Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Contacts

Deduplicare i record in HubSpot

Ultimo aggiornamento: gennaio 25, 2022

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

HubSpot deduplica automaticamente i contatti usando gli indirizzi email e le aziende usando i nomi di dominio.

Gli ID oggetto possono anche essere usati per deduplicare contatti, aziende, offerte, biglietti, prodotti e oggetti personalizzati. Puoi includere gli ID oggetto nel tuo file di importazione per deduplicare i record attraverso un'importazione.

Gli utenti di un account Professional o Enterprise possono anche gestire manualmente eventuali duplicati utilizzando lo strumento di gestione dei duplicati.

Deduplicazione automatica in HubSpot

HubSpot deduplica gli oggetti che vengono creati nel CRM (ad esempio, importazioni, invii di moduli) nei seguenti modi:

Deduplica i contatti per usertoken

Quando un nuovo contatto viene aggiunto a HubSpot attraverso l'invio di un modulo, HubSpot controlla il token utente di un contatto (cioè il cookie hubspotutk) per vedere se corrisponde a un contatto esistente. Se hai attivato la funzionalità GDPR nel tuo account, un utente deve accettare il tuo banner di informativa sulla privacy affinché questo cookie sia associato al suo record di contatto.

Se due invii di moduli provengono dallo stesso browser e computer, gli invii saranno uniti in un unico record perché HubSpot rileverà lo stesso token utente per entrambi gli invii. In questo caso, accadrà quanto segue:

  • Le informazioni del secondo invio del modulo sovrascriveranno le informazioni del primo invio perché hanno lo stesso cookie memorizzato nel loro browser.
  • Se l'indirizzo email del secondo invio non esiste già come contatto in HubSpot, l'indirizzo email verrà sovrascrivere l'indirizzo email esistente per il contatto.
  • Se il contatto invia il modulo usando una delle sue email secondarie in HubSpot, l'email secondaria sostituirà l'email primaria dopo l'invio.

Se vuoi che ogni invio di modulo dallo stesso browser crei un nuovo contatto, puoi abilitare l'impostazioneCrea sempre un nuovo contatto per una nuova emailnelle opzioni del tuo modulo.

Si prega di notare:

  • Se un modulo viene inviato tramite unlink di riunione, un indirizzo email unico creerà sempre un nuovo contatto, indipendentemente dal fatto che un contatto esistente abbia un token utente corrispondente. In questo caso, l'indirizzo email del contatto esistente non sarà sovrascritto dal nuovo indirizzo email.
  • Se un modulo viene inviato tramite un modulo non-HubSpot, non è possibile de-duplicare per usertoken o email. Tutti gli invii di moduli non-HubSpot dallo stesso browser e dispositivo saranno associati ad un unico contatto.

Deduplica i contatti per indirizzo email

Quando un nuovo contatto viene aggiunto, HubSpot cercherà un valore corrispondente nella proprietà Email.

  • Se provi a creare manualmente un contatto con lo stesso indirizzo email di un contatto esistente, HubSpot ti avviserà che esiste già un contatto e non potrai aggiungere il contatto aggiuntivo.
  • Quando aggiungi tramite importazioni, invii di moduli o API, se esiste già un contatto nel tuo account con lo stesso indirizzo email, le nuove informazioni di contatto saranno aggiunte al record di contatto esistente. Per esempio, se importi una lista di contatti che include "admin@hubspot.com", e un contatto esistente nel tuo account HubSpot ha già l'indirizzo email "admin@hubspot.com", le informazioni importate saranno aggiunte a quel record di contatto.
  • Se non includi la proprietà Email nella tua importazione, ogni riga del tuo file di importazione sarà importata come un nuovo record di contatto.
  • Se esistono già più record con lo stesso indirizzo email di un contatto che stai importando, riceverai un errore di importazione e quel contatto non verrà importato.

Deduplica le aziende per dominio aziendale

Quando viene aggiunta una nuova azienda, HubSpot guarda il valore della proprietà Company domain name per deduplicare le aziende.
  • Se provi a creare manualmente un'azienda con lo stesso nome di dominio di un'azienda esistente, HubSpot ti avviserà che esiste già un'azienda.
  • Quando si aggiunge tramite un'importazione, se esiste già un'azienda nel tuo account con lo stesso nome di dominio, le informazioni della nuova azienda saranno aggiunte al record dell'azienda esistente.
  • Se non includete la proprietà Company domain name nella vostra importazione, ogni riga del vostro file di importazione sarà importata come un nuovo record di azienda.
  • Se esistono già più record con lo stesso nome di dominio di un'azienda che stai importando, riceverai un errore di importazione e quell'azienda non sarà importata.

