Salta al contenuto
Nota bene: la traduzione in italiano di questo articolo è fornita solo per comodità. La traduzione viene creata automaticamente tramite un software di traduzione e potrebbe non essere stata revisionata. Pertanto, la versione inglese di questo articolo deve essere considerata come la versione di governo contenente le informazioni più recenti. È possibile accedervi qui.
Inbox

Collegare i canali alla casella di posta delle conversazioni

Ultimo aggiornamento: gennaio 20, 2023

Si applica a:

Tutti i prodotti e i piani

I canali rappresentano i diversi percorsi che gli utenti possono seguire per contattare il team. È possibile collegare i canali alla casella di posta delle conversazioni, in modo che i messaggi inviati a uno qualsiasi di questi canali vengano gestiti insieme nella casella di posta. Un canale può essere di cinque tipi:

  • Posta elettronica del team: collegare un canale di posta elettronica del team se si desidera che le e-mail inviate a un indirizzo e-mail condiviso del team vengano visualizzate nella casella di posta. È possibile collegare un account di posta elettronica Gmail o Office 365, oppure impostare un account di posta elettronica in hosting. Una volta collegato questo canale, è possibile personalizzare il nome e l'indirizzo del destinatario, la firma dell'e-mail del team e controllare a quali membri del team vengono indirizzate le e-mail in arrivo.
  • Chat: collegate un canale di chat per aggiungere flussi di chat alle pagine del vostro sito web. È possibile personalizzare la disponibilità del team e il marchio dei flussi di chat durante la configurazione del canale.
  • Facebook Messenger: collegate il vostro canale Facebook Messenger per aggiungere un flusso di chat alla vostra pagina Facebook Business. I messaggi inviati alla vostra azienda su Facebook appariranno nella vostra casella di posta.
  • Modulo: collegare un canale modulo per raccogliere gli invii di moduli nella posta in arrivo. Il vostro team può quindi rispondere all'invio come farebbe con qualsiasi altra conversazione in arrivo. Quando si collega un modulo HubSpot, è possibile creare un ticket nella posta in arrivo per ogni nuovo invio.
  • Account WhatsApp Business: se avete un account Marketing Hub o Service Hub Professional o Enterprise, potete collegare un account WhatsApp Business per inviare e ricevere messaggi da un numero di telefono WhatsApp verificato. Per saperne di più su come collegare un account WhatsApp Business come canale in HubSpot.

È possibile collegare i canali a una casella di posta esistente o quando si crea una nuova casella di posta.

Collegare e personalizzare un canale e-mail di squadra

Con un canale e-mail di team, il vostro team può visualizzare, gestire e rispondere alle e-mail inviate a un indirizzo e-mail condiviso nella casella di posta delle conversazioni. Tutte le e-mail in arrivo inviate a un indirizzo e-mail del team collegato saranno visibili a tutto il team.

Questo è diverso da un'email personale collegata, che è un indirizzo email unico per un singolo utente e non utilizzato da nessun altro nel team. Non è possibile utilizzare lo stesso indirizzo e-mail come e-mail personale di un utente e come indirizzo e-mail del team in HubSpot. Per saperne di più sulle diverse connessioni della casella di posta.

Collegare un canale di indirizzi e-mail del team

Per collegare l'indirizzo e-mail del team:

  • Nel tuo account HubSpot, clicca sull'icona delle impostazioni settings nella barra di navigazione principale.
  • Nel menu della barra laterale sinistra, spostarsi su Posta in arrivo > Posta in arrivo. Se sono state impostate più caselle di posta, utilizzare il menu a discesa Vista corrente per selezionare la casella di posta a cui si desidera collegare un canale.
  • Fare clic su Collega un canale.
  • Selezionare l'e-mail del team.
  • Fare clic su Avanti.
  • In base a dove è ospitato il vostro indirizzo e-mail, selezionate Gmail, Office 365 o Altro account di posta. Se la casella di posta non è ospitata da Office 365 o da Google, oppure se si utilizza un account di Google Groups o un alias di posta elettronica per comunicare con i contatti, selezionare Altro account di posta. In questo modo è possibile inoltrare le e-mail dal proprio client di posta alla casella di posta delle conversazioni.

email-inbox-type-selection

Nota bene: gli ambienti IMAP e Office 365 GCC High e DOD non sono supportati.

