Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in olandese di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
BETA

Pagamenti | Domande frequenti

Ultimo aggiornamento: ottobre 13, 2021

In Beta

Si applica a:

Marketing Hub Starter, Professional, Enterprisee
Vendite Hub Starter, Professional, Enterprisee
Servizi Hub Starter, Professional, Enterprisee
Operations Hub Starter, Professional
CMS Hub Starter, Professional, Enterprisee

Trova le risposte alle domande più comuni sullo strumento dei pagamenti.

Ammissibilità e iscrizione

Chi può utilizzare lo strumento dei pagamenti?

La tua azienda o organizzazione deve essere situata negli Stati Uniti, avere un conto bancario negli Stati Uniti, deve utilizzare una versione a pagamento di HubSpot. In futuro, HubSpot prevede di espandere l'ammissibilità ai clienti situati in altri paesi.

Quali metodi di pagamento sono supportati?

Lo strumento di pagamento supporta carte di credito, carte di debito e addebiti ACH (trasferimenti bancari). Sei tu a decidere quali metodi di pagamento accettare dai tuoi clienti - carte, ACH o entrambi.

Posso accettare pagamenti da acquirenti al di fuori degli Stati Uniti?

Sì, puoi accettare pagamenti con carta denominati in dollari USA da acquirenti al di fuori degli Stati Uniti. HubSpot supporta le marche di carte di credito globali e regionali, tra cui Visa, Mastercard, American Express, Discover, Diners e Japan Card Bureau (JCB).

Che ruolo svolge Stripe per lo strumento di pagamento di HubSpot?

Lo strumento di pagamento è alimentato in parte da Stripe, un fornitore leader di infrastrutture di pagamento digitale. Lo strumento di pagamento di HubSpot è separato dall'integrazione HubSpot-Stripe, che permette ai clienti con un account Stripe esistente di integrare lo strumento di quotazione di HubSpot con il checkout Stripe.

Durante il processo di configurazione, mi è stato chiesto di fornire informazioni personali e informazioni sulla mia attività, comprese le informazioni sulla proprietà e la struttura legale. Perché HubSpot richiede questo?

L'elaborazione dei pagamenti è soggetta a leggi e regolamenti finanziari che mirano a prevenire il riciclaggio di denaro, il finanziamento del terrorismo e altre attività illegali. Per soddisfare questi regolamenti, HubSpot e altri fornitori di servizi di pagamento sono tenuti a verificare le informazioni di base sull'entità commerciale, i suoi proprietari principali e l'individuo che servirà come rappresentante autorizzato per il conto di pagamento. Questi obblighi sono indicati come le regole del "know your customer" (KYC). Inoltre, HubSpot utilizzerà queste informazioni per mitigare le frodi che potrebbero colpire l'utente o HubSpot.

Perché lo strumento di pagamento richiede il numero di identificazione fiscale della mia azienda?

Lo strumento di pagamento utilizza il tuo codice fiscale per verificare l'identità della tua azienda e per i rapporti che HubSpot deve presentare all'IRS. L'IRS richiede a HubSpot e ad altri fornitori di servizi di pagamento di riportare l'importo totale dei pagamenti che ricevi su base annuale. Il modulo 1099-K è il documento richiesto dall'IRS a questo scopo. HubSpot ti invierà un modulo 1099-K compilato entro il 31 gennaio successivo a ciascun anno solare in cui i pagamenti sono stati elaborati.

Un membro del team di sottoscrizione di HubSpot mi ha contattato per richiedere ulteriori informazioni. Qual è lo scopo di questo?

In qualità di fornitore di servizi di pagamento, HubSpot si assume il rischio finanziario associato all'elaborazione delle tue transazioni. Per proteggere i clienti e le aziende e i consumatori che servono, HubSpot ha bisogno di capire i tipi di prodotti e servizi che la tua azienda vende, la tua situazione finanziaria e il potenziale rischio di credito della tua azienda. Questo viene fatto attraverso un processo chiamato sottoscrizione del credito.

