Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in italiano di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Workflows

Flussi di lavoro | Domande frequenti

Ultimo aggiornamento: gennaio 19, 2023

Si applica a:

Marketing Hub Professional, Enterprise
Sales Hub Professional, Enterprise
Service Hub Professional, Enterprise
Operations Hub Professional, Enterprise

Trova rapidamente risposte e informazioni generali sullo strumento dei flussi di lavoro in HubSpot.

Generale

Come si risolvono gli errori dei flussi di lavoro?

Se si verificano degli errori durante la visualizzazione della cronologia dei flussi di lavoro, scoprite gli errori più comuni dei flussi di lavoro e i passi da compiere per risolverli.

Posso impostare il mio flusso di lavoro in modo che scada o si disattivi automaticamente?

No, il flusso di lavoro deve essere disattivato manualmente. Quando un flusso di lavoro viene disattivato:

  • I record che soddisfano i trigger di iscrizione non vengono iscritti nel flusso di lavoro.
  • I record che sono ancora nel flusso di lavoro continueranno ad essere inseriti nel flusso di lavoro, ma tutte le azioni, a parte i ritardi, non verranno eseguite.
Per saperne di più su come disattivare il flusso di lavoro e sull'impatto che ha sui record del flusso di lavoro.

Posso mettere in pausa il mio flusso di lavoro?

Sebbene non esista un pulsante di pausa generale per il flusso di lavoro, è possibile impostare date di pausa in modo che le azioni non vengano eseguite in giorni specifici. Nelle date di pausa, le azioni verranno riprogrammate al giorno successivo disponibile. Ciò è particolarmente utile per gestire campagne che si sovrappongono a festività e altre date sensibili.

Per saperne di più sull'impostazione delle date di pausa.

Cosa succede quando un record viene eliminato?

I record eliminati vengono automaticamente disiscritti dai flussi di lavoro. Anche se il record viene eliminato e poi ripristinato durante una pausa, il record ripristinato non riprenderà e continuerà il flusso di lavoro.

Per aggiungere nuovamente i record precedentemente eliminati a un flusso di lavoro, assicuratevi che la reiscrizione sia abilitata, quindi iscrivete manualmente il record.

Perché la mia azione è stata saltata a causa di un "ciclo infinito"?

Quando si esamina la cronologia del flusso di lavoro, si può notare che un'azione è stata saltata per evitare un ciclo infinito. Ciò indica che il flusso di lavoro ha un'azione per creare un record che soddisfa anche i criteri di iscrizione per lo stesso flusso di lavoro.


Se il record viene creato, si iscriverà allo stesso flusso di lavoro. Questo porterebbe alla stessa azione Crea record che crea un nuovo record, che si iscriverebbe anch'esso allo stesso flusso di lavoro. Si creerebbe così un "ciclo infinito" e il flusso di lavoro creerebbe record senza sosta.

HubSpot impedisce che questa azione si verifichi, in modo che il flusso di lavoro non crei record all'infinito. Quando si verifica un errore di questo tipo, è necessario rivedere il flusso di lavoro per assicurarsi che i nuovi record creati non soddisfino i criteri di iscrizione del flusso di lavoro.

Quali flussi di lavoro contano per i limiti del mio account HubSpot?

Solo i flussi di lavoro personalizzati creati dallo strumento flussi di lavoro verranno conteggiati ai fini dei limiti dell'account. Gli strumenti di workflow incorporati con trigger preimpostati non contano ai fini dei limiti del workflow. Questo include quanto segue:

  • Flussi di lavoro semplici creati dallo strumento annunci, dallo strumento e-mail di marketing e dallo strumento moduli.
  • Automazione dalle impostazioni del CRM, come le impostazioni della pipeline delle trattative o della pipeline dei ticket.
  • Automazione da altri strumenti come sequenze, previsioni, preventivi, sondaggi, ecc.

Trigger di iscrizione

Perché i record esistenti che soddisfano i trigger di iscrizione di un flusso di lavoro non vengono iscritti nel flusso di lavoro dopo la sua attivazione?

Quando si attiva un flusso di lavoro, sotto la voce Questi contatti soddisfano già i criteri di attivazione. Sidesidera iscriverli quando questo flusso di lavoro viene attivato? è possibile scegliere se iscrivere o meno i contatti esistenti che attualmente soddisfano i criteri di attivazione.