  • Leggere le condizioni di condivisione di questo account e-mail con HubSpot, quindi fare clic su Continua.
  • Selezionare o inserire l'indirizzo e-mail che si desidera collegare, inserire le credenziali di accesso e completare il processo di connessione per consentire a HubSpot di accedere alla casella di posta.
  • Verrete reindirizzati alla schermata Dettagli e-mail, dove potrete personalizzare le informazioni che i contatti vedranno quando riceveranno una vostra e-mail, compresi il nome e la firma dell'e-mail.
  • Per personalizzare il nome di provenienza visualizzato, fare clic sul menu a discesa Da e selezionare una delle seguenti opzioni:
    • Nome dell'agente e della società: i contatti vedranno il nome dell'utente e il nome della società quando riceveranno un'e-mail. Inserite il nome dell'azienda nel campo di testo.
    • Nome della società: i contatti vedranno il nome della società quando riceveranno un'e-mail. Inserite il nome dell 'azienda nel campo di testo.
configure-send-from-address

Nota bene: la funzione Da nome non è supportata per le caselle di posta connesse a Office 365.

  • Per includere la firma dell'e-mail del team:
    • Nella casella di testo, personalizzare la firma e-mail del team nell'editor semplice , oppure fare clic su HTML e modificare la firma in HTML. Utilizzate la barra degli strumenti di testo ricco in basso per formattare il testo, inserire un link o un'immagine. Per inserire un token di personalizzazione che comporterà il nome del mittente, fare clic sul menu a discesa Inserisci token e selezionare Nome completo, Nome o Cognome.
  • A destra, visualizzare l'anteprima del nome e della firma dell'e-mail, quindi fare clic su Avanti.
  • Per impostazione predefinita, le conversazioni in arrivo vengono lasciate senza assegnazione nella casella di posta. Se si è assegnati a una sede a pagamento di Sales Hub o Service Hub , è possibile impostare regole di instradamento per indirizzare automaticamente le e-mail in arrivo a utenti e team specifici del proprio account:
    • Fare clic per attivare l'interruttore Assegna automaticamente le conversazioni .
    • Fare clic sul menu a discesa Assegna a e selezionare un'opzione di instradamento:
      • Utenti e team specifici: assegna le e-mail in arrivo agli utenti o ai team selezionati. Selezionare gli utenti o i team dal menu a discesa Utenti e team specifici.
      • Proprietario del contatto: assegna le e-mail in arrivo al proprietario di un contatto. Il contatto deve avere un proprietario assegnato al suo record ed essere tracciato con un cookie. Se il proprietario è offline, l'invio verrà inviato al proprietario del visitatore.
conversations-inbox-connection-ticket-assignment

Nota bene: i messaggi in arrivo possono essere instradati automaticamente solo agli utenti con posti a pagamento assegnati a Sales Hub o Service Hub. Se l'utente non ha accesso a un posto a pagamento, non può essere incluso nelle regole di assegnazione automatica.

  • Per modificare le proprietà predefinite dei ticket, tra cui la pipeline e la fase del ticket:
    • Fare clic su Modifica ticket accanto all'impostazione Tratta le conversazioni in entrata come ticket di assistenza .
    • Nel pannello di destra, utilizzare i menu a discesa per modificare le proprietà.
    • Per impostazione predefinita, se sono state impostate regole di assegnazione automatica nella posta in arrivo, il proprietario del ticket sarà lo stesso del proprietario della conversazione. Per cambiare il proprietario del ticket, fare clic sul menu a discesa Proprietario del ticket e selezionare un'altra opzione.
    • Fare clic su Salva.
change ticket owner

Attenzione: esiste un limite al numero di oggetti che possono essere associati a un record di contatto. Se il record di un contatto raggiunge il limite, non verrà creato automaticamente un ticket quando si avvia una conversazione. Per saperne di più sui limiti tecnici delle associazioni di oggetti, consultare il Catalogo dei prodotti e servizi di HubSpot.