Nella maggior parte dei casi, HubSpot può completare questo processo automaticamente in background entro uno o due giorni lavorativi da quando inizi ad utilizzare lo strumento di pagamento. Occasionalmente HubSpot potrebbe aver bisogno di richiedere ulteriori informazioni o di parlare con te per completare il processo di sottoscrizione prima di attivare il tuo account.

Quando il processo di sottoscrizione è completato, il tuo account sarà attivato e potrai iniziare ad accettare pagamenti.

Sicurezza

Lo strumento di pagamento è sicuro?

Lo strumento di pagamento utilizza più livelli di sicurezza per proteggere le informazioni sensibili di pagamento. Le credenziali di pagamento del tuo acquirente sono criptate e tokenizzate per garantire che le parti non autorizzate non abbiano accesso alle informazioni sensibili di pagamento.

Lo strumento di pagamento è conforme ai requisiti PCI?

Sì, è conforme ai Payment Card Industry's Data Security Standards (PCI-DSS). HubSpot elabora le tue transazioni utilizzando l'infrastruttura fornita da Stripe, un fornitore leader di infrastrutture per i pagamenti digitali. L'infrastruttura di Stripe è certificata per essere conforme a PCI-DSS Livello 1, il più alto livello di protezione del settore dei pagamenti.

Lo strumento di pagamento richiede che la mia azienda convalidi la conformità agli standard di sicurezza PCI?

Con la maggior parte dei processori di pagamento tradizionali, le aziende che accettano pagamenti con carta sono tenute a convalidare annualmente la loro conformità con PCI presentando la documentazione e sottoponendosi a scansioni di vulnerabilità della rete. Con lo strumento di pagamento, non ti viene richiesto di intraprendere alcuna azione per convalidare la tua conformità con PCI.

Rimborsi e pagamenti

Mi verrà addebitata una tassa per i rimborsi?

No, HubSpot non addebita una tassa per l'elaborazione di un rimborso. Tuttavia, non riceverai un rimborso della tassa associata alla transazione originale.

Come viene ritirato il rimborso dal mio conto dei pagamenti?

HubSpot recupererà l'importo della transazione originale deducendolo dai tuoi futuri pagamenti o addebitandolo sul tuo conto bancario.

In quanto tempo i fondi vengono depositati sul mio conto bancario?

Le transazioni saranno depositate automaticamente sul tuo conto bancario entro due giorni lavorativi per i pagamenti con carta ed entro sette giorni lavorativi per i pagamenti ACH. I depositi dei pagamenti appariranno sul tuo estratto conto bancario come "PAGAMENTI HUBSPOT".

Riceverò una notifica per i pagamenti?

Sì, riceverai una notifica via e-mail che il pagamento è stato inviato.

Tariffe e costi

Quali sono le tariffe e le tasse per lo strumento di pagamento?

L'approccio ai prezzi semplice e trasparente di HubSpot significa che non ci sono costi di installazione, costi mensili, minimi o spese nascoste. HubSpot addebita una percentuale su ogni transazione, quindi paghi il servizio solo quando lo usi effettivamente.

  • Per le carte di credito e di debito, HubSpot addebita un 2,9% dell'importo della transazione.
  • Per i pagamenti ACH, HubSpot elabora i tuoi primi 50.000 dollari al mese gratuitamente. Al di sopra di questo, HubSpot addebita un basso tasso dello 0,5% dell'importo della transazione, che è limitato a 5 dollari per transazione.

Gli utenti possono vedere le loro attuali tariffe di elaborazione dei pagamenti navigando nelle impostazioni delle informazioni sul loro conto di pagamento.

Come verrà fatturata alla mia azienda la tassa di pagamento?

Invece di essere incluse nella tua regolare fattura HubSpot, le tasse per i pagamenti sono automaticamente dedotte da ogni transazione. Per vedere le commissioni di una particolare transazione, vai alla scheda Cronologia transazioni e seleziona la transazione. Per generare un rapporto che mostra le commissioni totali per un particolare periodo di tempo, clicca suScarica rapporti e selezionaPagamenti.

Chargeback e restituzioni ACH

Cos'è un chargeback?