Se questa opzione è impostata su No, dopo l'attivazione del flusso di lavoro vengono iscritti solo gli oggetti che soddisfano i criteri di attivazione; i contatti, le aziende, le offerte, i preventivi o i ticket esistenti non vengono iscritti automaticamente, anche se attualmente soddisfano i criteri. Verranno iscritti solo i record che soddisfano i criteri di attivazione dopo l 'attivazione del flusso di lavoro.

Quando si modificano i trigger di iscrizione in un flusso di lavoroattivo, viene visualizzata una finestra di dialogo che consente di scegliere se iscrivere immediatamente i record esistenti che soddisfano i trigger di iscrizione aggiornati.


Per saperne di più sull'iscrizione dei record esistenti che soddisfano i trigger di iscrizione.

Perché i record precedentemente iscritti che soddisfano i trigger di iscrizione di un flusso di lavoro non vengono nuovamente iscritti nel flusso di lavoro?

Per impostazione predefinita, i record vengono iscritti in un flusso di lavoro solo la prima volta che soddisfano i trigger di iscrizione del flusso di lavoro o vengono iscritti manualmente. Scoprite come aggiungere trigger di reiscrizione per consentire la reiscrizione dei record in un flusso di lavoro.

Cosa succede quando si modifica un elenco attivo utilizzato nei trigger di iscrizione di un flusso di lavoro?( SoloMarketing Hub Professional ed Enterprise )

Quando si modificano i filtri di un elenco attivo utilizzato nei trigger di iscrizione di un flusso di lavoro attivo e si tenta di salvare l'elenco, appare una finestra di dialogo che consente di scegliere se i contatti esistenti che soddisfano i criteri dell'elenco appena aggiornato devono essere iscritti nel flusso di lavoro.

Quanti trigger di iscrizione posso aggiungere a un flusso di lavoro?

È possibile aggiungere fino a 250 trigger di iscrizione a un flusso di lavoro. Se il flusso di lavoro richiede un numero maggiore di trigger di iscrizione, è possibile creare più flussi di lavoro.

Perché si riceve un errore quando si salva la proprietà number come trigger di iscrizione?

Se si utilizza una proprietà numero per l'attivazione dell'iscrizione in un flusso di lavoro basato sui contatti, è possibile utilizzare solo numeri interi.

Se si utilizza un valore decimale, verrà visualizzato un errore e l'attivazione dell'iscrizione non verrà salvata. Questo vale sia per le proprietà numeriche formattate che per quelle non formattate. Ad esempio, non è possibile impostare Impiegati è qualsiasi di 0,98.

Perché il numero di contatti mostrato durante la revisione del flusso di lavoro è diverso dal numero di contatti presenti nell'elenco?

Se avete un account Marketing Hub Starter, Professional o Enterprise, nei flussi di lavoro basati sui contatti,il numero di contatti visualizzato nella pagina di revisione è una stima e non una misura esatta del numero di contatti. Per visualizzare il numero esatto di record, fate clic su Usa elenchi per visualizzare i contatti.

Azioni

Perché le azioni del mio flusso di lavoro non vengono eseguite al momento previsto?

Quando un numero elevato di record si iscrive a un flusso di lavoro o esegue un'azione nello stesso momento, il flusso di lavoro potrebbe essere rallentato. Quando un flusso di lavoro è rallentato, le azioni non vengono eseguite immediatamente, ma in coda all'elaborazione dei record.

Nei flussi di lavoro basati sulladata specifica o sulla proprietà Contact date, questo può far sì che i contatti perdano la prima azione se questa è programmata poco dopo la loro iscrizione al flusso di lavoro. Per evitare questo problema, è possibile iscrivere i contatti in anticipo o programmare la prima azione in un momento successivo rispetto alla data o alla proprietà della data.

Cosa succede ai record iscritti quando si aggiungono altre azioni al flusso di lavoro?

L'aggiunta di azioni a un flusso di lavoro attivo può avere un impatto sui record iscritti e attivi nel flusso di lavoro:

  • Tutti i record che non hanno ancora raggiunto la nuova azione saranno programmati per essa quando la raggiungeranno.
  • I record che hanno già superato quel punto non completeranno la nuova azione.