  • Fare clic su Connetti e termina.

L'email del vostro team è ora collegata e potete comporre e rispondere alle email nella casella di posta delle conversazioni. Se un visitatore invia un'e-mail alla casella di posta elettronica delle conversazioni utilizzando un indirizzo e-mail che non è già associato a un record di contatto nel vostro account, HubSpot creerà automaticamente un nuovo record di contatto per quell'e-mail.

Modifica delle impostazioni del canale e-mail del team

Per modificare le impostazioni del canale e-mail del team:

  • Nel tuo account HubSpot, clicca sull'icona delle impostazioni settings nella barra di navigazione principale.
  • Nel menu della barra laterale sinistra, spostarsi su Posta in arrivo > Posta in arrivo. Se sono state impostate più caselle di posta, utilizzare il menu a discesa Vista corrente per selezionare la casella di posta a cui è collegato il canale e-mail del team.
  • Passare il mouse sull'indirizzo e-mail del team e fare clic su Modifica.
  • Nella scheda Configurazione è possibile modificare il nome e l'indirizzo del mittente, la firma e il contatto associato per le e-mail inoltrate. Per impostazione predefinita, quando un'email viene inoltrata alla posta in arrivo, l'email viene registrata nel record del contatto del mittente originale. Per registrare le e-mail nel record del mittente che le ha inoltrate, fare clic per disattivare l'opzione Scegli il mittente originale delle e-mail inoltrate.
  • Nella scheda Automazione , modificare le regole di assegnazione delle conversazioni e-mail o le regole di automazione dei ticket.

Collegare e personalizzare un canale di chat

Con un canale di chat collegato alla casella di posta delle conversazioni, i visitatori possono iniziare una conversazione con il vostro team direttamente dal vostro sito web. I membri del vostro team possono chattare con i clienti in tempo reale o impostare un bot per inviare risposte predefinite e raccogliere informazioni.

È possibile personalizzare l'aspetto del widget della chat, compresi il colore e l'avatar del widget, e impostare le preferenze di disponibilità del team.

Collegare un canale di chat

  • Nel tuo account HubSpot, clicca sull'icona delle impostazioni settings nella barra di navigazione principale.
  • Nel menu della barra laterale sinistra, spostarsi su Posta in arrivo > Posta in arrivo. Se sono state impostate più caselle di posta, utilizzare il menu a discesa Vista corrente per selezionare la casella di posta a cui si desidera collegare un canale.
  • Fare clic su Collega un canale.
  • Selezionare Chat.
  • Per impostazione predefinita, i colori del widget di chat si basano sulle impostazioni di branding dell'account. È possibile personalizzare il colore selezionando uno degli altri colori preimpostati, inserendo manualmente un valore esadecimale o facendo clic sul selezionatore di colori a destra del campo del valore esadecimale e selezionando un colore personalizzato.