Nota: le aziende create tramite API non saranno deduplicate dalla proprietà Company domain name.

Deduplica i record per ID oggetto

Quando vuoi importare record di contatti, aziende, affari, ticket, prodotti o oggetti personalizzati, puoi usare un ID oggetto unico per abbinare questi record ai record esistenti in HubSpot. Questo ID oggetto può essere utilizzato per deduplicare i record durante il processo di importazione o per cercare un record specifico in HubSpot.

  • Per ottenere gli ID degli oggetti dei tuoi record, esporta i tuoi record o visualizza le proprietà di un oggetto specifico per il loro ID (ad esempio, la proprietà ID del contatto ).
  • Includi la colonna ID [Oggetto] esattamente come appare nel tuo file quandoimporti i tuoi record in HubSpot. Durante il processo di importazione, seleziona la casella di controllo Update existing [records] using "object ID" exported from HubSpot quando scegli il tuo file.Se includi la colonna ID [Oggetto] nel tuo file,tutte le righe che non hanno un valore per l'ID del record non saranno importate durante il processo di importazione.

import-by-id

Si prega di notare: se usi solo gli ID degli oggetti per deduplicaresi raccomanda di controllare i record esistenti in HubSpot prima di importare un file esterno. Per fare questo, è possibile:

  • Esportate i vostri record con i loro ID oggetto e almeno una proprietà che sia inclusa nel file esterno.
  • Usa la funzione VLOOKUP per incrociare le informazioni nel nuovo file con il file esportato. Scopri di più su come usare VLOOKUP in Excel o Google Sheets.
  • Assegnate i valori corretti dell'ID dell'oggetto a qualsiasi duplicato che avete identificato.
  • Separate i dati in due file di importazione; un file con i record esistenti e i loro ID oggetto, e un altro file contenente tutti i nuovi record.
  • Importa i file. Il file con gli ID degli oggetti aggiornerà i tuoi record esistenti, mentre l'altro file creerà nuovi record.

Deduplica manualmente i contatti e le aziende( soloProfessional ed Enterprise )

Gli utenti con accessoEdit a Everything for Contacts and Companies possono deduplicare i contatti e le aziende nel loro account usando lo strumento di gestione dei duplicati. Lo strumento di gestione dei duplicati identifica i duplicati confrontando i nomi di due record, gli indirizzi e-mail, i paesi IP, i numeri di telefono, i codici postali e i nomi delle aziende.

HubSpot visualizza fino a 2.000 dei duplicati più probabili. Ogni poche settimane, HubSpot ricalcola automaticamente questi risultati. Puoi vedere quando avverrà il prossimo calcolo sotto il titolo Manage duplicate [records].

  • Nel tuo account HubSpot, vai ai contatti o alle aziende:
    • Contatti: Nel tuo account HubSpot, naviga su Contatti > Contatti.
    • Aziende: Nel tuo account HubSpot, naviga su Contatti > Aziende.
  • In alto a destra, clicca sul menu a discesa Azioni e seleziona Gestisci duplicati.manage-duplicate-contacts
  • Visualizza un elenco di coppie di contatti o aziende duplicate per la tua revisione. Puoi anche vedere quando avverrà il prossimo calcolo sotto il titolo Gestisci i duplicati [record].

Nota: se HubSpot visualizza un'azienda madre come duplicato di un'azienda figlia, non sarai in grado di rivedere o respingere questa coppia come duplicato. Devi rimuovere la relazione genitore-figlio prima di poterle unire.

  • Analizzare i contatti o le aziende duplicate e decidere se devono essere unite.
  • Clicca su Revisione accanto a una coppia di contatti o aziende.

  • Nella finestra di dialogo, puoi confrontare le proprietà del record e analizzare il record da conservare. Per modificare le proprietà visualizzate, fai clic su Proprietà da visualizzare. È possibile visualizzare fino a cinque proprietà.
    • Per rimuovere una proprietà visualizzata, fai clic su X accanto ad essa nella sezione Seleziona proprietà da visualizzare.
    • Per visualizzare una proprietà, cerca e clicca sulla proprietà.
    • Clicca su Applica proprietà una volta che hai selezionato le proprietà.


  • Dopo aver analizzato i record, seleziona il contatto o l'azienda che vuoi mantenere, poi clicca su Unisci. Scopri di più su come unire i contatti o le aziende in HubSpot.
  • Se i due record non sono duplicati, nella finestra di dialogo, clicca su Annulla. Poi, nella tabella, clicca su Dismiss per rimuovere questa coppia identificata dalla dashboard Manage duplicates.

Nota: l'unione di due duplicati può innescare un flusso di lavoro se le proprietà appena aggiornate corrispondono a uno dei trigger del flusso di lavoro.