Ad esempio, in un flusso di lavoro con due azioni, quando viene aggiunta una nuova azione tra la prima e la seconda:

  • Il contatto Pablo il gatto è attualmente programmato per la prima azione. Poiché la nuova azione viene dopo l'azione per cui è programmato, sarà programmato per la nuova azione dopo aver eseguito la prima.
  • Il contatto Tito il gatto è programmato per la seconda azione originale (ora terza azione). Poiché il contatto ha già superato il punto in cui è stata aggiunta la nuova azione, non verrà programmato per la nuova azione.

Cosa succede ai record iscritti quando si rimuovono le azioni del flusso di lavoro?

La rimozione di azioni da un flusso di lavoro attivo influisce sui record attualmente pianificati per quell'azione. Quando si rimuove un'azione con record pianificati, i record non eseguiranno l'azione. I record passeranno alla fase successiva del flusso di lavoro e continueranno il flusso di lavoro. Inoltre, nella cronologia del flusso di lavoro verrà visualizzato un errore per quell'azione.

Quando i record sono programmati per un'azione, l'azione mostrerà un conteggio di tali record, ad esempio 1 contatto in questa azione.

workflow-contact-waiting-in-action

Per visualizzare i record specifici e il tempo di attesa previsto per l'azione, fare clic sull'azione:

  • Fare clic sull'azione.
  • Nel pannello di destra, fare clic sulla scheda [Oggetto] nell'azione. Verrà visualizzato l'elenco dei record in attesa nell'azione e il tempo rimanente per ciascun record.

Perché l'azione Ruota lead nel mio flusso di lavoro è ritardata di 10 minuti per i nuovi contatti?

Se l'impostazioneAssegna il proprietario dell'azienda al contatto per impostazione predefinita è attivata, quando si aggiunge un'azioneRuota contatti a un flusso di lavoro basato sui contatti viene visualizzato il seguente errore: L'elaborazione dei nuovi contatti richiederà circa 10 minuti perché la sincronizzazione del proprietario del contatto e dell'azienda è abilitata.

Quando si crea un nuovo contatto HubSpot e la proprietà è sincronizzata tra contatti e aziende, potrebbe essere necessario un certo tempo perché il contatto sia associato a un'azienda e quindi perché il proprietario dell'azienda sia sincronizzato con il contatto. Di conseguenza, i nuovi contatti saranno ritardati di 10 minuti prima di eseguire l'azione Ruota lead, per lasciare il tempo necessario all'associazione contatto-azienda e alla sincronizzazione della proprietà.

Perché non è possibile inviare le e-mail di marketing in un flusso di lavoro?(SoloMarketing Hub Professional e Enterprise )

Solo le e-mail di marketing salvate per l'automazione possono essere inviate nei flussi di lavoro. Se un'e-mail di marketing è una bozza o è stata precedentemente inviata a un elenco di destinatari, non apparirà per la selezione nell'azioneInvia e-mail.

Ritardi

Cosa succede ai record in attesa in un ritardo del flusso di lavoro quando il ritardo viene eliminato?

Quando si elimina un ritardo, i record in attesa saltano immediatamente il ritardo e procedono con il resto del flusso di lavoro.

Per saperne di più sulla modifica dei ritardi del flusso di lavoro.

Cosa succede ai record in attesa in un ritardo del flusso di lavoro quando si modifica la durata del ritardo?

Quando si modifica la durata di un ritardo, i record in attesa nel ritardo vengono immediatamente riprogrammati. La riprogrammazione terrà conto del tempo già trascorso nel ritardo originale.
  • Se si allunga il ritardo, i record in attesa verranno riprogrammati per completare la parte restante del nuovo ritardo. Ad esempio, se si modifica un ritardo da un'ora a due ore, i record che hanno già atteso 30 minuti aspetteranno un'ora e 30 minuti in più.
  • Se si riduce il ritardo, i record verranno riprogrammati in base alla nuova durata o usciranno dal ritardo. Ad esempio, se si modifica un ritardo da due ore a un'ora, un record che ha aspettato 30 minuti aspetterà altri 30 minuti. Un record che ha atteso un'ora e 30 minuti uscirà immediatamente dal ritardo.

Per saperne di più sulla modifica dei ritardi del flusso di lavoro.

Was this article helpful?
This form is used for documentation feedback only. Learn how to get help with HubSpot.