  • Fare clic su Avanti.
  • Per impostare il nome e l'avatar che appaiono nella parte superiore del widget della chat, fare clic sul menu a discesa Intestazione della chat e selezionare un'opzione:
    • Utenti e team specifici: selezionare le caselle di controllo accanto ai nomi che si desidera far apparire nella parte superiore del widget della chat. Se si selezionano più di tre utenti, i loro nomi e avatar appariranno in modo casuale. Scoprite come la lingua selezionata dal flusso di chat influisce sull'intestazione della chat.
    • Nome e avatar personalizzati: inserire un nome visualizzato personalizzato, quindi selezionare un'immagine personalizzata.
    • Proprietario del contatto: se il contatto è noto e ha un proprietario, appariranno le informazioni del proprietario del contatto. Fare clic sul menu a discesa Nuovo visitatore di riserva e selezionare un'opzione di riserva per tutti i visitatori nuovi o non assegnati che iniziano una chat.
  • Nella casella di testo, inserire un messaggio di benvenuto che apparirà quando i visitatori avvieranno la chat per la prima volta.
  • Per impostazione predefinita, le chat in arrivo vengono lasciate non assegnate nella casella di posta per essere gestite dal team. Se si è assegnati a una sede a pagamento di Sales Hub o Service Hub , è possibile impostare regole di assegnazione in modo che le chat in arrivo vengano automaticamente indirizzate a utenti e team specifici del proprio account:
    • Fare clic per attivare l'interruttore Assegna automaticamente le conversazioni .
    • Fare clic sul menu a discesa Assegna a e selezionare un'opzione di instradamento:
      • Utenti e team specifici: assegna le chat in arrivo agli utenti o ai team selezionati. Selezionare gli utenti o i team dal menu a discesa Utenti e team specifici.
      • Proprietario del contatto: assegna le chat in entrata al proprietario di un contatto. Il contatto deve avere un proprietario assegnato al suo record ed essere tracciato con un cookie. Se il proprietario è offline, l'invio verrà inviato via e-mail al proprietario del visitatore.

Nota bene: i messaggi in arrivo possono essere instradati automaticamente solo agli utenti con posti a pagamento assegnati a Sales Hub o Service Hub. Se l'utente non ha accesso a un posto a pagamento, non può essere incluso nelle regole di assegnazione.

  • Per visualizzare automaticamente il messaggio di benvenuto al caricamento delle pagine, selezionare la casella di controllo Apri il messaggio di benvenuto come prompt.
  • Fare clic su Avanti.
  • Impostate quando il vostro team deve essere disponibile a chattare e fate sapere ai visitatori quando possono aspettarsi una risposta. Selezionate un'opzione di disponibilità:
  • In base allo stato dei membri del team: i visitatori possono chattare con il team se almeno un membro del team assegnato nelle regole di assegnazione è disponibile.
    • Se almeno un membro del team è disponibile, nella scheda Disponibile , fare clic sul menu a discesa Mostra tempo di risposta tipico e selezionare un tempo di risposta. Questo è l'orario incluso nel messaggio automatico che viene inviato al visitatore dopo l'invio del primo messaggio e appare nella parte superiore del widget della chat.
    • Per personalizzare l'esperienza quando il team è fuori sede, fare clic sulla scheda Fuori sede . Immettere il testo del messaggio nella casella di testo o fare clic sul menu a discesa e selezionare Nascondi lanciatore chat , in modo che il widget non appaia se nessuno è disponibile.
  • In base all'orario di lavoro: impostare giorni e orari coerenti in cui il team deve essere disponibile per la chat. Se state creando un bot, imparate a personalizzare le preferenze di disponibilità del bot in base alle impostazioni della casella di posta.
    • Utilizzate i menu a discesa per impostare la disponibilità del vostro team. Fare clic su + Aggiungi ore per aggiungere altri giorni e fasce orarie.
    • Per impostare l'esperienza dei visitatori quando il team è disponibile, fare clic sulla scheda Disponibile . Fare clic sul menu a discesa Mostra orario tipico di risposta per indicare ai visitatori quando possono aspettarsi una risposta.
    • Per impostare l'esperienza dei visitatori quando il team è assente durante l'orario di lavoro, fare clic sulla scheda Assente . Fare clic sul menu a discesa Se tutti i membri del team sono 'fuori sede'e selezionare un comportamento del widget in modalità fuori sede.
    • Per impostare l'esperienza del visitatore quando il team non è disponibile, fare clic sulla scheda Fuori orario . Fare clic sul menu a discesa e scegliere se mostrare un messaggio di assenza, mostrare un orario di risposta o nascondere l'avvio della chat quando un visitatore arriva sul sito al di fuori dell'orario di lavoro.
chat availability based on business hours
    • Lachat è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7: selezionare questa casella di controllo se il team è sempre disponibile a chattare. Fare clic sul menu a discesa Mostra l'orario di risposta tipico per far sapere ai visitatori quando possono aspettarsi una risposta. Se non si desidera che venga visualizzato l'orario di risposta, selezionare Non mostrare l'orario di risposta.
  • Fare clic su Avanti.
  • Per vedere in anteprima come apparirà il vostro widget di chat su diversi dispositivi, utilizzate i pulsanti del tipo di dispositivo sopra l'anteprima.
  • Se invece utilizzate il widget della chat su un sito web esterno, dovrete aggiungere il codice di tracciamento di HubSpot alle pagine del vostro sito.
    • Per aggiungere il codice da soli, fare clic su Copia, quindi aggiungere il codice prima del tag </body> in ogni pagina in cui si desidera visualizzare il widget della chat.
    • Se avete bisogno di aiuto per aggiungere il codice alle vostre pagine, fate clic sul menu a discesa Visualizza istruzioni per e selezionate il vostro provider di siti web. Fare clic sull'icona del collegamento esternoLink esterno per visualizzare le istruzioni in una scheda separata del browser. Se il vostro sito web è ospitato su WordPress, fate clic su I host my site on WordPress, quindi seguite le istruzioni per installare il plugin HubSpot All-In-One Marketing - Forms, Popups, Live Chat WordPress.
get help installing tracking code
  • Per inviare il codice al vostro sviluppatore web, inserite il suo indirizzo e-mail nel campo E-mail a un membro del team e fate clic su Invia.