Un chargeback è uno storno di una transazione basata sulla carta. È un rimborso "forzato" da te (il venditore) al tuo cliente (l'acquirente). I chargeback si verificano quando un acquirente contesta un addebito contattando la banca che ha emesso la sua carta di credito o di debito. La banca del titolare della carta intraprenderà una delle seguenti azioni:

  1. Archiviare il caso e informare il titolare della carta che l'addebito è valido,
  2. Inviare una richiesta al venditore per raccogliere maggiori informazioni sul caso, o
  3. Decidere che il reclamo del cliente è legittimo ed emettere un chargeback immediato.

I titolari di carta possono avviare un chargeback solo per alcuni motivi consentiti. Queste ragioni includono:

  • Frode, in cui il titolare della carta dichiara che l'acquisto è stato fatto da un truffatore utilizzando le informazioni della carta rubata.
  • Importo della transazione duplicato o errato, in cui il titolare della carta sostiene di essere stato addebitato due volte per la stessa transazione o di aver ricevuto un importo sbagliato.
  • Le merci o i servizi non sono stati ricevuti dal venditore.
  • La merce o i servizi sono difettosi, o sono diversi dalla descrizione fornita dal venditore.
  • Il titolare della carta ha cancellato una transazione ricorrente ma gli è stata comunque addebitata.

Nella maggior parte dei casi, il titolare della carta deve avviare il chargeback entro 120 giorni dalla transazione originale.

Come verrò informato di un chargeback? Come posso rispondere?

Il team dei rischi di pagamento di HubSpot ti informerà via email se ricevi un chargeback. HubSpot ti assisterà nel contestare l'addebito se non credi che le ragioni dell'addebito siano valide. HubSpot gestirà anche tutte le comunicazioni con le reti di carte di credito per tuo conto e ti informerà del risultato. Se decidi di contestare l'addebito, rispondi rapidamente all'avviso, perché la maggior parte dei marchi di carte fornisce solo una finestra di risposta di 20 giorni dalla data dell'addebito. Dopo di che, il chargeback sarà definitivo.

Come si rifletterà il chargeback sul mio conto?

Se il chargeback viene accolto dalla rete della carta, HubSpot recupererà l'importo della transazione originale deducendolo dai tuoi futuri pagamenti o addebitandolo sul tuo conto bancario.

Quali sono alcuni modi per minimizzare i chargeback?

  1. Assicuratevi che i termini e le condizioni dei vostri clienti siano molto chiari sul vostro sito web, nelle proposte e nei contratti, soprattutto per quanto riguarda le politiche di rimborso e di cancellazione.
  2. Usa un descrittore di estratto conto che i tuoi clienti riconosceranno. Il descrittore dell'estratto conto è il nome che apparirà sull'estratto conto della carta di credito o della banca dei tuoi clienti quando verrà loro addebitata una transazione. Se hai marchiato la tua attività o il tuo sito web con qualcosa di diverso dal nome legale della tua azienda, HubSpot raccomanda di usare il tuo nome brandizzato ("doing business as") sul descrittore dell'estratto conto. Puoi aggiungere il descrittore dell'estratto conto andando nelle impostazioni delle informazioni del tuo account di pagamento in HubSpot, o contattare il supporto HubSpot per farlo modificare.
  3. Sii disponibile per le domande dei clienti fornendo chiaramente le tue informazioni di contatto (compresi indirizzo e-mail e numero di telefono) al momento della transazione.

Cos'è un ritorno ACH?

Le transazioni che passano attraverso il sistema Automated Clearing House (ACH) possono fallire (o essere annullate in seguito) per una serie di ragioni. In entrambi i casi, questo è chiamato un "ritorno ACH". Le ragioni più comuni per il fallimento dell'upfront sono:

  • Fondi insufficienti: l'acquirente non ha abbastanza denaro nel suo conto bancario per coprire la transazione.
  • Conto chiuso: un conto bancario precedentemente attivo è stato chiuso.
  • Account sconosciuto: non esiste un account simile.

Una transazione ACH che inizialmente va a buon fine può essere stornata in seguito per i seguenti motivi:

  • Transazione non autorizzata: l'acquirente sostiene di non averti autorizzato ad addebitare il suo conto bancario.
  • Autorizzazione precedente revocata: l'acquirente che ti ha precedentemente autorizzato ad addebitare il suo conto ha revocato l'autorizzazione.

