il proprietario di HubSpot che ha creato un'attività.
  • Data dell'attività: la data in cui un'attività si è verificata o è destinata a verificarsi.
  • Tipo di attività:il tipo di attività, ad esempio chiamata, riunione, e-mail, attività.
  • ID dei file allegati:l'identificatore univoco di un file allegato.
  • Tipo di chiamata e di riunione: il tipo predefinito di chiamata o riunione.
  • Data di creazione:la data in cui l'attivitàl'attività è stata creata.
  • Il team HubSpot:il team HubSpot in cui si trova il proprietario dell'attività.
  • Data di ultima modifica:la data in cui l'attivitàl'attività è stata modificata l'ultima volta.
  • Coda: la coda di attività a cui è associata l'attività.

Riunioni

Questi criteri valutano gli incontri in un disco.

  • Note di riunione interne: il contenuto delle note del team di una riunione.
  • Tipo di sede: il tipo di sede in cui è stata ospitata la riunione.
  • Descrizione della riunione: il contenuto della descrizione di una riunione.
  • Ora di fine riunione: la data in cui è terminata una riunione.
  • Luogo della riunione:la sede di una riunione.
  • Nome della riunione:il nome di una riunione, specificato dall'oggetto dell'invito nella configurazione di una pagina di pianificazione. Le riunioni registrate manualmente nel record del contatto non saranno incluse in questo filtro, ma è possibile utilizzare il campo della descrizione della riunione se si desidera filtrare tutte le riunioni.
  • Esito della riunione ( Hub di vendita Solo per Professional ed Enterprise ): il risultato della riunione, tra cui Programmata, Completata, Riprogrammata, Non presentata o Annullata.
  • Fonte della riunione:la fonte di una riunione, sia CRM UI (da CRM), Integrazione, Riunioni (pubblico), o Riunioni (incorporato).
  • Ora di inizio della riunione: la data di inizio di una riunione.

Compiti

Questi criteri valutano i compiti di un record.

  • Completato alle: la data in cui l'attività è stata contrassegnata come completata.
  • Fuso orario del contatto: il fuso orario del contatto associato all'attività.
  • Note:il contenuto delle note di un compito.
  • Priorità: la priorità di un'attività.
  • Stato dell'attività: Lo stato di un'attività. Tra questi vi sono Non iniziato, In corso, In attesa, Completato o Rimandato.
  • Titolo dell'attività:il contenuto del titolo di un'attività.
  • Tipo di attività: il tipo di attività, chiamata, e-mail o da fare.

Chiamata

Questi criteri valutano le chiamate registrate in un record.

  • Direzione della chiamata: la direzione della chiamata, in entrata o in uscita.
  • Durata della chiamata (ms):la durata di una chiamata, in millisecondi.
  • Note di chiamata:il testo del corpo di una nota di chiamata.
  • Esito della chiamata ( Hub vendite solo Professional e Enterprise ):l'esito della chiamata, tra cui Nessuna risposta, Occupato, Numero errato, Messaggio in diretta, Segreteria telefonica o Connesso..
  • Origine della chiamata: l'origine della chiamata, tra cui VoIP, Zoom o piattaforma di integrazione.
  • Stato della chiamata:lo stato della chiamata, tra cui Annullata, Completata, Occupata, Fallita o Nessuna risposta.
  • Titolo della chiamata: il contenuto del titolo di una chiamata.
  • URL di registrazione: l'URL dell'audio della chiamata registrata.
  • Tracciato termini: selezionare i termini tracciati specifici aggiunti.
  • Trascrizione disponibile: se la chiamata ha una trascrizione associata, incluso Vero o Falso.

Email

Questi criteri valutano le e-mail registrate in un record.

  • Corpo dell'e-mail:il contenuto di una 1:1 e-mail inviata dal CRM.
  • L'e-mail fa parte di un sottofilone inoltrato: se l'e-mail fa parte di un sottofilone inoltrato, incluso Vero o Falso.
  • Stato dell'invio dell'e-mail:lo stato di un 1:1 e-mail inviata dal CRM (in arrivo, inviato o inoltrato), sia che si tratti di Invio, Inviato, Fallito, Rimbalzato o Programmato.
  • Oggetto dell'e-mail:il contenuto di 1:1 email oggetto.

Nota bene: i seguenti criteri non sono attualmente funzionali: Nome del video allegato, Video allegato aperto e Video allegato guardato.

Sessione di chat di conversazione

Questi criteri valutano le conversazioni di chat registrate in un record. Il termine "agenti" nelle definizioni che seguono include sia gli utenti che i bot chatflow impostati nel vostro account HubSpot.

  • Conversazione gestita da un bot: se una conversazione è stata gestita o meno da un bot.
  • Durata della conversazione: la durata di una conversazione, in millisecondi.
  • Tipo di fonte della conversazione:la fonte di una conversazione, Live Chat o Facebook Messenger.
  • URL del sito web della conversazione:l'URL della sessione di conversazione.
  • Data in cui l'agente si è unito alla conversazione: la data in cui un agente si è unito alla conversazione.
  • Data in cui il visitatore ha terminato la conversazione:la data in cui il visitatore ha terminato la conversazione.
  • Data di inizio conversazione del visitatore:la data in cui un visitatore ha iniziato la conversazione.
  • Numero di messaggi dell'agente: il numero di messaggi inviati dall'agente.
  • Numero di messaggi del visitatore:il numero di messaggi inviati dal visitatore.
  • Tempo di attesa del visitatore per la conversazione: l'intervallo di tempo che intercorre tra l'invio del primo messaggio da parte del visitatore in una sessione di conversazione e l'assegnazione della conversazione a un utente HubSpot.

Comunicazione

Questi criteri valutano i messaggi SMS, LinkedIn e WhatsApp.

  • Tipo di canale: il tipo di attività, compresi SMS, WhatsApp e LinkedIn.
  • Corpo della comunicazione: il contenuto dell'attività registrata.
  • Conversations first message timestamp: la data del primo messaggio inviato tramite il metodo di comunicazione.
  • Registrato da: dove è stata registrata l'attività, CRM (su un record) o Conversazioni (la casella di posta delle conversazioni, solo per i messaggi WhatsApp).

Posta ordinaria

  • Corpo della posta: il contenuto di un'attività postale.

Note

  • Corpo della nota: il contenuto di una nota.

Attività di pubblicazione

Quando si crea un rapporto, questi criteri valutano le attività di pubblicazione dei contenuti.

  • Campagna: la campagna a cui è stato associato il compito.
  • Categoria: la categoria di contenuto in cui è stato inserito il compito.
  • Stato: lo stato in cui si trova attualmente l'attività, da fare o terminata.
Was this article helpful?
This form is used for documentation feedback only. Learn how to get help with HubSpot.