Nota bene: se il vostro sito web è ospitato da Wix, potrebbe essere necessario utilizzare il Chat widget SDK per indirizzare le vostre pagine specifiche al flusso di chat. Per saperne di più sull'aggiunta del codice di monitoraggio a un sito web ospitato da Wix.

  • Al termine, fare clic su Pubblica.

Dopo aver collegato il vostro canale di chat, imparate a personalizzare il vostro profilo di chat e iniziate a chattare con i visitatori del vostro sito web.

Modifica delle impostazioni del canale di chat

Per modificare le impostazioni del canale di chat:

  • Nel tuo account HubSpot, clicca sull'icona delle impostazioni settings nella barra di navigazione principale.
  • Nel menu della barra laterale sinistra, spostarsi su Posta in arrivo > Posta in arrivo. Se sono state impostate più caselle di posta, utilizzare il menu a discesa Vista corrente per selezionare la casella di posta a cui è collegato il canale di chat.
  • Passare il mouse sul canale di chat e fare clic su Modifica.
  • Per modificare l'aspetto del widget, compresi il colore dell'accento e la posizione del widget, fare clic sulla scheda Configura. È anche possibile modificare l'indirizzo e-mail da cui viene inviata la trascrizione della chat. Gli utenti con un account Starter, Professional o Enterprise possono anche rimuovere il marchio di HubSpot dal widget.

send-from-email-for-chat-transcript

  • Per modificare le impostazioni di disponibilità, fare clic sulla scheda Disponibilità .
  • Per accedere al codice di tracciamento, fare clic sulla scheda Codice di tracciamento .

Imparate a modificare la configurazione e l'aspetto dei flussi di chat nell'editor del bot o della chat live.

Collegare e personalizzare un canale Facebook Messenger

Per rispondere ai messaggi in arrivo dalla vostra Pagina Facebook Business, collegate un account Facebook Messenger come canale nella vostra casella di posta delle conversazioni. Quando si collega Facebook Messenger, viene creato e attivato un flusso di chat predefinito nel vostro account. Si tratta del flusso di chat principale utilizzato sulla vostra pagina Facebook Messenger. È possibile accedere a questo flusso di chat predefinito modificando il proprio canale di Facebook Messenger o nello strumento dei flussi di chat. È anche possibile creare flussi di chat personalizzati per Facebook Messenger.

Nota bene: per collegare un account Facebook Messenger a HubSpot è necessario disporre dei permessi diaccesso all'account in HubSpot e di un amministratore per la propria Pagina Facebook Business. Gli utenti con accesso alla pubblicazione sociale devono avere anche i necessari permessi di amministrazione per poter collegare un account Facebook Messenger.