Come verrò informato di un ritorno ACH?

Il team dei rischi di pagamento di HubSpot ti avviserà via email. Per i fallimenti upfront, HubSpot ti avviserà entro cinque giorni lavorativi dalla data della transazione.

Quando una transazione ACH inizialmente va a buon fine e successivamente viene stornata, HubSpot ti avviserà non appena il team sarà a conoscenza del ritorno. Le regole ACH prevedono una finestra di due giorni lavorativi per i titolari di conti bancari aziendali per annullare una transazione non autorizzata. Tuttavia, i titolari di conti bancari dei consumatori hanno fino a 60 giorni di calendario dalla data della transazione originale.

Come si risponde a un ritorno ACH?

L'ACH non fornisce un processo di risoluzione per contestare i ritorni ACH. Le transazioni ACH sono simili ai pagamenti basati su assegni in questo senso, e dovrai contattare direttamente il tuo acquirente per prendere accordi alternativi per essere pagato. Se questo non ha successo, il tuo ultimo ricorso è quello di intraprendere un'azione legale contro l'acquirente. Se il tuo compratore ha annullato la transazione a causa di un reclamo che non ha autorizzato la transazione, e tu credi che questo non sia corretto, fornire la prova che il compratore ha autorizzato la transazione può essere utile al tuo caso.

Per recuperare una copia dell'autorizzazione originale dell'acquirente, vai allaschedaStoria delle transazioni nelle tue impostazioni di pagamento. Passa sopra il pagamento ACH e clicca su Visualizza dettagli. Clicca sulmenu a discesa Azioni e seleziona Invia autorizzazione ACH. Questo attiverà un'e-mail con i dettagli dell'autorizzazione ACH aggiunti al corpo dell'e-mail.

Riconciliazione

C'è un modo per sincronizzare la mia attività di pagamento e i pagamenti nel mio sistema contabile senza inserirli manualmente?

Vai alla cronologia delletransazioni e clicca su Scarica rapporti per esportare le transazioni da HubSpot. Puoi scaricare due tipi di rapporti:

  1. Rapporto sui pagamenti: visualizza tutte le transazioni rivolte al cliente, come i pagamenti una tantum e ricorrenti, i rimborsi, la tassa transazionale e le controversie riportate qui.
  2. Rapporto di pagamento: HubSpot deposita il denaro raccolto per conto dei tuoi clienti sul tuo conto bancario secondo il programma di pagamento di CC & ACH. Il rapporto di pagamento elenca tutti i pagamenti dei clienti che costruiscono il tuo importo di pagamento giornaliero.

Per motivi di sicurezza, solo gli utenti con permessi disuper amministratorepossono eseguire questa azione.

Manutenzione dell'account

Come posso aggiornare le mie coordinate bancarie per HubSpot Payments?

Vai alla schedaInformazioni sul conto nello strumento dei pagamenti. Per motivi di sicurezza, solo gli utenti con super amministratore permessi possono eseguire questa azione, e HubSpot invierà un'email di conferma ad ogni super admin ogni volta che le informazioni del conto bancario sono state modificate.

Come posso aggiornare il nome della mia azienda?

Contatta paymentsunderwriting@hubspot.com per fare questo cambiamento.

Come posso cambiare il rappresentante autorizzato per il nostro account HubSpot Payments?

Contatta paymentsunderwriting@hubspot.com per fare questo cambiamento.

Come posso aggiornare il nostro account per riflettere i cambiamenti di proprietà nella mia azienda o i cambiamenti nel numero di identificazione fiscale della mia organizzazione?

Contatta il supporto di HubSpot.

Come posso chiudere il mio conto dei pagamenti?

Contatta il supporto di HubSpot.

Come posso contattare il vostro team di supporto per problemi relativi allo strumento di pagamento?

Se hai bisogno di aiuto, contatta il nostro team di supporto cliccando sul widget di aiuto in basso a destra del tuo schermo nel tuo account HubSpot.