Collegare un canale Facebook Messenger

  • Nel tuo account HubSpot, clicca sull'icona delle impostazioni settings nella barra di navigazione principale.
  • Nel menu della barra laterale sinistra, spostarsi su Posta in arrivo > Posta in arrivo. Se nel vostro account sono state impostate più caselle di posta, utilizzate il menu a discesa Vista corrente per selezionare la casella di posta a cui volete collegare un canale.
  • Fare clic su Collega un canale.
  • Selezionate Facebook Messenger.
  • Fate clic su Continua con Facebook.
  • Nella finestra pop-up, accedete al vostro account Facebook. Per accedere all'account Facebook dalla finestra pop-up, è necessario che i pop-up siano consentiti nel browser.

Nota bene: è necessario avere un ruolo di amministratore sulla pagina Facebook che si desidera collegare. Confermate o modificate il vostro ruolo attuale per procedere con il processo di connessione.

  • Fate clic su Connetti accanto alla pagina Facebook che desiderate collegare.
facebook-messenger-connect-facebook-page

Nota bene: non è possibile collegare un account Facebook Messenger a più di un account HubSpot.

  • Nella casella di testo Saluto , inserite un messaggio da visualizzare la prima volta che un visitatore inizia una conversazione con voi.
facebook-messenger-greeting
  • Fare clic su Avanti.
  • Per inviare una risposta ai visitatori subito dopo l'invio del primo messaggio, inserire una risposta nella casella di testo Invia risposta immediata .
  • Per impostazione predefinita, i messaggi in arrivo vengono lasciati non assegnati nella casella di posta per essere smistati dal team. Se si è assegnati a una sede a pagamento di Sales Hub o Service Hub , è possibile impostare regole di instradamento in modo che i messaggi in arrivo vengano automaticamente indirizzati a utenti e team specifici del proprio account:
    • Fare clic per attivare l'interruttore Assegna automaticamente le conversazioni .
    • Fare clic sul menu a discesa Assegna a e selezionare un'opzione di instradamento:
      • Utenti e team specifici: assegna i messaggi in arrivo agli utenti o ai team selezionati. Selezionare gli utenti o i team dal menu a discesa Utenti e team specifici.
      • Proprietario del contatto: assegna i messaggi in arrivo al proprietario di un contatto. Il contatto deve avere un proprietario assegnato al suo record ed essere tracciato con un cookie. Se il proprietario è offline, l'invio verrà inviato via e-mail al proprietario del visitatore.

Nota bene: i messaggi in arrivo possono essere instradati automaticamente solo agli utenti a cui è stato assegnato un posto a pagamento in Sales Hub o Service Hub. Se l'utente non ha accesso a un posto a pagamento, non può essere incluso nelle regole di instradamento.

  • Fare clic su Avanti.
  • Per visualizzare un'anteprima di come appariranno gli auguri e le risposte istantanee, utilizzare i pulsanti Auguri e Risposte istantanee sopra l'immagine di anteprima.
  • In basso a destra, fare clic su Fatto.

Verrete reindirizzati alle impostazioni della posta in arrivo, dove vedrete la vostra Pagina Facebook Business elencata con l'interruttore di stato attivato. Sulla vostra pagina Facebook Business, quando un visitatore fa clic sul pulsante Invia messaggio, la finestra di Messenger si apre in basso a destra. Il visitatore può comporre e inviare un messaggio che apparirà poi nella casella di posta delle conversazioni.

Quando un visitatore interagisce con l'azienda o il bot di Facebook, la Panoramica delle politiche della piattaforma di Facebook Messenger specifica che i messaggi possono essere inviati entro sette giorni per una richiesta che non può essere risolta entro la finestra di messaggistica standard. Ad esempio, se la vostra azienda è chiusa durante il fine settimana quando arriva una richiesta, avete sette giorni per rispondere. I messaggi automatici o i contenuti non correlati alle richieste degli utenti non possono essere inviati al di fuori della finestra di messaggistica standard di 24 ore.

seven-day-facebook-policy

Imparare a rispondere ai messaggi in arrivo nella casella di posta delle conversazioni.

Modifica delle impostazioni del canale Facebook Messenger

Per modificare le impostazioni del canale Facebook Messenger:

  • Nel tuo account HubSpot, clicca sull'icona delle impostazioni settings nella barra di navigazione principale.
  • Nel menu della barra laterale sinistra, spostatevi su Posta in arrivo > Posta in arrivo. Se sono state impostate più caselle di posta, utilizzare il menu a discesa Vista corrente per selezionare la casella di posta a cui è collegato il canale Facebook Messenger.
  • Passare il mouse su un account Facebook Messenger collegato e fare clic su Modifica.
  • Se avete attivato il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) nel vostro account, potete attivare il GDPR per un account Messenger collegato per raccogliere il consenso dei visitatori al trattamento dei loro dati.

Nota bene: anche se queste funzioni sono presenti in HubSpot, il vostro team legale è la risorsa migliore per darvi consigli sulla conformità per la vostra situazione specifica.

    • Fare clic per attivare l'interruttore Applica il GDPR a Facebook Messenger .
    • Fate clic sul menu a discesa e selezionate una delle seguenti opzioni:
      • Consenso esplicito: i visitatori devono cliccare su Accetto prima di poter inviare un messaggio.
      • Consenso implicito: il consenso dei visitatori è implicito quando iniziano una conversazione con voi. Il testo del consenso al trattamento dei dati verrà comunque visualizzato, ma non sarà necessario fare clic su Accetto per avviare la conversazione.
    • Nella casella di testo Consenso al trattamento dei dati, inserire un testo che spieghi perché è necessario memorizzare ed elaborare le informazioni personali del visitatore.
  • Nella casella di testo Saluto è possibile modificare anche il messaggio che appare quando un contatto inizia una conversazione. Per apportare modifiche al messaggio di risposta immediata, spostarsi nel flusso di chat principale.

Attenzione: poiché l'API del profilo di Facebook Messenger non consente a HubSpot di raccogliere l'indirizzo e-mail del visitatore, potrebbero essere creati record duplicati se un visitatore avvia una conversazione su più pagine.

Collegare e personalizzare un canale di moduli

Quando un visitatore invia un modulo collegato alla casella di posta delle conversazioni, è possibile rispondere alla sua richiesta nella casella di posta come si farebbe con un'e-mail. Per i moduli di HubSpot, è anche possibile creare un ticket corrispondente alla richiesta del visitatore.

Collegare un canale modulo

  • Nel tuo account HubSpot, clicca sull'icona delle impostazioni settings nella barra di navigazione principale.
  • Nel menu della barra laterale sinistra, spostarsi su Posta in arrivo > Posta in arrivo. Se nel vostro account sono state impostate più caselle di posta, utilizzate il menu a discesa Vista corrente per selezionare la casella di posta a cui volete collegare un canale.
  • Fare clic su Collega un canale.
  • Selezionare i moduli.
  • Selezionare un modulo esistente o impostare un nuovo modulo:
    • Se si sta collegando un modulo esistente, fare clic sul menu a discesa Seleziona un modulo e selezionare un modulo esistente. Per creare biglietti quando un contatto invia il modulo, assicurarsi che le proprietà dei biglietti siano incluse nel modulo. Quindi fare clic su Avanti.
conversations-connect-form
    • Se si sta creando un nuovo modulo, fare clic su Crea nuovo modulo. Assegnare un nome al modulo e impostare i campi e le opzioni. I campi del ticket sono inclusi nel modulo per impostazione predefinita, per impostare il nome del ticket, la descrizione, la pipeline e lo stato quando il ticket viene creato tramite l'invio del modulo. Una volta personalizzato il modulo, fare clic su Aggiorna modulo. Quindi, in basso a destra, fare clic su Avanti.

Nota bene: i campi Pipeline del ticket e Stato del ticket inclusi nei nuovi moduli per impostazione predefinita sono nascosti e non vengono visualizzati nell'editor o nel modulo attivo. È possibile modificare la pipeline o lo stato del ticket quando si modificano le proprietà predefinite del ticket nelle impostazioni del modulo.

  • Per impostazione predefinita, gli invii di moduli in arrivo vengono lasciati non assegnati nella casella di posta per essere smistati dal team. Se si è assegnati a una sede a pagamento di Sales Hub o Service Hub , è possibile impostare regole di assegnazione in modo che i moduli in arrivo vengano automaticamente indirizzati a utenti e team specifici del proprio account.
    • Fare clic per attivare l'interruttore Assegna automaticamente le conversazioni .
    • Fare clic sul menu a discesa Assegna a e selezionare un'opzione di instradamento:
      • Utenti e team specifici: assegna gli invii di moduli in entrata agli utenti o ai team selezionati. Selezionare gli utenti o i team dal menu a discesa Utenti e team specifici.
      • Proprietario del contatto: assegna gli invii di moduli in entrata al proprietario di un contatto. Il contatto deve avere un proprietario assegnato al suo record ed essere tracciato con un cookie. Se il proprietario è offline, l'invio verrà inviato via e-mail al proprietario del visitatore.

Nota bene: i messaggi in arrivo possono essere instradati automaticamente solo agli utenti con posti a pagamento assegnati a Sales Hub o Service Hub. Se l'utente non ha accesso a un posto a pagamento, non può essere incluso nelle regole di assegnazione.

  • Per personalizzare le proprietà del ticket, fare clic su Modifica ticket.
  • Nel pannello di destra, utilizzare i menu a discesa per modificare le proprietà.
conversations-form-configure-new-ticket
    • Fare clic su Salva.
  • Per terminare il collegamento del modulo, fare clic su Salva.

È anche possibile collegare qualsiasi modulo alla casella di posta in arrivo direttamente dall'editor dei moduli. Nel pannello sinistro dell'editor dei moduli, nella sezione Proprietà del biglietto , fare clic per attivare l'interruttore Creazione automatica del biglietto . In questo modo, i campi predefiniti del ticket verranno aggiunti al modulo, in modo da creare automaticamente un ticket per ogni invio del modulo. Per modificare le regole di assegnazione, andare alle impostazioni del canale del modulo.

Quando un visitatore invia il modulo, l'invio compare nella casella di posta elettronica, dove è possibile rispondere alla richiesta del cliente.

Nota bene: i campi nascosti del modulo non appariranno nell'invio nella casella di posta, ma appariranno comunque nella dashboard degli invii del modulo e nella timeline del record del contatto.

Se un contatto ha raggiunto il limite di invio dei moduli, non verrà creato un ticket quando invia un modulo collegato alla casella di posta in arrivo delle conversazioni.

Modifica delle impostazioni del canale del modulo

Per modificare le impostazioni del canale del modulo:

  • Nel tuo account HubSpot, clicca sull'icona delle impostazioni settings nella barra di navigazione principale.
  • Nel menu della barra laterale sinistra, spostarsi su Posta in arrivo > Posta in arrivo. Se sono state impostate più caselle di posta, utilizzare il menu a discesa Vista corrente per selezionare la casella di posta a cui è stato collegato il canale del modulo.
  • Passare il mouse sul canale del modulo e fare clic su Modifica.
  • Modificare le regole di assegnazione o le proprietà del ticket.
  • Per modificare i campi del modulo, passare il mouse sul canale del modulo e fare clic sul menu a discesa Opzioni , quindi selezionare Gestisci modulo.

Collegare un account WhatsApp Business come canale

Se hai un account Marketing Hub o Service Hub Professional o Enterprise, puoi collegare un account WhatsApp Business per inviare e ricevere messaggi da un numero di telefono WhatsApp verificato. Per saperne di più su come collegare un account WhatsApp Business come canale in HubSpot.

Was this article helpful?
This form is used for documentation feedback only. Learn how to get help with HubSpot.